ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1516545209, active_ip = '54.82.29.141', acti' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1516545209, active_ip = '54.82.29.141', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = '6kp97su2obff4pot7amqpnod61'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 90886 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 On line il video del nuovo brano di Curio 247 & DJ Angyelle Feat. Max More

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa

On line il video del nuovo brano di Curio 247 & DJ Angyelle Feat. Max More

Inviato da: PRMedia Italia | Visite totali: 0 | Numero di parole: 6847 | Data: 10-02-2016 - 6:46 PM



Dopo una lunga attesa, è on-line da oggi il nuovo singolo prodotto da DJ Angyelle e Curio 247 (1) intitolato “Big City Boy”. Il singolo esce in contemporanea con il videoclip, anch’esso prodotto dai due producer torinesi sotto l’effige Gluon Music.

Scritta da Curio 247, e pubblicata con la label Hit Beat Records, “Big City Boy” è ispirata a “Smalltown boy”, il brano di successo del 1984 del gruppo synth pop britannico Bronski Beat.
Attraverso questo brano, emerge la sensibilità dell’autore e dei produttori per la tematica omosessuale, particolarmente sotto i riflettori in questo periodo storico e sociale.

Big City Boy” è la storia di un ragazzo che, non accettato dal suo nucleo sociale, parte dalla provincia alla volta di una grande città nella speranza di poter godere di un’apertura mentale più ampia da parte della comunità, che gli permetta di vivere più serenamente la propria omosessualità. Un viaggio che termina a Torino. Location scelta anche questa volta dai produttori per il videoclip. Un vero e proprio “marchio di fabbrica” per i video della casa di produzione Gluon Music.

La voce che dà vita alle parole del testo (in inglese) è quella di Max More, nome d’arte del cantante e artista torinese Massimo Moretta (1). Una prova di grande spessore vocale e interpretativa quella di Max More, che appare anche nel video che accompagna il singolo.

Il videoclip rappresenta l’ennesima prova di qualità dei produttori, che sotto il marchio Gluon Music hanno prodotto questo video che termina con un finale di grande impatto visivo ed emotivo. Un videoclip corale, che oltre alla presenza di Max More e un cameo della produttrice DJ Angyelle, vede l’interpretazione di diversi attori. Segnaliamo infatti la performance di Andrea Andrich nel ruolo del protagonista e quella di Fabio Barbero nel ruolo di co-protagonista. A questi si aggiunge Roberto Nali, volto onnipresente nei video prodotti da Gluon Music, questa volta nei panni del “capo teppista”. Nel video troviamo anche Edgar Alba (alla sua prima esperienza di attore) e Beppe Di Iorio, perfettamente inseriti nel ruolo dei “teppisti”.


Invitiamo alla visione del video a questo link https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA (www.youtube.com)

François Gnisci – “CURIO247”
Musicista fin dalla tenera età di 6 anni, studia pianoforte al conservatorio per poi passare al Jazz, genere musicale che non ha mai adottato nelle sue produzioni, ma grazie al quale ha imparato a “concepire la musica” dando forma e sostanza alla sua vena creativa.
Entra in contatto con il digitale fin da giovane ed è stato amore a prima vista. Inizio di un viaggio artistico ancora in corso.
L’artista ha esplorato molti generi musicali, accavallando e inanellando esperienze artistiche fino al suo approdo alla dance nel 2000, grazie alla collaborazione con un Dj molto conosciuto e la produzione di alcuni brani con un’etichetta di Milano.
Nasce quindi la lunga collaborazione artistica con Angela Laruccia (aka Dj Angyelle ndr), che continua ancora oggi e che è stata foriera di importanti risultati artistici e di audience.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Hit Beat Records per la quale ha prodotto 12 brani con relativi video.

Angela Laruccia - “Dj Angyelle”
Dj producer and remixer. Legata da sempre allo spettacolo sceglie di laurearsi in scenografia.
Ha lavorato come costumista alla Rai di Torino e Roma.
Dopo gli studi di canto e ballo lavora come figurante, ballo e mimo per la Rai e il Teatro Regio di Torino.
È stata ospite cantante con corpo di ballo al Night Festival, trasmissione collaterale del Festival di Sanremo 2001 con Susanna Messaggio e Memo Remigi. Nel 2004 è finalista a Sanscemo con il personaggio "Abby la cubbista". È stata la scenografa del comico Beppe Braida.
Dal 2000 collabora come autrice con il produttore discografico François Gnisci e nasce Gluon Music.
Con la Label Universo S.p.a. pubblicazioni su “Hit Mania club dance”, “Chill mania”, “Hit parade dance”.
La sua attività di Dj producer la porta a produrre, sempre sotto l’egida di Gluon Music, video musicali e cortometraggi.
Nella sua discografia, ha suscitato particolare interesse il suo progetto del 2011:
Dj Angyelle_FEEL IT_ALBUM genere Electronic House 2012_ MONOCROMA Ed. Musicali_10 tracks unmixed only for djs”.
Dal Dicembre 2012 è sottoe Gluon Music.

