Article Marketing

article marketing & press release

#Coffee In A Cone

Per gli amanti del caffè, quelli più golosi e insaziabili, arriva un’idea davvero innovativa e dolcissima. Si chiama Coffee in a Cone e consiste nel versare la nostra amata bevanda non in una normale e banale tazzina, bensì in un cono di wafer foderato da ben quattro strati di cioccolato, rendendolo così il più dolce, buono e calorico mai prodotto.
L’idea arriva direttamente da una caffetteria di Johannesburg in Sud Africa, e più precisamente dalla caffetteria The Grind Coffee Company. Qui il barista Dayne Levinrad, dopo una lunga esperienza in giro per il mondo, dal Brasile all’Australia, ha pensato di unire due delle cose che i suoi clienti amano maggiormente, il caffè  e il cono gelato, creando così un nuovo prodotto che ha generato l’ennesimo caso di cibo virale su Instagram e Twitter con l’hashtag #CoffeeInACone, nome con cui è stata appunto ribattezzata l’idea di Levinrad.
Ma com’è possibile che una cialda di wafer riesca a resistere alle alte temperature del caffè? La particolarità di questa sta, infatti, proprio nel fatto che non si sciolga con il calore del caffè almeno per una decina di minuti grazie ad una particolare lavorazione chefonde diversi tipi di farine rendendo il wafer più resistente, senza contare l’aggiunta di ben quattro strati di tipi di cioccolato diversi. Questa nuova ricetta è stata brevettata e può essere impreziosita da qualche cuoricino da latte Art o resa ancora più golosa dall’aggiunta di un cucchiaino di zucchero. 
Quindi basta con tazze, bicchieri o damigiane di caffè, il futuro si trova nel Coffee in a Cone!

Fonte immagine: straitstimes.com

Leave A Comment

Your email address will not be published.