Article Marketing

article marketing & press release

Covid-19: gli italiani delle partite IVA sono in ginocchio – Video virale su youtube

Covid-19: gli italiani delle partite IVA sono in ginocchio – Video virale su youtube

Titolo originale del video:

Proprietario di un Bar riapre la serranda dopo mesi e quello che fa vedere e racconta è allucinante!

Il video postato ha raggiunto in poche ore 100.000 visualizzazioni (centomila!). La sincera e accorata descrizione di una situazione che vale per tutti i gestori di attività commerciali che rischiano di non poter più aprire creando un problema sociale, oltre che ecomico, di difficile soluzione. Clicca sul video per ascoltare tutto l’audio. Il testo riportato è parziale.

Buonasera, ciao sono celeste sono un commerciante di napoli e questa è la mia piccola attività che gira intorno ai 30 metri quadri.
In questa attività noi siamo due famiglie  con cinque bambini da sfamare.
Questo messaggio non lo mando solo per me ma per tutti noi commercianti dalla a alla z.
[…]Questa è una vetrina dove noi addolciamo i nostri clienti ma non possiamo riempirla perché non sappiamo se si possa vendere e le paste fresche  si rovinano subito:
Il 12 marzo, quando abbiamo chiuso, abbiamo buttato  mille euro di merce:
Questo video lo faccio proprio perché siamo arrivati allo stremo. Io voglio rispettare tutti e mi sta bene usare mascherine e tutelare le persone ma dopo 60 giorni non so più chi è De Luca (Governatore della Campania), chi è Conte. Non lo so più, politicamente io non capisco nulla […] ma potete vedere una cosa […]
Allora io sto aprendo dopo due mesi, due mesi  dove c’è da pagare bollette di luce ti faccio vedere […] telefono 700, 700 euro di bollette 3 pigioni da 850 euro da pagare che mio proprietario del locale, da signore, ha detto “Celeste io con te non ho mai avuto problemi, fai le tue cose” ma comunque a questa persona io ce lo devo pagare perché si è comportata bene con me […]  quindi cosa voglio dire, io non so chi ci governa, ma quello che dico io, dopo 60 giorni è chiuso […] e solo d’accordo e ci vuoi far aprire oggi lunedì ecco questo è mio paese […]
dopo 60 giorni apriamo con sanificazione del locale e la sanificazione del condizionatore […] ma io vendo un caffè costa 90 centesimi
[…]
l’attività si può fare anche con i camici così ci sta bene, ma l’attività si fanno con amore e passione




[…]
quando mettiamo la testa sul cuscino pensiamo già dal giorno dopo cosa dobbiamo fare
[…]
per non parlare di per i viaggi il settore del turismo, siamo a Napoli, qua non vendiamo un tour e un turista  probabilmente per anni anni e anni.
Ok allora voglio concludere , in questo video io non ho parlato solo per me ma per tutta la categoria dei commercianti:
aiutateci, aiutateci, se avete la possibilità solo questo vogliamo se non avete la possibilità lasciateci in pace
[…]
noi ci tuteliamo da soli
[…]
bisogna avere il coraggio di dire che una pandemia così  è uguale a una guerra più morti di una guerra e fate ancora andare avanti le tv a questi personaggi della tv di giornalisti che fanno ancora questo razzismo su nord, sud, est, occhi a madorla. ragazzi di colore
[…]
voglio dire che siamo tutti quanti della stessa banca e se potete buttate via della televisione queste persone che davanti alla morte siamo tutti uguali, ok!?
E facciamo una preghiera per questa cosa e quando arriveranno i paesi africani e asiatici dove non hanno nemmeno i posti per gli ospedali se noi abbiamo fatto 170, 180 mila morti in europa e America,  in chi sta in questi altri  paesi avranno il  doppio. ok?

FONTE: youtube.com

Leave A Comment

Your email address will not be published.