Scritta da Curio 247, e pubblicata con la label Hit Beat Records, “Big City Boy” è ispirata a “Smalltown boy”, il brano di successo del 1984 del gruppo synth pop britannico Bronski Beat.
Attraverso questo brano, emerge la sensibilità dell’autore e dei produttori per la tematica omosessuale, particolarmente sotto i riflettori in questo periodo storico e sociale.

Big City Boy” è la storia di un ragazzo che, non accettato dal suo nucleo sociale, parte dalla provincia alla volta di una grande città nella speranza di poter godere di un’apertura mentale più ampia da parte della comunità, che gli permetta di vivere più serenamente la propria omosessualità. Un viaggio che termina a Torino. Location scelta anche questa volta dai produttori per il videoclip. Un vero e proprio “marchio di fabbrica” per i video della casa di produzione Gluon Music.

La voce che dà vita alle parole del testo (in inglese) è quella di Max More, nome d’arte del cantante e artista torinese Massimo Moretta (1). Una prova di grande spessore vocale e interpretativa quella di Max More, che appare anche nel video che accompagna il singolo.

Il videoclip rappresenta l’ennesima prova di qualità dei produttori, che sotto il marchio Gluon Music hanno prodotto questo video che termina con un finale di grande impatto visivo ed emotivo. Un videoclip corale, che oltre alla presenza di Max More e un cameo della produttrice DJ Angyelle, vede l’interpretazione di diversi attori. Segnaliamo infatti la performance di Andrea Andrich nel ruolo del protagonista e quella di Fabio Barbero nel ruolo di co-protagonista. A questi si aggiunge Roberto Nali, volto onnipresente nei video prodotti da Gluon Music, questa volta nei panni del “capo teppista”. Nel video troviamo anche Edgar Alba (alla sua prima esperienza di attore) e Beppe Di Iorio, perfettamente inseriti nel ruolo dei “teppisti”.


Invitiamo alla visione del video a questo link https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA

François Gnisci – “CURIO247”
Musicista fin dalla tenera età di 6 anni, studia pianoforte al conservatorio per poi passare al Jazz, genere musicale che non ha mai adottato nelle sue produzioni, ma grazie al quale ha imparato a “concepire la musica” dando forma e sostanza alla sua vena creativa.
Entra in contatto con il digitale fin da giovane ed è stato amore a prima vista. Inizio di un viaggio artistico ancora in corso.
L’artista ha esplorato molti generi musicali, accavallando e inanellando esperienze artistiche fino al suo approdo alla dance nel 2000, grazie alla collaborazione con un Dj molto conosciuto e la produzione di alcuni brani con un’etichetta di Milano.
Nasce quindi la lunga collaborazione artistica con Angela Laruccia (aka Dj Angyelle ndr), che continua ancora oggi e che è stata foriera di importanti risultati artistici e di audience.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Hit Beat Records per la quale ha prodotto 12 brani con relativi video.

Angela Laruccia - “Dj Angyelle”
Dj producer and remixer. Legata da sempre allo spettacolo sceglie di laurearsi in scenografia.
Ha lavorato come costumista alla Rai di Torino e Roma.
Dopo gli studi di canto e ballo lavora come figurante, ballo e mimo per la Rai e il Teatro Regio di Torino.
È stata ospite cantante con corpo di ballo al Night Festival, trasmissione collaterale del Festival di Sanremo 2001 con Susanna Messaggio e Memo Remigi. Nel 2004 è finalista a Sanscemo con il personaggio "Abby la cubbista". È stata la scenografa del comico Beppe Braida.
Dal 2000 collabora come autrice con il produttore discografico François Gnisci e nasce Gluon Music.
Con la Label Universo S.p.a. pubblicazioni su “Hit Mania club dance”, “Chill mania”, “Hit parade dance”.
La sua attività di Dj producer la porta a produrre, sempre sotto l’egida di Gluon Music, video musicali e cortometraggi.
Nella sua discografia, ha suscitato particolae Gluon Music.

Scritta da Curio 247, e pubblicata con la label Hit Beat Records, “Big City Boy” è ispirata a “Smalltown boy”, il brano di successo del 1984 del gruppo synth pop britannico Bronski Beat.
Attraverso questo brano, emerge la sensibilità dell’autore e dei produttori per la tematica omosessuale, particolarmente sotto i riflettori in questo periodo storico e sociale.

Big City Boy” è la storia di un ragazzo che, non accettato dal suo nucleo sociale, parte dalla provincia alla volta di una grande città nella speranza di poter godere di un’apertura mentale più ampia da parte della comunità, che gli permetta di vivere più serenamente la propria omosessualità. Un viaggio che termina a Torino. Location scelta anche questa volta dai produttori per il videoclip. Un vero e proprio “marchio di fabbrica” per i video della casa di produzione Gluon Music.

La voce che dà vita alle parole del testo (in inglese) è quella di Max More, nome d’arte del cantante e artista torinese Massimo Moretta (1). Una prova di grande spessore vocale e interpretativa quella di Max More, che appare anche nel video che accompagna il singolo.

Il videoclip rappresenta l’ennesima prova di qualità dei produttori, che sotto il marchio Gluon Music hanno prodotto questo video che termina con un finale di grande impatto visivo ed emotivo. Un videoclip corale, che oltre alla presenza di Max More e un cameo della produttrice DJ Angyelle, vede l’interpretazione di diversi attori. Segnaliamo infatti la performance di Andrea Andrich nel ruolo del protagonista e quella di Fabio Barbero nel ruolo di co-protagonista. A questi si aggiunge Roberto Nali, volto onnipresente nei video prodotti da Gluon Music, questa volta nei panni del “capo teppista”. Nel video troviamo anche Edgar Alba (alla sua prima esperienza di attore) e Beppe Di Iorio, perfettamente inseriti nel ruolo dei “teppisti”.


Invitiamo alla visione del video a questo link https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA

François Gnisci – “CURIO247”
Musicista fin dalla tenera età di 6 anni, studia pianoforte al conservatorio per poi passare al Jazz, genere musicale che non ha mai adottato nelle sue produzioni, ma grazie al quale ha imparato a “concepire la musica” dando forma e sostanza alla sua vena creativa.
Entra in contatto con il digitale fin da giovane ed è stato amore a prima vista. Inizio di un viaggio artistico ancora in corso.
L’artista ha esplorato molti generi musicali, accavallando e inanellando esperienze artistiche fino al suo approdo alla dance nel 2000, grazie alla collaborazione con un Dj molto conosciuto e la produzione di alcuni brani con un’etichetta di Milano.
Nasce quindi la lunga collaborazione artistica con Angela Laruccia (aka Dj Angyelle ndr), che continua ancora oggi e che è stata foriera di importanti risultati artistici e di audience.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Hit Beat Records per la quale ha prodotto 12 brani con relativi video.

Angela Laruccia - “Dj Angyelle”
Dj producer and remixer. Legata da sempre allo spettacolo sceglie di laurearsi in scenografia.
Ha lavorato come costumista alla Rai di Torino e Roma.
Dopo gli studi di canto e ballo lavora come figurante, ballo e mimo per la Rai e il Teatro Regio di Torino.
È stata ospite cantante con corpo di ballo al Night Festival, trasmissione collaterale del Festival di Sanremo 2001 con Susanna Messaggio e Memo Remigi. Nel 2004 è finalista a Sanscemo con il personaggio "Abby la cubbista". È stata la scenografa del comico Beppe Braida.
Dal 2000 collabora come autrice con il produttore discografico François Gnisci e nasce Gluon Music.
Con la Label Universo S.p.a. pubblicazioni su “Hit Mania club dance”, “Chill mania”, “Hit parade dance”.
La sua attività di Dj producer la porta a produrre, sempre sotto l’egida di Gluon Music, video musicali e cortometraggi.
Nella sua discografia, ha suscitato particolare interesse il suo progetto del 2011:
Dj Angyelle_FEEL IT_ALBUM genere Electronic House 2012_ MONOCROMA Ed. Musicali_10 tracks unmixed only for djs”.
Dal Dicembre 2012 è sottoe Gluon Music.

Scritta da Curio 247, e pubblicata con la label Hit Beat Records, “Big City Boy” è ispirata a “Smalltown boy”, il brano di successo del 1984 del gruppo synth pop britannico Bronski Beat.
Attraverso questo brano, emerge la sensibilità dell’autore e dei produttori per la tematica omosessuale, particolarmente sotto i riflettori in questo periodo storico e sociale.

