Article Marketing

article marketing & press release

Cos’è la mappatura dei processi aziendali?

Per sviluppare processi vincenti e quindi inviare all’esterno dell’azienda output in grado di conquistare il cliente e soddisfare le esigenze, si rende opportuna un’efficace mappatura dei processi aziendali.

Premessa: cos’è un processo aziendale Per comprendere come si attui la mappatura di un processo aziendale, dobbiamo prima comprendere a fondo cosa si intende per processo aziendale. Con questo termine si suole indicare un insieme di attività interdipendenti finalizzate al raggiungimento di un obiettivo specifico.
Il processo parte da un determinato input e apporta ad esso delle trasformazioni e un determinato valore aggiunto; successivamente esso trasferisce all’esterno l’output richiesto. Le attività svolte durante il processo non sono casuali: seguono un ordine logico e una sequenza temporale definita.
Il processo è quindi il modo razionale di rappresentare e organizzare l’attività dell’azienda, ma può essere anche un elemento base del controllo e del progetto di un’organizzazione. Dalla catena dei processi aziendali dipende il valore creato e trasmesso all’esterno, quello che fattivamente risulta importante per il cliente. Inoltre, gestire un’azienda significa gestirne siprattutto i processi critici, non solo quelli lineari.

Processo aziendale non è sinonimo di procedura aziendale Bisogna fare una distinzione fondamentale tra processo e procedura: il primo sta ad indicare la cosa ottenuta da una trasformazione; il secondo invece indica il come si realizza una certa attività.
Con la procedura si descrivono in modo più preciso le regole da seguire per svolgere determinate operazioni; le sequenze di attività e di decisioni da prendere; infine, gli eventi che innescano una certa attività. È fondamentale tenere presente che le procedure sono contenute nei processi, e non viceversa.

Mappatura dei processi aziendali: la razionalizzazione del lavoro Come sviluppare processi vincenti e quindi inviare all’esterno dell’azienda output in grado di conquistare il cliente e soddisfare le sue esigenze? Attraverso un’efficace mappatura dei processi aziendali: in sostanza, l’applicazione di una metodologia e di un procedimento rigorosi per l’identificazione e la modellazione dei processi aziendali.
Quando si effettua la mappatura di un processo aziendale bisogna tenere a mente degli obiettivi precisi, come l’identificazione delle attività principali e del valore che generano, tenendo presenti anche le loro interdipendenze e le criticità ad esse associate. Inoltre bisogna identificare gli elementi chiave per la progettazione di sistemi informativi che siano di supporto alle attività operative.
Si possono individuare delle precise finalità nella mappatura:
– Fornire una rappresentazione sintetica del business aziendale, sotto il profilo decisionale, operativo-gestionale, organizzativo e amministrativo;
– Progettare il sistema organizzativo chiarendo le responsabilità delle attività;
– Progettare il sistema di controllo a livello di processo per stabilire cosa controllare e come farlo;

– Facilitare la comprensione del processo aziendale, e permettere così la realizzazione di un’analisi sistematica dei sistemi complessi e dei rischi ad essi associati.

Leave A Comment

Your email address will not be published.