ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1516523706, active_ip = '54.90.237.148', act' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1516523706, active_ip = '54.90.237.148', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'gpb60t5ejn3a0ei709l6jb3ug3'
---
Scuole (Pagina 7) - Borsa di studio regionale: i requisiti per ottenerla

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa
RSS

Articoli per Scuole

61: Borsa di studio regionale: i requisiti per ottenerla
Borse di studio regionali, come ottenerle e continuare a beneficiarne dopo il I anno di un corso di laurea triennale o specialistico.



62: Maturità, arrivano gli scritti. Lo speciale di Dumbol
Il 22 giugno sarà il giorno fatidico per 500mila studenti che dovranno affrontare i tanto temuti esami di maturità. Dumbol vi propone un breve vademecum su come affrontare questo importante appuntamento.



63: Maturità 2011 prima prova: news da maturita.biz
Maturita.biz, blog gestito da studenti, propone un articolo riguardante la maturità 2011 prima prova, uguale sia per i licei che per gli istituti tecnici e professionali.



64: Intervista a Tullio De Mauro - Per chi ci crede ancora
Tullio De Mauro, professore emerito dell’Università di Roma La Sapienza, dove ha insegnato per molti anni Filosofia del linguaggio e Linguistica generale, autore di numerosi saggi e volumi, ex Ministro dell’Istruzione, ha curato per le Edizioni Erickson, insieme a Dario Ianes, il nuovo libro 'Giorni di scuola. Pagine di diario di chi ci crede ancora'.



65: La Qualità dell’integrazione scolastica oggi, aspettando Rimini
Convegno La Qualità dell'Integrazione Scolastica e Sociale Rimini 18 – 19 - 20 novembre 2011 - Edizioni Centro Studi Erickson



66: Il Metodo Montessori con la Fondazione Patrizio Paoletti
A quasi 60 anni dalla scomparsa di Maria Montessori, le sue idee e il suo metodo pedagogico continuano a ricevere sempre più riconoscimenti in tutto il mondo per la loro alta valenza
educativa. Oggi, solo in Italia, sono più di 250 le scuole che adottano il metodo Montessori. Tra queste Assisi International School, scuola dell’infanzia e primaria della Fondazione Patrizio Paoletti, dal nome del suo fondatore, grazie al quale oggi in Italia esistono realtà che operano da più di venticinque anni nel campo dell’assistenza.
Oltre ai risultati che l’impiego dei principi educativi montessoriani riesce a garantire ai bambini, sono molte le conferme provenienti dal mondo della ricerca scientifica a supporto del metodo.



67: “SCUOLA IN FATTORIA”, L'AGRITURISMO FASSI APRE LE PORTE AD UN NUOVO MODO DI FARE DIDATTICA
"Scuola in fattoria", un'iniziativa dell'Agriturismo Fassi (Guardavalle, Cz) dedicata alle scolaresche e che offre un'opportunità didattica legata alle radici contadine del mondo calabrese.



68: Scuola Magazine, il magazine sulla scuola pubblica entra in Ariaperlabab, incubatore di idee in rete
Il sito Scuola Magazine entra nel circuito di Magazine Blog Network e nel portafoglio della nuova concessionaria pubblicitaria digitale Viral Buzz Advertising



69: Master 2011: la formazione si riscatta.
Master 2011: la formazione si riscatta. A prendere forma sono master concepiti con l’obiettivo di fornire un bagaglio formativo esclusivo e di agevolare l’ingresso nel mare magnum che è il mondo del lavoro di oggi.

Master 2011: la formazione mai come in questo anno è intenzionata a cavalcare l’onda di linguaggi sempre più nuovi e contenuti variegati, abbracciando metodologie consolidate nell’esperienza didattica degli anni passati.

Chi sono i protagonisti dei master 2011



70: Riforma Gelmini: gli studenti giudicheranno i professori (4)
Riforma Gelmini: il mondo all’incontrario. È pensabile e utile far dipendere il futuro degli atenei dal giudizio dato dagli studenti stessi?
Gli studenti valutano i professori
Gli studenti valuteranno i professori e questa valutazione sarà determinante per l'attribuzione dei fondi alle università da parte del ministero dell'Istruzione.
In pratica, il giudizio dato ai professori da parte degli studenti diventerà decisivo per decidere a quali università erogare i fondi e a quali no. È una follia, una decisione ovvia o cosa?




Pagina 7 di 9
[1]   [2]   [3]   [4]   [5]   [6]   [7]   [8]   [9]  
Copyright © 2018 www.article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA