ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ' active_time = 1516545777, active_ip = '54.82.29.141', acti' at line 2
---
REPLACE INTO it_active SET active_id = , active_time = 1516545777, active_ip = '54.82.29.141', active_user_agent = 'CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)', active_session = 's0ohoiqf8f51uhrclgeq3p6r54'
---
ERROR: You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3
---
SELECT * FROM it_comments, it_users WHERE user_id = comment_author_id AND comment_topic = 85691 AND comment_type = 'articles' AND (comment_state = 1 OR comment_author_id = ) ORDER BY comment_date ASC
---
You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near ') ORDER BY comment_date ASC' at line 3 Digital Radio e Dab Radio - Il futuro della Radio

Article Marketing

Articoli, recensioni e comunicati stampa

Digital Radio e Dab Radio - Il futuro della Radio

Inviato da: ItalaSeo | Visite totali: 0 | Numero di parole: 575 | Data: 18-06-2015 - 12:28 PM



Ancora prima della televisione, è stata la radio a rivoluzionare lo stile di vita della popolazione dei paesi sviluppati. Mentre prima si viveva nel proprio microcosmo costituito dalla famiglia, dal lavoro, dal vicinato, e solo pochi privilegiati potevano conoscere le notizie e gli avvenimenti che riguardavano zone oltre i confini della città o del paese, la radio ha permesso il primo vero contatto con il mondo. E il discorso può essere esteso anche alla musica, che era fruita solo dal vivo, e solo in occasioni speciali; con la radio invece è riuscita a penetrare in tutte le case, sempre diversa e sempre nuova. L'ingresso della radio nelle abitazioni costituì l'apertura di una vera e propria finestra su di una realtà che andava oltre i limiti della propria esperienza diretta.
Le conseguenze sociali e sociologiche della radio furono enormi: creazione e accrescimento dell'opinione pubblica, unificazione linguistica delle singole nazioni, diffusione di una cultura omogenea e standard, la nascita di idoli pop musicali e di star dei radio romanzi e delle radionovele; divenne uno strumento di compagnia per le casalinghe e di svago per gli uomini al ritorno dal lavoro, creando appuntamenti fissi e routine basate sugli orari delle trasmissioni.
Incredibilmente, la radio è stata in seguito uno degli strumenti che ha subito un minor tasso di evoluzione e di innovazione rispetto agli altri device tecnologici, tanto che l'ultima vera novità è stata l'introduzione del transistor, che ha permesso all'apparecchio radiofonico di diventare portatile e di accompagnare i movimenti giovanili a partire dagli anni '60.
Ai giorni nostri si sta però imponendo un altro interessante e forse definitivo cambiamento: l'introduzione del digitale nel panorama delle trasmissioni radiofoniche. Non sarà uno switch off violento come nel caso delle televisioni, ma è previsto un graduale passaggio al nuovo tipo di segnale, per permettere una convivenza tra le vecchie radio analogiche e le nuove digitali.
È necessaria questa novità? Per gli amanti dell'audio di alta qualità certamente si. Infatti la digital radio ( www.radionovelli.it (www.radionovelli.it) ) non riceve più onde, ma un segnale dati che viene codificato e restituisce un suono sempre limpido e pulito, paragonabile a quello dei CD. E all'interno di questo segnale digitale possono essere inseriti non solo dati audio, ma anche informazioni testuali quali il nome della stazione, notizie, risultati sportivi e immagini, come le copertine dei dischi. Inoltre va a scomparire del tutto la fastidiosa mancanza di segnale che obbliga a cambiare stazione o deteriora la qualità del suono: si passa infatti dal tuning alla selezione della stazione per nome, con sintonizzazione automatica da parte dell'apparecchio.

Radionovelli, da oltre 60 anni alfiere dell'audio di qualità e della passione per la radio, ha prontamente sposato la causa della digital radio, e nel suo storico negozio di Roma, in via Tagliamento, propone una vasta gamma di radio DAB+, autoradio digitali e radio vintage; queste ultime, fiore all'occhiello del catalogo, uniscono la più moderna tecnologia al fascino di un'estetica retrò, che richiama gli anni d'oro della radio. I clienti hanno la possibilità di testare la straordinaria qualità della trasmissione digitale, oltre a numerose altre sorgenti sonore e casse, all'interno della sala d'ascolto professionale che Radionovelli mette loro a disposizione, progettata da un architetto specializzato ed unica per le proprie caratteristiche in tutta Roma.

Note sull'autore

Radionovelli è lo storico punto di riferimento a Roma per tutti gli appassionati di audio ad alta qualità, cui propone prodotti innovativi e tecnologicamente avanzati da testare in una sala d'ascolto professionale all'interno del negozio.

Commenti

Nessun commento postato.

Scrivi un commento

Per poter commentare devi prima effettuare il login.
Copyright © 2018 www.article-marketing.eu - Tutti i diritti riservati - Powered by link UP Europe! P.IVA 09257531005
Associazione Culturale per l'uso didattico ed etico dell'informatica
Sede legale: Via Pietro Rovetti, 190 - 00177 - ROMA