Article Marketing

article marketing & press release

Le scuole romane a lezione di cyber security grazie al progetto Io navigo sicuro di Eset

Si è svolto martedì scorso presso la scuola media dell’IC Maria Capozzi di Roma il primo incontro del progetto “Io navigo sicuro – Lezioni di Cyber Security” organizzato da ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione Europea, per sensibilizzare gli alunni, i docenti, i genitori ed i dirigenti scolastici delle scuole medie di Roma sulle opportunità che l’utilizzo di Internet offre e le insidie che esso nasconde. Il progetto mira inoltre a stimolare il confronto familiare sulla creazione di un percorso di condivisione delle buone regole di comportamento rispetto all’utilizzo in sicurezza di Internet e dei dispositivi elettronici.

Il ciclo di incontri si svolgerà da gennaio ad aprile 2017 e coinvolgerà più di 1000 tra alunni e genitori di numerose scuole medie su tutto il territorio romano, articolandosi in due momenti formativi. Il primo sarà dedicato agli alunni e tratterà delle opportunità di apprendimento e divertimento che Internet offre, da Facebook, YouTube e gli altri social network a Wikipedia e i siti di informazione, passando poi alle insidie che Internet nasconde come il cyberbullismo, lo stalking, l’adescamento e il furto di dati e d’identità.
Il secondo momento formativo prevedrà invece la presenza congiunta di genitori e figli e particolare attenzione sarà data ai temi legati alle difficoltà che un adulto può incontrare nel confrontarsi con una generazione più preparata a livello tecnologico e ai suggerimenti per riuscire a comprendere al meglio il rapporto tra le nuove generazioni e Internet.

Il progetto Io navigo sicuro nasce da una concreta necessità di educazione alla cyber security che riscontriamo quotidianamente, rivolta tanto ai minori quanto ai loro genitori. – afferma Massimiliano Ghelli, Technical Specialist di ESET Italia – Durante gli incontri cerchiamo di stimolare il confronto familiare e di affrontare il tema cruciale della prevenzione, ponendo l’accento sulla necessità di strumenti di protezione e controllo della navigazione di un minore su Internet, da non intendersi come limitazione ed imposizione, ma solo come necessaria difesa”.





ESET, fondata nel 1992, è uno dei fornitori globali di software per la sicurezza informatica di pubbliche amministrazioni, aziende e utenti privati. Il software ESET NOD32 Antivirus fornisce una protezione in tempo reale da virus, worm, spyware e altri pericoli, conosciuti e non, offrendo il più elevato livello di protezione disponibile alla massima velocità e con il minimo impiego di risorse di sistema. NOD32 è l’antivirus che ha vinto il maggior numero di certificazioni Virus Bulletin 100% e dal 1998 non ha mai mancato l’individuazione di un virus ItW (in fase di diffusione). ESET NOD32 Antivirus, ESET Smart Security e ESET Cybersecurity per Mac rappresentano le soluzioni per la sicurezza informatica più raccomandate a livello mondiale, avendo ottenuto la fiducia di oltre 100 milioni di utenti. L’azienda, presente in 180 Paesi, ha il suo quartier generale a Bratislava e uffici e centri di ricerca a San Diego, Buenos Aires, Singapore, Praga, Cracovia, Montreal, Mosca. Per quattro anni di seguito ESET è stata inclusa fra le aziende Technology Fast 500 EMEA da Deloitte e per dieci anni consecutivi fra le aziende Technology Fast 50 Central Europe. Per maggiori info: www.eset.it

FUTURE TIME è il distributore esclusivo dei prodotti ESET per l’Italia, nonché suo partner tecnologico. Fondata a Roma nel 2001, Future Time nasce dalla sinergia di due preesistenti aziende attive da anni nel campo della sicurezza informatica. Future Time, con Paolo Monti e Luca Sambucci, fa parte della WildList Organization International, ente no profit a livello mondiale composto da esperti e aziende antivirus che hanno il compito di riportare mensilmente tipologia e numero dei virus diffusi in ogni Paese. Per maggiori info:

Leave A Comment

Your email address will not be published.