Article Marketing

article marketing & press release

I principali punti di forza dei croccantini per cane Orijen

Sono sempre di più gli amanti degli animali che, anche in conseguenza delle notizie allarmistiche diramate dai mezzi di comunicazione, associano l’alimentazione commerciale ad un cibo esclusivamente di bassa qualità, ricco di conservanti, appetizzanti ed ingredienti di dubbia provenienza. Se questo è vero per i prodotti di bassa fascia, esistono comunque aziende che hanno a cuore la salute degli animali, e che scelgono di proporre alimenti di qualità elevata, facili da assimilare. L’obiettivo, per molte di esse, è arrivare a fornire un’alimentazione il più possibile vicina a quella naturale.

Chi, al momento di acquistare umido e crocchette per il proprio cane, pensa solo al risparmio, si rivolge alle sottomarche. Probabilmente sarà costretto, in futuro, a ricorrere più volte al veterinario per risolvere piccoli o grandi problemi di salute del proprio animale. Cibo industriale di bassa qualità, infatti, significa abbondanza di cereali, presenza di farine di carne, conservanti ed additivi. Scegliere marchi affidabili, come Orijen, che propone crocchette biologicamente appropriate, vuol dire assicurare una dieta bilanciata.

Le crocchette per cani Orijen si caratterizzano per il basso tenore di carboidrati, in grado di ridurre il carico glicemico.

In merito a tale argomento è bene indicare che per i cani (e i gatti) le proteine rappresentano un elemento essenziale, non hanno nessuna necessità di nutrirsi di carboidrati. Questi ultimi finiscono per rappresentare unicamente degli elementi il cui apporto dal punto di vista nutrizionale è scarso; anche considerando i benefici a livello energetico, non tutti gli studi condotti in proposito sono concordi nell’affermare la loro utilità.

Al contrario, è certo che alimenti per animali domestici ricchi di carboidrati portino ad aumentare le probabilità di dover affrontare problemi quali obesità e diabete.

Anche l’abitudine, da parte di diverse persone, di fornire al cane la pasta un giorno, e la carne il giorno successivo, alternando i due alimenti per tutta la settimana, non è una scelta condivisibile. La carne deve essere presente in tutti i pasti, mentre i carboidrati, soprattutto se assunti sotto forma di farine e cereali, devono essere limitati.

Orijen ha scelto di presentare sul mercato unicamente prodotti privi di cereali. Questo ha permesso di aumentare la percentuale di carne presente nelle crocchette, arricchendo la composizione con frutta, verdura fresca e bacche, provenienti da fattorie locali. In particolare, sono i frutteti situati nell’Okanagan e quelli presenti nella Fraser Valley a fornire materie prime assolutamente fresche.

La scelta di integrare gli alimenti con dei vegetali non deve essere vista come una moda, o come un tentativo di presentare prodotti che possano distinguersi per la loro originalità. In realtà, vivendo allo stato brado i cani sarebbero spinti naturalmente a nutrirsi anche di erbe e piante, utili per la salute.

In merito agli alimenti biologicamente sani proposti da Orijen è opportuno fare qualche considerazione più specifica sul concetto di Whole Prey. Già dal nome scelto appare chiara la volontà del produttore di selezionare, per i propri prodotti, carni, organi e cartilagini; un modo per avvicinare ancora di più quanto offerto al concetto di dieta naturale.

Orijen, al fine di realizzare pasti appetibili e gustosi per cani e gatti, ha realizzato la linea Freeze Dry. In pratica, gli ingredienti freschi utilizzati vengono liofilizzati, operazione che consente di conservare in modo ottimale la loro naturale bontà. L’obiettivo delle continue migliorie alle quali sono sottoposti i cibi Orijen per cani è quello di portare sul mercato alimenti completi senza cereali, in grado di fornire nutrienti biologicamente appropriati. Gli approfonditi studi eseguiti con costanza assicurano la realizzazione di alimenti caratterizzati da un rapporto ideale tra proteine di origine animale e vegetali.

Ciascun ingrediente deve avere una specifica funzione, e non essere inserito negli alimenti unicamente per far sembrare la loro formula più ricca. Allo stesso tempo, l’azienda è sempre attenta a proporre alimenti che possano assicurare, allo stesso tempo, elevata digeribilità ed un sapore apprezzato da cani di qualunque razza. Chi ha sempre avuto in mente di somministrare al proprio amico a quattro zampe del cibo sano, ma non ha mai avuto la possibilità e il tempo per farlo, affidandosi ai croccantini Orijen sarà certo di offrire alimenti di qualità, gustosi ed energici.

La difficoltà di trovare con facilità alimenti che possano rispondere alle esigenze nutritive del cane può spingere diversi padroni a sperimentare, nell’arco di poco tempo, un numero eccessivo di marche. Il rischio di questo comportamento è quello di sottoporre il cane a cambiamenti troppo repentini, che potrebbero causare enteriti, digestioni difficoltose, forme di allergia alimentare.

Altro errore piuttosto comune è quello di fornire al cane un solo pasto giornaliero. Specialmente per gli animali di grossa taglia questo significa portarli a sviluppare la sindrome della dilatazione/torsione dello stomaco. Le razze di piccola taglia, invece, vedono il proprio stomaco costretto ad un’iper produzione di succhi gastrici. Questa, a sua volta, può portare l’amico a quattro zampe ad abbuffarsi con eccessiva foga all’ora dei pasti, con il rischio di vomitare. Il vantaggio di affidarsi alle crocchette per cani Orijen, per le persone che si trovano lontane da casa per diverse ore consecutive, è anche quello di poter lasciare il cibo a disposizione del proprio cane.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Copyright © 2017 www.article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA