Article Marketing

article marketing & press release

Ma se la Marcegaglia scendesse in Politica?


GIOVEDI’ 15 SETTEMBRE 2011
(Il Sole 24 Ore Radiocor) – Roma, 15 set – Io in politica? “Assolutamente no”. Cos’ la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, replica ai cronisti. “E’ la solita logica – ha sottolineato – per cui chi dice liberamente, in modo indipendente, come stanno le cose basandosi sui dati e sui fatti, vuole scendere in politica. Io non voglio scendere in politica. Sto cercando di fare, in un momento difficilissimo, il meglio possibile per rappresentare la voce degli imprenditori che e’ preoccupata, in qualche modo arrabiata perche’ non si vedono decisioni che possono aiutare il Paese”
Eppure quante ne ha cantate:
Ma ne se ne vanno e nemmeno prendono in considerazione i suggerimenti dei Sindacati,della Confindustria e dei cittadini
Guardate da Blog di Peppe Grillo 20 punti della manovra economica dei Cittadini
Ma oramai la frittata sembra fatta!!

· I 20 punti della manovra economica dei Cittadini
Seleziona le proposte a tuo avviso migliori
· Le proposte:
Eliminazione delle consulenze esterne per lo Stato e gli enti locali Recupero dei 98 miliardi di euro evasi dalle società di slot machines Asta pubblica per i canali del digitale terrestre Copertura finanziaria di ogni opera pubblica Abolizione del denaro contante Ridimensionamento delle spese del Quirinale Legalizzazione e tassazione della prostituzione Abolizione degli incarichi multipli degli amministratori pubblici Adozione di software open source per la Pubblica Amministrazione (P.A.) Sfruttamento e utilizzo degli immobili del demanio da parte dalla P.A. Eliminazione delle agevolazioni fiscali e contributi alla Chiesa Cattolica, tra cui l’ICI Abolizione dei comuni sotto i 5.000 abitanti Riduzione delle spese militari e rientro immediato dall’Aghanistan Eliminazione di ogni privilegio a Province e Regioni a statuto speciale Abolizione del finanziamento pubblico ai partiti Abolizione del finanziamento pubblico all’editoria Conteggio retributivo per tutti e ricalcolo pensioni, inclusi i vitalizi parlamentari Soppressione di tutte le Province Adeguamento stipendi dei politici a media europea e diminuzione del numero parlamentari del 50% Scaricabilità di ogni singola spesa dalle tasse
Ma malgrado alcune scese in campo come Vasco Peppe Grillo la Marcegaglia,i Politici continuano a fare gli stessi errori.Tra poco forse credo che voteremo loro per farci rappresentare,la classe politica e davvero preparata,e sensibile,assolutamente no cosi supercifiale?Si rendono conto che ad esempio avere oggi un auto e come mantenere un filgio all Universita’ ma quante tasse servono per poter guidar eun auto?E questo e uno dei tanti esempi.Dovrebbero renderci un popolo economicamente florido,eppure molte famiglie non possono a contrario dei nostri Politici comperare,o portare la famiglia a mangiare la pizza o un gelato la domenica.Ed e’ sempre peggio.Pero’ si grida va tutto bene,sono i Comunisti o Media e diffondere falsi voci sulla nostra Economia.

Leave A Comment

Your email address will not be published.