Big City Boy” è la storia di un ragazzo che, non accettato dal suo nucleo sociale, parte dalla provincia alla volta di una grande città nella speranza di poter godere di un’apertura mentale più ampia da parte della comunità, che gli permetta di vivere più serenamente la propria omosessualità. Un viaggio che termina a Torino. Location scelta anche questa volta dai produttori per il videoclip. Un vero e proprio “marchio di fabbrica” per i video della casa di produzione Gluon Music.

La voce che dà vita alle parole del testo (in inglese) è quella di Max More, nome d’arte del cantante e artista torinese Massimo Moretta (1). Una prova di grande spessore vocale e interpretativa quella di Max More, che appare anche nel video che accompagna il singolo.

Il videoclip rappresenta l’ennesima prova di qualità dei produttori, che sotto il marchio Gluon Music hanno prodotto questo video che termina con un finale di grande impatto visivo ed emotivo. Un videoclip corale, che oltre alla presenza di Max More e un cameo della produttrice DJ Angyelle, vede l’interpretazione di diversi attori. Segnaliamo infatti la performance di Andrea Andrich nel ruolo del protagonista e quella di Fabio Barbero nel ruolo di co-protagonista. A questi si aggiunge Roberto Nali, volto onnipresente nei video prodotti da Gluon Music, questa volta nei panni del “capo teppista”. Nel video troviamo anche Edgar Alba (alla sua prima esperienza di attore) e Beppe Di Iorio, perfettamente inseriti nel ruolo dei “teppisti”.


Invitiamo alla visione del video a questo link https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA

François Gnisci – “CURIO247”
Musicista fin dalla tenera età di 6 anni, studia pianoforte al conservatorio per poi passare al Jazz, genere musicale che non ha mai adottato nelle sue produzioni, ma grazie al quale ha imparato a “concepire la musica” dando forma e sostanza alla sua vena creativa.
Entra in contatto con il digitale fin da giovane ed è stato amore a prima vista. Inizio di un viaggio artistico ancora in corso.
L’artista ha esplorato molti generi musicali, accavallando e inanellando esperienze artistiche fino al suo approdo alla dance nel 2000, grazie alla collaborazione con un Dj molto conosciuto e la produzione di alcuni brani con un’etichetta di Milano.
Nasce quindi la lunga collaborazione artistica con Angela Laruccia (aka Dj Angyelle ndr), che continua ancora oggi e che è stata foriera di importanti risultati artistici e di audience.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Hit Beat Records per la quale ha prodotto 12 brani con relativi video.

Angela Laruccia - “Dj Angyelle”
Dj producer and remixer. Legata da sempre allo spettacolo sceglie di laurearsi in scenografia.
Ha lavorato come costumista alla Rai di Torino e Roma.
Dopo gli studi di canto e ballo lavora come figurante, ballo e mimo per la Rai e il Teatro Regio di Torino.
È stata ospite cantante con corpo di ballo al Night Festival, trasmissione collaterale del Festival di Sanremo 2001 con Susanna Messaggio e Memo Remigi. Nel 2004 è finalista a Sanscemo con il personaggio "Abby la cubbista". È stata la scenografa del comico Beppe Braida.
Dal 2000 collabora come autrice con il produttore discografico François Gnisci e nasce Gluon Music.
Con la Label Universo S.p.a. pubblicazioni su “Hit Mania club dance”, “Chill mania”, “Hit parade dance”.
La sua attività di Dj producer la porta a produrre, sempre sotto l’egida di Gluon Music, video musicali e cortometraggi.
Nella sua discografia, ha suscitato pe Gluon Music.

Scritta da Curio 247, e pubblicata con la label Hit Beat Records, “Big City Boy” è ispirata a “Smalltown boy”, il brano di successo del 1984 del gruppo synth pop britannico Bronski Beat.
Attraverso questo brano, emerge la sensibilità dell’autore e dei produttori per la tematica omosessuale, particolarmente sotto i riflettori in questo periodo storico e sociale.

Big City Boy” è la storia di un ragazzo che, non accettato dal suo nucleo sociale, parte dalla provincia alla volta di una grande città nella speranza di poter godere di un’apertura mentale più ampia da parte della comunità, che gli permetta di vivere più serenamente la propria omosessualità. Un viaggio che termina a Torino. Location scelta anche questa volta dai produttori per il videoclip. Un vero e proprio “marchio di fabbrica” per i video della casa di produzione Gluon Music.

