ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1516212182, active_ip = '54.234.0.2', active' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1516212182, active_ip = '54.234.0.2', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'hjboc7svgau09vht2maqnusq51'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 89644 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Come sviluppare la felicità con la meditazione : la rivelazione da un autorevole studio

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa

Come sviluppare la felicità con la meditazione : la rivelazione da un autorevole studio

Inviato da: dresser | Visite totali: 0 | Numero di parole: 502 | Data: 20-01-2016 - 6:02 PM



Cos’è la felicità? In quanti se lo sono chiesti? Una cosa è certa: è che non possiamo razionalizzarla, né legarla a qualche evento in particolare, come il successo, la posizione sociale, i soldi eccetera. La felicità è qualcosa che nasce dall’intimo, senza una ragione apparente. Sentite più nessuno fischiettare per la strada? I meno giovani se ne ricorderanno! La spensieratezza, la gioia, la felicità che spinge addirittura a fischiettare o a canticchiare dove è finita? È stata sommersa, sì sommersa dagli impegni, dalle preoccupazioni inutili. Poi il nemico numero uno della felicità, la nostra mente fa tutto il resto. Se glielo permettiamo, la nostra mente può dare vita a un flusso inesauribile di congetture, pensieri negativi, ipotesi, paure, paranoie che non fanno altro che reprimere lo stato naturale di ogni essere umano: la serenità o felicità. Su internet abbondano moltissimi articoli sull’argomento; c’è chi consiglia di ascoltare musica, chi di leggere, di essere altruisti e di fare attività fisica. La cura del Benessere dà sicuramente molta soddisfazione ed è al base per quello generale che propende alla felicità. Certo la felicità è anche tutte queste cose, ma è qualcosa di talmente personale che deve essere per forza di cose una ricerca unica e solo nostra.Il primo esercizio da fare è sicuramente quello di sgombrare la mente dal flusso negativo dei pensieri. Gli avvenimenti, le immagini quotidiane scuotono negativamente il nostro animo, ed è per questo che è necessario ritagliarsi degli angolini della giornata per meditare. L'ideale è un ambiente o stanza tranquilla, dove nessuno può disturbare e meditare per almeno venti minuti. Ma anche durante il giorno è possibile ritagliarsi piccoli pezzi di tempo per farlo.
Il primo esercizio da fare è sicuramente quello di sgombrare la mente dal flusso negativo dei pensieri. Gli avvenimenti, le immagini quotidiane scuotono negativamente il nostro animo, ed è per questo che è necessario ritagliarsi degli angolini della giornata per meditare. L'ideale è un ambiente o stanza tranquilla, dove nessuno può disturbare e meditare per almeno venti minuti. Ma anche durante il giorno è possibile ritagliarsi piccoli pezzi di tempo per farlo.
Esiste poi una spiegazione scientifica. Secondo una fonte autorevole, studio peraltro pubblicato su Scientific Reports, pare che la felicità risieda nel precumeo, un angolino del nostro cervello. Questi studiosi hanno approfondito e attraverso varie tecniche fra cui la risonanza magnetica hanno scoperto addirittura che da questa zona del cervello nasca come una scintilla. Ciò avviene proprio come i nostri antenati accendevano il fuoco, sfregando due pietre. Nel nostro cervello invece sfregando pensieri positivi e soddisfazione personale. Pare che sia possibile anche migliorare e allenare questa facoltà attraverso la meditazione. Lo studio ha evidenziato che le persone con più materia grigia nel precuneo, sono le più felici. Benessere e salute (www.dna-solutions.it)

Note sull'autore

Commenti

Nessun commento postato.

Scrivi un commento

Per poter commentare devi prima effettuare il login.
Copyright © 2018 www.article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA