Article Marketing

article marketing & press release

StrAlessandria 2010 – 15ª EDIZIONE Venerdì 7 maggio 2010 dalle ore 20.00


LA STRALESSANDRIA

La StrAlessandria è la corsa podistica solidale aperta alle
persone di tutte le età: 6 chilometri da vivere insieme
lungo le vie del centro storico alessandrino.
Quest’anno, la 15ª edizione si corre per sostenere il progetto di
cooperazione
internazionale “Bambini in gioco. Cura
delle disabilità infantili ad Alessandria e Alba Iulia (Romania)”
.
Il
ricavato sarà diviso equamente fra le due città che sono gemellate dal
2008.
L’iscrizione costa solo 5 euro e dà diritto alla maglietta con
il logo dell’iniziativa.
La StrAlessandria è organizzata dall’Istituto per la
Cooperazione allo Sviluppo (ICS).

L’ISTITUTO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

L’ICS è un consorzio nato nel
1988 e
costituito dalla Provincia di Alessandria e dai Comuni di Alessandria,
Castelnuovo Scrivia, Novi Ligure, Ovada e Valenza.
Opera in due principali direzioni:
• realizza interventi dì
cooperazione internazionale (Afghanistan, Argentina, Cambogia, Capo
Verde, Marocco,
Palestina, Romania, Turchia-Kurdistan)
• organizza sul territorio attività
di educazione interculturale e gestisce il Servizio provinciale di
mediazione
interculturale

IL PROGETTO

Ad Alessandria

All’interno dell’Ospedale Infantile “Cesare Arrigo” di
Alessandria opera una equipe di personale specializzato nella prevenzione e
cura dei neonati e dei bambini a rischio o affetti da disabilità cognitive,
motorie e sensoriali.

I piccoli pazienti,
con le loro famiglie, sono inseriti in percorsi abilitativi personalizzati che
coinvolgono anche la ASL e il CISSACA.

Durante questi ultimi anni il numero dei neonati e dei
bambini in tenera età presi in carico è progressivamente aumentato (400 circa)
e gli operatori in campo non sono più sufficienti.

Per questo, la StrAlessandria, con l’ausilio dell’Associazione Volontari Ospedalieri per
l’Infanzia (AVOI),
finanzierà una borsa lavoro di un anno per assegnare un
neuropsicomotricista all’equipe dell’Ospedale Infantile,che così riuscirà a soddisfare
adeguatamente le numerose  richieste di
cura. I bambini svolgeranno attività psicomotorie individuali e di gruppo e,
grazie alla collaborazione dell’ASL di Alessandria e del CISSACA, avranno a
disposizione anche la piscina del Centro Galimberti per la terapia in acqua.

Ad Alba Iulia

I fondi raccolti dalla StrAlessandria serviranno a
ristrutturare il “Centrul Rezidenţial
Pentru Copii Cu Dizabilităţi Multiple
”. Il centro Il centro offre assistenza
medica, scolastica e socio-assistenziale a 30 bambini e ragazzi dai 2 ai 16
anni affetti da gravi disabilità fisiche e psichiche, autismo e Sindrome di
Down.

Nato con il contributo del Comune e della Provincia di Alba
Iulia, il centro è gestito da ACAS,
associazione locale di medici, psicologi ed educatori. Sorge nei locali di una
ex centrale elettrica e necessita di numerosi interventi per accogliere
adeguatamente i suoi piccoli ospiti.

Grazie alla StrAlessandria saranno realizzati: l’installazione
dell’impianto di aerazione, l’adeguamento dell’impianto di illuminazione, la
ristrutturazione della sala relax. 

Inoltre, sempre grazie alla StrAlessandria, gli operatori di
Alessandria e Alba Iulia seguiranno un percorso di formazione che si svolgerà
in entrambe le città.

Tutte le info sono disponibili sul sito
www.icsal.it

Leave A Comment

Your email address will not be published.