La voce che dà vita alle parole del testo (in inglese) è quella di Max More, nome d’arte del cantante e artista torinese Massimo Moretta (1). Una prova di grande spessore vocale e interpretativa quella di Max More, che appare anche nel video che accompagna il singolo.

Il videoclip rappresenta l’ennesima prova di qualità dei produttori, che sotto il marchio Gluon Music hanno prodotto questo video che termina con un finale di grande impatto visivo ed emotivo. Un videoclip corale, che oltre alla presenza di Max More e un cameo della produttrice DJ Angyelle, vede l’interpretazione di diversi attori. Segnaliamo infatti la performance di Andrea Andrich nel ruolo del protagonista e quella di Fabio Barbero nel ruolo di co-protagonista. A questi si aggiunge Roberto Nali, volto onnipresente nei video prodotti da Gluon Music, questa volta nei panni del “capo teppista”. Nel video troviamo anche Edgar Alba (alla sua prima esperienza di attore) e Beppe Di Iorio, perfettamente inseriti nel ruolo dei “teppisti”.


Invitiamo alla visione del video a questo link https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA

François Gnisci – “CURIO247”
Musicista fin dalla tenera età di 6 anni, studia pianoforte al conservatorio per poi passare al Jazz, genere musicale che non ha mai adottato nelle sue produzioni, ma grazie al quale ha imparato a “concepire la musica” dando forma e sostanza alla sua vena creativa.
Entra in contatto con il digitale fin da giovane ed è stato amore a prima vista. Inizio di un viaggio artistico ancora in corso.
L’artista ha esplorato molti generi musicali, accavallando e inanellando esperienze artistiche fino al suo approdo alla dance nel 2000, grazie alla collaborazione con un Dj molto conosciuto e la produzione di alcuni brani con un’etichetta di Milano.
Nasce quindi la lunga collaborazione artistica con Angela Laruccia (aka Dj Angyelle ndr), che continua ancora oggi e che è stata foriera di importanti risultati artistici e di audience.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Hit Beat Records per la quale ha prodotto 12 brani con relativi video.

Angela Laruccia - “Dj Angyelle”
Dj producer and remixer. Legata da sempre allo spettacolo sceglie di laurearsi in scenografia.
Ha lavorato come costumista alla Rai di Torino e Roma.
Dopo gli studi di canto e ballo lavora come figurante, ballo e mimo per la Rai e il Teatro Regio di Torino.
È stata ospite cantante con corpo di ballo al Night Festival, trasmissione collaterale del Festival di Sanremo 2001 con Susanna Messaggio e Memo Remigi. Nel 2004 è finalista a Sanscemo con il personaggio "Abby la cubbista". È stata la scenografa del comico Beppe Braida.
Dal 2000 collabora come autrice con il produttore discografico François Gnisci e nasce Gluon Music.
Con la Label Universo S.p.a. pubblicazioni su “Hit Mania club dance”, “Chill mania”, “Hit parade dance”.
La sua attività di Dj producer la porta a produrre, sempre sotto l’egida di Gluon Music, video musicali e cortometraggi.
Nella sua discografia, ha suscitato particolare interesse il suo progetto del 2011:
Dj Angyelle_FEEL IT_ALBUM genere Electronic House 2012_ MONOCROMA Ed. Musicali_10 tracks unmixed only for djs”.
Dal Dicembre 2012 è sottoe Gluon Music.

Scritta da Curio 247, e pubblicata con la label Hit Beat Records, “Big City Boy” è ispirata a “Smalltown boy”, il brano di successo del 1984 del gruppo synth pop britannico Bronski Beat.
Attraverso questo brano, emerge la sensibilità dell’autore e dei produttori per la tematica omosessuale, particolarmente sotto i riflettori in questo periodo storico e sociale.

Big City Boy” è la storia di un ragazzo che, non accettato dal suo nucleo sociale, parte dalla provincia alla volta di una grande città nella speranza di poter godere di un’apertura mentale più ampia da parte della comunità, che gli permetta di vivere più serenamente la propria omosessualità. Un viaggio che termina a Torino. Location scelta anche questa volta dai produttori per il videoclip. Un vero e proprio “marchio di fabbrica” per i video della casa di produzione Gluon Music.

La voce che dà vita alle parole del testo (in inglese) è quella di Max More, nome d’arte del cantante e artista torinese Massimo Moretta (1). Una prova di grande spessore vocale e interpretativa quella di Max More, che appare anche nel video che accompagna il singolo.

