Article Marketing

article marketing & press release

SOCIAL MEDIA MARKETING: LA PUBBLICITA’ MOBILE IN CRESCIT

Il Social media marketing Ancona investito dal fenomeno dell’advertising mobile.
Gli annunci di Facebook mobile hanno registrato una performance significativamente migliore , rispetto a quelli pubblicati per il desktop, questo è il risultato di un recente studio.
La buona notizia per gli investitori e i Social networks è che i report odierni riportano su 900 milioni di utenti esaminati più visualizzazioni degli advertise da dispositivo Mobile.
Facebook ha, da qualche tempo permesso la creazione di storie sponsorizzate anche per il mobile, e le aziende stanno investendo su questa nuova forma, che danno in gestione alle società che operanti nel Social media Marketing delle Marche e in particolare, Ancona.
Questi tipi di post permettono alle aziende, pagando, di far emergere tra la notizie dei loro fans (futuri o attuali clienti) dei contenuti specifici, la promozione di un nuovo prodotto o un evento legato, aumentando l’engagement verso il brand.
Esempio: siamo già fan di una nota casa di moda americana, effettuiamo il login subito nella pagina notizie ci vengono proposti una serie di brand che potrebbero interessarci, poi possiamo decidere se dare il nostro “touch” o meno per esprimere il nostro apprezzamento, per poter poi ricevere gli aggiornamenti di quel marchio.
Questi potrebbero essere alcuni degli scenari che si prospettano con questa nuova introduzione da parte del gigante Social che sfrutta la crescità della mobilità: tablet, smartphone.
I recenti dati provenienti da Socialcode, una società pubblicitaria partner di Facebook, hanno registrato che gli annunci che appaiono nella versione mobile delle notizie registrano più click e più likes di quelli che appaiono nella classica versione desktop (anche se a causa delle piccole dimensioni dello schermo degli smartphones i click accidentali sono più comuni).
I numeri sono importanti in chiave marketing e pubblicità: il tasso di click medio da Mobile si attesta allo 0,79% nello studio, per il desktop invece allo 0,327%. Uno studio a parte sullo stesso tasso ha registrato una media del mobile del 1,14%; non è da sottovalutare però anche i click accidentali che potrebbero falsare i dati raccolti.
A causa di questi numeri, Facebook ha potuto generare un introito da mobile 2,5 volte superiore alle notizie desktop per lo stesso numero di visualizzazioni.
Zuckenberg e soci stanno quindi puntando molto sul mobile che è senza dubbio un canale molto versatile e che può sfruttare la facilità di utilizzo data dai nuovi dispositivi, che stanno sempre più invadendo il panorama pubblicitario mondiale e italiano in generale.
Insomma, da qualunque angolazione si guardi al mobile, ci si rende conto che è la nuova frontiera, su cui le agenzie che si occupano di social media marketing devono puntare, sia per un maggior ritorno personale ma soprattutto per far crescere la soddisfazione del cliente, che è il focus di ogni campagna di marketing che debba portare alla vendita di un prodotto.

Leave A Comment

Your email address will not be published.