ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1516360009, active_ip = '54.226.41.91', acti' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1516360009, active_ip = '54.226.41.91', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 'rmhq1ekmmpgi01rpu7eogvqc95'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 92538 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Come lisciare i capelli ricci senza rovinarli

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa

Come lisciare i capelli ricci senza rovinarli

Inviato da: Noicapelli | Visite totali: 0 | Numero di parole: 581 | Data: 30-05-2016 - 5:56 PM



Per chi ha capelli ricci, non è raro svegliarsi la mattina senza avere le idee chiare su quale acconciatura fare per i propri capelli. Partiamo sempre dall’idea che prima di conferire ai nostri capelli l’acconciatura che vogliamo, occorre utilizzare uno shampoo professionale per capelli ricci, un balsamo ed una maschera in grado di ridurre il più possibile l’effetto crespo che si genera dal lavaggio.
Che non esista una soluzione unica per rendere lisci i capelli è fuor di discussione, è anche vero che si possono individuare una serie di best practice per ottenere buoni risultati senza danneggiare i propri capelli e senza causare irritazioni al cuoio capelluto e dermatiti. Puoi scegliere di affidarti al tuo parrucchiere di fiducia assicurandoti che utilizzi strumenti e prodotti di qualità oppure fare tutto in casa adottando una serie di misure con precisione e cura.
Fortemente sconsigliato è l’uso di un asciugacapelli per non sfibrarli, molto più utile è l’utilizzo di un panno di cotone bianco o in microfibra. Non pensate di asciugare i capelli per poi utilizzare una piastra per capelli direttamente perché il risultato sarebbe assai scadente, infatti nel caso in cui fosse necessario l’uso di un phon, è possibile applicare un prodotto lisciante che nutre i capelli e li rinforza.
E’ possibile lisciare i capelli ricci senza l’utilizzo di una piastra, grazie al caro vecchio metodo dei bigodini che vanno tenuti in testa per ore dopo aver utilizzato il phon per eliminare il bagnato. Un valido consiglio è sempre quello di utilizzare una retina per raccogliere le ciocche avvolte nei bigodini, ma occorre una certa dose di attenzione per evitare che i boccoli laterali cadano o fuoriescano dalla retina.
Una valida alternativa può essere quella di utilizzare una piastra professionale per capelli GHD (noicapelli.it) , che grazie alle sue lamelle smussate sono in grado di conferire lucentezza ai capelli senza indebolirli e alla tecnologia a ioni eliminano l’effetto crespo e li rende più morbidi. Una volta lisciati i capelli grazie all’uso di un pettine o di una spazzola possiamo creare una serie di acconciature, dalla più semplice coda alla raccolta dei capelli sul capo con un chignon, fino ad una più classica treccia. Una volta asciugati, è possibile procedere ad una acconciatura che sia facile da creare prendendo due ciocche di capelli, fermarle con un nastrino o una mollettina dietro la nuca in modo da raccoglierli e conferire maggiore enfasi e luminosità al viso. Sconsigliabile l’uso della piastra quando i capelli sono ancora bagnati per evitare il rischio di spezzarli.
Se il capello è mosso e spesso puoi utilizzare un siero grazie al quale rendere il capello più morbido quando si usa la piastra; se invece il tuo capello è fine puoi applicare uno spray che non lascia i capelli bagnati e si elimina facilmente con l’asciugatura, conferendo agli stessi un aspetto brillante. Molto importante è la tempistica con la quale si utilizza una piastra per capelli: nel caso in cui l’uso risulti frequente è consigliabile tagliare le punte ogni 6 mesi per eliminare le bruciature; in caso di uso una volta al mese non si incorrerà in alcun tipo di problema.

Note sull'autore

NoiCapelli è l'ecommerce per l'acquisto di prodotti professionali per capelli come piastre, shampoo, spazzole e coloranti delle migliori marche come GHD, Matrix, Kerastase, L'Oreal, Olivia Garden. Spedizione in 24h, gratis da 100 euro di spesa.

Commenti

Nessun commento postato.

Scrivi un commento

Per poter commentare devi prima effettuare il login.
Copyright © 2018 www.article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA