Article Marketing

article marketing & press release

Sem Seo 4 You : servizi SEO E SEM per dare visibilità alla tua azienda

OTTIMIZZAZIONE SEO - VAI AL SITO
SEO significa Search Engine Optimization e come la parola stessa indica sono tutte quelle attività atte ad ottimizzare/migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. SEM SEO 4 YOU operando nel settore ha impostato una serie di interventi da svolgere per portare il sito o lalanding page nei primi posti dei motori di ricerca, google in particolare:


Il posizionamento sui motori di ricerca, è essenziale per qualunque sito desideri aumentare le proprie visite, far crescere la propria visibilità ed il traffico, più visitatori = più Business. Oltre il 90% degli utenti inizia la propria navigazione dai motori di ricerca e questo è determinante nella fase decisionale di acquisto, quindi per tutti i siti che promuovono prodotti o servizi da acquistare, essere nei primi posti dei motori di ricerca per le parole chiave funzionali al vostro business, è probabilmente la migliore pubblicità gratuita che potete ottenere.

Partendo da una analisi preliminare del sito, SEM SEO 4 YOU studia come può essereottimizzato il sito o la landing page dal punto di vista strutturale prestando particolare attenzione alla struttura html, alla semantica costruttiva, e alle specifiche che google stesso suggerisce come ad esempio titoli h1 e sottotitoli h2 efficaci e capaci di sintetizzare l’offerta, revisione degli url delle pagine rendendole SEO friendly, dei titoli delle pagine studiati nei dettagli e capaci di descrivere il contenuto delle stesse (nelle serp questi attireranno l’utente a cliccare sulla pagina), dei meta tags attinenti e ben definiti, delle descriptions di pagina pertinenti ed in grado di descrivere al meglio l’offera ecc… Successivamente semseo4you si sofferma sulle keywords ed i contenuti, fondamentali per una corretta indicizzazione.

Avere dei contenuti che abbiano un duplice obbiettivo, soddisfare l’esigenze dellacomunicazione aziendale e essere seo compatibili, cioè avere il giusto mix tra parole chiave e contenuto, è fondamentale per avere un prodotto SEO in grado di essere appetibile a 360 gradi.

I link interni al sito devono essere ben relazionati ai contenuti per permettere all’utente unanavigazione orizzontale scorrevole, al fine di aumentare la permanenza sul sito ed incrementare l’affiliazione. Inoltre una buona architettura dei link interni migliora sensibilmente il SEO dato che possono essere indicizzate meglio le pagine che hanno contenuti più pertinenti alle keywords di riferimento.

Un’altra fase consiste nello sviluppare il network di link esterni o backlink, cosi da avere molti siti che puntano al tuo sito ed incrementare il rank e la position nelle serp. Questa tecnica molto in uso deve essere ben bilanciata da contenuti costruiti a regola d’arte. Avere link esterni da contenuti mal costruiti o da pagine non attinenti alle parole chiave che vogliamo indicizzare non porta alcun beneficio all’attività SEO, penguin insegna. L’ultima fase è quella del monitoraggio del sito tramite analytics ed altri tools per verificare l’andamento delle visite ed il comportamento degli utenti sulle pagine, le pagine di ingresso e quelle di uscita, in modo da suggerire dove mettere link interni ed orizzontali per non perdere l’utente e fornire nuovi spunti alla navigazione.

Inoltre vengono verificate settimanalmente le posizioni del sito in funzione delle parole chiave su vari motori di ricerca cosi da registrare l’incremento e poter decidere se apportare delle migliorie al sito o incrementare il link building.

Leave A Comment

Your email address will not be published.