Article Marketing

article marketing & press release

Pubblicità su Facebook per fare conoscere il tuo agriturismo

Quante volte hai detto che non ne potevi più della vita stressante della città? Oppure hai provato un progetto che non è andato in porto e vuoi andare avanti. O ancora vuoi ricominciare da zero dopo un periodo della tua vita che vorresti lasciarti alle spalle. O semplicemente hai ereditato un casale da un parente. Che il luogo ti sia piovuto dal cielo o che ti sia impegnato per trovarlo, secondo le caratteristiche che volevi e nel luogo che ritenevi più congeniale, ora sei pronto per cominciare la tua nuova attività.
Ma da dove si parte per avviare e portare al successo un agriturismo? Innanzitutto devi chiederti cosa vuoi tu, quali pensi debbano essere i tuoi obiettivi e i punti di forza della tua struttura. È naturale che non si possa piacere a tutti, ma devi fare in modo che il tuo agriturismo sia in qualche modo speciale, che si distingua dagli altri.
Il primo passo è valutare le condizioni del posto in cui dovranno soggiornare i tuoi ospiti. Hai dato uno sguardo oggettivo dentro e fuori? Ci sono opere di manutenzioni necessarie? Sì? Bene, comincia da quelle. Condutture dell’acqua, rete elettrica, muri portanti, scale e porte, tutto deve essere riportato a nuova vita e messo in sicurezza. Trova gli arredi, seleziona il personale, fai in modo di avere sempre a disposizione cibi e bevande genuine per i tuoi ospiti, perché chi va in un agriturismo non cerca solo un posto per dormire, ma un luogo tranquillo in cui soggiornare e mangiare in maniera sana, a contatto con la natura e magari con la compagnia di qualche animale. Pensa pure a quest’ultimo aspetto, ovvero se avete lo spazio per un asinello o per un cavallo, allora offrite anche questo come servizio e valore aggiunto per la struttura.
Sono passate settimane o mesi e hai pensato a ogni cosa. Ormai è tutto pronto. Hai dato il via alla tua attività, o meglio alla tua nuova avventura. Sono arrivati i primi ospiti ed è andato tutto bene. Loro erano soddisfatti e tu gratificato. Del resto, i soldi non sono tutto nella vita, serve anche sentirsi orgogliosi di quello che si fa e avere la certezza di avere dato ai propri ospiti quello che cercavano. I soldi non sono tutto, certo, però non guastano, perché ti servono per dare alle persone che vengono nella tua struttura quello che cercano.
Hai notato che gli affari tutto sommato non vanno male, ma è quel “tutto sommato” che non ti fa stare sereno. Sai che se non incrementi i profitti c’è il rischio che gli sforzi dell’ultimo periodo siano resi vani. Serve una marcia in più. E questa marcia in più è la pubblicità. Il buon senso di certo ti suggerisce che la migliore pubblicità è la soddisfazione dei tuoi clienti, e hai ragione. Devi, tuttavia, creare anche un passaparola che sia strutturato e monitorato, e questo avviene grazie alla presenza sui social media, e quindi su Facebook, su Twitter ecc. Devi fare anche in modo di essere rintracciabile su internet per tutte quelle persone che si mettono al computer per trovare un agriturismo. E allora crea un sito, curane i contenuti, aggiorna i dati relativi alla disponibilità delle stanze, pubblica le foto delle camere, dei piatti tipici, rendi partecipe chi ti segue dei cambiamenti e delle novità.
Tuttavia, non devi fermarti qui, perché ti renderai presto conto che la mossa migliore in questo campo è quello di affidarti a dei professionisti. Ipertop ( https://www.ipertop.it/servizi/social_funnel.jsp ) ti dà la possibilità di creare il tuo annuncio completo di testo e foto, di indicare, senza impegno, il target dei potenziali clienti che intendi raggiungere e il budget che intendi destinare alla campagna. Lo staff, grazie alla sua decennale esperienza, configurerà per te le campagne sui social media quali Facebook o altri social e tu potrai consultare e gestire i leads (i dati dei potenziali clienti che hanno risposto agli annunci promossi sui social network) presenti all’interno del CRM IperTop automaticamente sincronizzato con Facebook e/o altri social media.

Migliaia di persone hanno già scelto di aumentare così i loro profitti. Tu cosa stai aspettando?

Leave A Comment

Your email address will not be published.