Article Marketing

article marketing & press release

Caccia alla Beccaccia | Info e utili consigli

La Caccia alla beccaccia è una tipologia di caccia molto particolare che richiede una lunga preparazione ed uno studio profondo dell’uccello

Lo svolgimento di questo tipo di caccia richiede una lunga preparazione e una conoscenza approfondito dell’animale.
Qua vogliamo provare a darvi le informazioni necessarie per arrivare preparati al momento dello sparo, ottenendo il miglior risultato possibile e l’ottenimento di un grande trofeo.

Iniziamo con il descrivere le caratteristiche della beccaccia, la sue abitudini e le zone dove è possibile trovarla.

Le Caratteristiche della beccaccia:
Migratoria di assoluto pregio, la sua forma è mito del mondo della caccia. La caratterizza un becco a punta di 7–8 cm e un peso di 250-350 g, ha una colorazione mimetica che ben si adatta all’ambiente che frequenta, quindi colore marrone variamente barrato di nero e bianco giallastro. La beccaccia non è caratterizzata da un dimorfismo sessuale certo ma in genere il maschio è meno massiccio e ha i colori lievemente più accesi della femmina

Dove è Diffusa:
La Beccaccia è particolarmente diffusa dalle isole Ebridi sino alla Mar del Giappone. Nidifica in tutta la fascia settentrionale, per poi svernare sino ai margini della fascia equatoriale.
Migra da Nord a Sud sul principiare dell’autunno, quando nelle zone di riproduzione a Settentrione le diviene impossibile alimentarsi per le prime nevi e il gelo, compiendo il cammino a ritroso in primavera.
I paesi in cui è maggiormente diffusa sono l’Italia, Spagna, Grecia, Svizzera e tutti i Balcani, in maniera molto tecnica e appassionata. Regno Unito poi, assieme a Bulgaria e Repubbliche Baltiche da poco inserite nell’elenco a causa del turismo venatorio. Molto sporadicamente altrove, dove è soggetta a pressione venatoria assai moderata, e a periodi di chiusura, come in certi Lander tedeschi e un po’ in tutti i Paesi Bassi Periodo di Caccia: Il miglior periodo per la caccia alla beccaccia è quello autunnale e del primo inverno Dopo queste prime informazioni che già preparano ogni cacciatore a questo tipo di caccia, passiamo a qualche consiglio sullo svolgimento della caccia alla beccaccia, l’utilizzo del cane degli strumenti corretti. Svolgimento della caccia alla beccaccia: Generalmente la caccia ha inizio al mattino, dalle ore 8:00, quando il sole permette di avere una visuale pulita del nostro bersaglio. Poi si prosegue per le ? ore successive. Generalmente si predilige il periodo che va dalla seconda settimana di ottobre
Continua a leggere l’articolo su Bird Sound Caccia Alla Beccaccia

Leave A Comment

Your email address will not be published.