Il videoclip rappresenta l’ennesima prova di qualità dei produttori, che sotto il marchio Gluon Music hanno prodotto questo video che termina con un finale di grande impatto visivo ed emotivo. Un videoclip corale, che oltre alla presenza di Max More e un cameo della produttrice DJ Angyelle, vede l’interpretazione di diversi attori. Segnaliamo infatti la performance di Andrea Andrich nel ruolo del protagonista e quella di Fabio Barbero nel ruolo di co-protagonista. A questi si aggiunge Roberto Nali, volto onnipresente nei video prodotti da Gluon Music, questa volta nei panni del “capo teppista”. Nel video troviamo anche Edgar Alba (alla sua prima esperienza di attore) e Beppe Di Iorio, perfettamente inseriti nel ruolo dei “teppisti”.


Invitiamo alla visione del video a questo link https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA

François Gnisci – “CURIO247”
Musicista fin dalla tenera età di 6 anni, studia pianoforte al conservatorio per poi passare al Jazz, genere musicale che non ha mai adottato nelle sue produzioni, ma grazie al quale ha imparato a “concepire la musica” dando forma e sostanza alla sua vena creativa.
Entra in contatto con il digitale fin da giovane ed è stato amore a prima vista. Inizio di un viaggio artistico ancora in corso.
L’artista ha esplorato molti generi musicali, accavallando e inanellando esperienze artistiche fino al suo approdo alla dance nel 2000, grazie alla collaborazione con un Dj molto conosciuto e la produzione di alcuni brani con un’etichetta di Milano.
Nasce quindi la lunga collaborazione artistica con Angela Laruccia (aka Dj Angyelle ndr), che continua ancora oggi e che è stata foriera di importanti risultati artistici e di audience.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Hit Beat Records per la quale ha prodotto 12 brani con relativi video.

Angela Laruccia - “Dj Angyelle”
Dj producer and remixer. Legata da sempre allo spettacolo sceglie di laurearsi in scenografia.
Ha lavorato come costumista alla Rai di Torino e Roma.
Dopo gli studi di canto e ballo lavora come figurante, ballo e mimo per la Rai e il Teatro Regio di Torino.
È stata ospite cantante con corpo di ballo al Night Festival, trasmissione collaterale del Festival di Sanremo 2001 con Susanna Messaggio e Memo Remigi. Nel 2004 è finalista a Sanscemo con il personaggio "Abby la cubbista". È stata la scenografa del comico Beppe Braida.
Dal 2000 collabora come autrice con il produttore discografico François Gnisci e nasce Gluon Music.
Con la Label Universo S.p.a. pubblicazioni su “Hit Mania club dance”, “Chill mania”, “Hit parade dance”.
La sua attività di Dj producer la porta a produrre, sempre sotto l’egida di Gluon Music, video musicali e cortometraggi.
Nella sua discografia, ha suscitato particolae Gluon Music.

Scritta da Curio 247, e pubblicata con la label Hit Beat Records, “Big City Boy” è ispirata a “Smalltown boy”, il brano di successo del 1984 del gruppo synth pop britannico Bronski Beat.
Attraverso questo brano, emerge la sensibilità dell’autore e dei produttori per la tematica omosessuale, particolarmente sotto i riflettori in questo periodo storico e sociale.

Big City Boy” è la storia di un ragazzo che, non accettato dal suo nucleo sociale, parte dalla provincia alla volta di una grande città nella speranza di poter godere di un’apertura mentale più ampia da parte della comunità, che gli permetta di vivere più serenamente la propria omosessualità. Un viaggio che termina a Torino. Location scelta anche questa volta dai produttori per il videoclip. Un vero e proprio “marchio di fabbrica” per i video della casa di produzione Gluon Music.

La voce che dà vita alle parole del testo (in inglese) è quella di Max More, nome d’arte del cantante e artista torinese Massimo Moretta (1). Una prova di grande spessore vocale e interpretativa quella di Max More, che appare anche nel video che accompagna il singolo.

Il videoclip rappresenta l’ennesima prova di qualità dei produttori, che sotto il marchio Gluon Music hanno prodotto questo video che termina con un finale di grande impatto visivo ed emotivo. Un videoclip corale, che oltre alla presenza di Max More e un cameo della produttrice DJ Angyelle, vede l’interpretazione di diversi attori. Segnaliamo infatti la performance di Andrea Andrich nel ruolo del protagonista e quella di Fabio Barbero nel ruolo di co-protagonista. A questi si aggiunge Roberto Nali, volto onnipresente nei video prodotti da Gluon Music, questa volta nei panni del “capo teppista”. Nel video troviamo anche Edgar Alba (alla sua prima esperienza di attore) e Beppe Di Iorio, perfettamente inseriti nel ruolo dei “teppisti”.


