Article Marketing

article marketing & press release

Ricambi veicoli commerciali: manutenzione periodica, successo garantito

I veicoli commerciali sono una componente fondamentale per tutte le
aziende che operano nel settore dei trasporti o della distribuzione. Dalla
loro efficienza dipendono le sorti di tali attività e dei lavoratori in esse
coinvolti, pertanto è importante curarne regolarmente la manutenzione al
fine di evitare disservizi e spiacevoli ritardi.
Avere un parco mezzi in perfetta efficienza garantisce la puntualità delle
consegne e il mantenimento di elevati standard di soddisfazione da parte
dei clienti. Tali risultati possono essere raggiunti esclusivamente con un
piano di manutenzione periodico dei propri mezzi, che includa l’acquisto
di ricambi veicoli commerciali originali o aftermarket di pari qualità.
Attraverso un’attenta programmazione degli interventi di manutenzione
si possono inoltre ridurre i costi di gestione, puntando magari
sull’acquisto di ricambi aftermarket omologati in luogo dei più costosi
componenti originali.
La prevenzione, del resto, garantisce un livello di efficienza più costante,
riducendo altresì il rischio di guasti e gli interventi di manutenzione
straordinaria, con un concreto risparmio per le casse aziendali.

Ricambi veicoli commerciali: la sicurezza prima di tutto
I mezzi aziendali percorrono quotidianamente lunghissime distanze e
sono dunque soggetti ad un’usura maggiore rispetto alle normali
autovetture, per tale ragione occorre provvedere alla sostituzione
periodica dei componenti più sensibili.
Se per una comune automobile ciò equivale al classico tagliando, lo
stesso non si può dire per i veicoli commerciali. Essi, infatti, sono
maggiormente esposti (per stazza ed utilizzo) a piccoli urti,
danneggiamenti da carico/scarico merci o incidenti di manovra; tutte
situazioni che possono minare l’integrità di alcuni componenti essenziali.
Fra di essi vi sono, ad esempio, paraurti, fanali, specchietti retrovisori,
cristalli, portiere, maniglie e altri accessori per veicoli commerciali.
Risparmiare sulla sostituzione di tali componenti significa quindi inficiare
la sicurezza dei propri veicoli commerciali e, in alcuni casi, anche
l’incolumità di chi li guida.
I paraurti e i cristalli sono, ad esempio, due parti integranti della
dotazione di sicurezza di qualsiasi veicolo, sia esso commerciale o civile.
Piccoli urti superficiali apparentemente innocui nascondono spesso
criticità più gravi, per questo motivo occorre porvi rimedio
immediatamente acquistando dei ricambi nuovi e omologati presso un
rivenditore autorizzato.
Da non dimenticare, infine, l’importanza di accessori d’uso comune come
le spazzole tergicristallo, le batterie, le catene da neve e i profilati, tutti
componenti facilmente usurabili che necessitano di un’immediata
sostituzione in caso di guasto o danneggiamento.

Ricambi veicoli commerciali: partners affidabili, zero problemi
Un altro fattore di primaria importanza per la corretta gestione di un
parco mezzi aziendale è la scelta di un fornitore affidabile di ricambi per
veicoli commerciali. Grazie ad esso è infatti possibile lavorare con la
certezza di ottenere dei pezzi di ricambio per veicoli commerciali di alta
qualità e in tempi brevi. Inoltre, affidandosi a un rivenditore serio e
competente, si riducono i tempi degli interventi di manutenzione, si
evitano errori e disguidi post-vendita e si rispettano gli standard di
sicurezza previsti dalla legge, ad esclusivo vantaggio della credibilità e
delle performance della propria azienda.

Leave A Comment

Your email address will not be published.