Invitiamo alla visione del video a questo link https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA

François Gnisci – “CURIO247”
Musicista fin dalla tenera età di 6 anni, studia pianoforte al conservatorio per poi passare al Jazz, genere musicale che non ha mai adottato nelle sue produzioni, ma grazie al quale ha imparato a “concepire la musica” dando forma e sostanza alla sua vena creativa.
Entra in contatto con il digitale fin da giovane ed è stato amore a prima vista. Inizio di un viaggio artistico ancora in corso.
L’artista ha esplorato molti generi musicali, accavallando e inanellando esperienze artistiche fino al suo approdo alla dance nel 2000, grazie alla collaborazione con un Dj molto conosciuto e la produzione di alcuni brani con un’etichetta di Milano.
Nasce quindi la lunga collaborazione artistica con Angela Laruccia (aka Dj Angyelle ndr), che continua ancora oggi e che è stata foriera di importanti risultati artistici e di audience.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Hit Beat Records per la quale ha prodotto 12 brani con relativi video.

Angela Laruccia - “Dj Angyelle”
Dj producer and remixer. Legata da sempre allo spettacolo sceglie di laurearsi in scenografia.
Ha lavorato come costumista alla Rai di Torino e Roma.
Dopo gli studi di canto e ballo lavora come figurante, ballo e mimo per la Rai e il Teatro Regio di Torino.
È stata ospite cantante con corpo di ballo al Night Festival, trasmissione collaterale del Festival di Sanremo 2001 con Susanna Messaggio e Memo Remigi. Nel 2004 è finalista a Sanscemo con il personaggio "Abby la cubbista". È stata la scenografa del comico Beppe Braida.
Dal 2000 collabora come autrice con il produttore discografico François Gnisci e nasce Gluon Music.
Con la Label Universo S.p.a. pubblicazioni su “Hit Mania club dance”, “Chill mania”, “Hit parade dance”.
La sua attività di Dj producer la porta a produrre, sempre sotto l’egida di Gluon Music, video musicali e cortometraggi.
Nella sua discografia, ha suscitato particolare interesse il suo progetto del 2011:
Dj Angyelle_FEEL IT_ALBUM genere Electronic House 2012_ MONOCROMA Ed. Musicali_10 tracks unmixed only for djs”.
Dal Dicembre 2012 è sottoe Gluon Music.

Scritta da Curio 247, e pubblicata con la label Hit Beat Records, “Big City Boy” è ispirata a “Smalltown boy”, il brano di successo del 1984 del gruppo synth pop britannico Bronski Beat.
Attraverso questo brano, emerge la sensibilità dell’autore e dei produttori per la tematica omosessuale, particolarmente sotto i riflettori in questo periodo storico e sociale.

Big City Boy” è la storia di un ragazzo che, non accettato dal suo nucleo sociale, parte dalla provincia alla volta di una grande città nella speranza di poter godere di un’apertura mentale più ampia da parte della comunità, che gli permetta di vivere più serenamente la propria omosessualità. Un viaggio che termina a Torino. Location scelta anche questa volta dai produttori per il videoclip. Un vero e proprio “marchio di fabbrica” per i video della casa di produzione Gluon Music.

La voce che dà vita alle parole del testo (in inglese) è quella di Max More, nome d’arte del cantante e artista torinese Massimo Moretta (1). Una prova di grande spessore vocale e interpretativa quella di Max More, che appare anche nel video che accompagna il singolo.

Il videoclip rappresenta l’ennesima prova di qualità dei produttori, che sotto il marchio Gluon Music hanno prodotto questo video che termina con un finale di grande impatto visivo ed emotivo. Un videoclip corale, che oltre alla presenza di Max More e un cameo della produttrice DJ Angyelle, vede l’interpretazione di diversi attori. Segnaliamo infatti la performance di Andrea Andrich nel ruolo del protagonista e quella di Fabio Barbero nel ruolo di co-protagonista. A questi si aggiunge Roberto Nali, volto onnipresente nei video prodotti da Gluon Music, questa volta nei panni del “capo teppista”. Nel video troviamo anche Edgar Alba (alla sua prima esperienza di attore) e Beppe Di Iorio, perfettamente inseriti nel ruolo dei “teppisti”.


Invitiamo alla visione del video a questo link https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA

François Gnisci – “CURIO247”
Musicista fin dalla tenera età di 6 anni, studia pianoforte al conservatorio per poi passare al Jazz, genere musicale che non ha mai adottato nelle sue produzioni, ma grazie al quale ha imparato a “concepire la musica” dando forma e sostanza alla sua vena creativa.
Entra in contatto con il digitale fin da giovane ed è stato amore a prima vista. Inizio di un viaggio artistico ancora in corso.
L’artista ha esplorato molti generi musicali, accavallando e inanellando esperienze artistiche fino al suo approdo alla dance nel 2000, grazie alla collaborazione con un Dj molto conosciuto e la produzione di alcuni brani con un’etichetta di Milano.
Nasce quindi la lunga collaborazione artistica con Angela Laruccia (aka Dj Angyelle ndr), che continua ancora oggi e che è stata foriera di importanti risultati artistici e di audience.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Hit Beat Records per la quale ha prodotto 12 brani con relativi video.

Angela Laruccia - “Dj Angyelle”
Dj producer and remixer. Legata da sempre allo spettacolo sceglie di laurearsi in scenografia.
Ha lavorato come costumista alla Rai di Torino e Roma.
Dopo gli studi di canto e ballo lavora come figurante, ballo e mimo per la Rai e il Teatro Regio di Torino.
È stata ospite cantante con corpo di ballo al Night Festival, trasmissione collaterale del Festival di Sanremo 2001 con Susanna Messaggio e Memo Remigi. Nel 2004 è finalista a Sanscemo con il personaggio "Abby la cubbista". È stata la scenografa del comico Beppe Braida.
Dal 2000 collabora come autrice con il produttore discografico François Gnisci e nasce Gluon Music.
Con la Label Universo S.p.a. pubblicazioni su “Hit Mania club dance”, “Chill mania”, “Hit parade dance”.
La sua attività di Dj producer la porta a produrre, sempre sotto l’egida di Gluon Music, video musicali e cortometraggi.
Nella sua discografia, ha suscitato particolare interesse il suo progetto del 2011:
Dj Angyelle_FEEL IT_ALBUM genere Electronic House 2012_ MONOCROMA Ed. Musicali_10 tracks unmixed only for djs”.
Dal Dicembre 2012 è sotto contratto discografico con Hit Beat Records/Saifam, con cui, fino ad oggi, ha pubblicato 12 brani con relativo videoclip e l’ormai famoso “It’s up to me” videoclip girato negli uffici del municipio di Nichelino (TO) e che ha avuto uno straordinario successo sul web. (1)
Dal 2015 è speaker ufficiale di Radio Crossover Disco, con la sua trasmissione “Niente di serio”.

NOTE:
(1) http://www.mondospettacolo.com/si-chiama-angela-laruccia-in-arte-dj-angyelle-e-il-suo-videoclip-sta-facendo-impazzire-il-web/
(2) Youtube Playlist: https://www.youtube.com/playlist?list=PLgLb8jXOmB_ur11AbpIhr5M0gC5VXQvYz


Massimo Moretta (Max More)
Massimo Moretta, in arte “Max More”, nasce a torino 42 anni fa. Da sempre appassionato di musica e canto, passa dall’hobby al professionismo da adulto, frequentando una scuola di musica, prendendo lezioni da un cantante lirico e infine alla Gypsy Musical Academy di Torino, dove ha seguito corsi di canto e recitazione.
Ha seguito numerosi stage con artisti affermati: Fabrizio Rizzolo, Jessica Polsky, Michel Altieri, Umberto Noto, Davide Calabrese, e con insegnanti americane di tecnica e interpretazione.
Ha calcato i più importanti teatri piemontesi, impegnato in musical e spettacoli tra i quali: “Jesus Christ Superstar”, “Rocky horror picture show”, “Fantasma dell'opera”, “Mary Poppins”,”Rent” e “La cage aux folles”.
Ha interpretato anche alcune commedie brillanti. Recentemente entra nella compagnia "Fumeri per caso", diretta e coordinata da Margherita Fumero. In quel contesto conosce il produttore François Gnisci con il quale è nata la collaborazione per” Big City Boy”

Note sull'autore

https://www.youtube.com/watch?v=XdsNxvZzONA

Commenti

Nessun commento postato.

Scrivi un commento

Per poter commentare devi prima effettuare il login.
Copyright © 2018 www.article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA