Article Marketing

article marketing & press release

TUTTOCASA, 10 GIORNI DI AFFARI E CULTURA


Tuttocasa, dal 24 aprile al 3 maggio, con Antiquamente e Giorni d’Arte
Ottime previsioni per questa 33esima edizione della mostra dell’abitare : comparto del mobile in crescita, moltissimi eventi collaterali, con novità e importanti riconferme. Apertura al pubblico oggi (ven. 24) alle 15. Taglio del nastro alle 16, con il sindaco di Carrara, Angelo Zubbani.
Carrara, 23.04.2015
Sarà il Sindaco di Carrara, Angelo Zubbani, a tagliare il tradizionale nastro tricolore di Tuttocasa, la mostra dell’arredamento e dell’abitare contemporaneo, che giunge quest’anno alla 33esima edizione. La mostra, costituita dalla storico Salone del Mobile e dalla rassegna di prodotti e servizi per la casa e il giardino, sarà ancora una volta affiancata da Giorni d’Arte, sesta esposizione di arti figurative, e da Antiquamente, fiera di antiquariato e modernariato che in calendario da nove anni.
Sono molto buone le previsioni per questa 33esima edizione della Mostra: il mercato del mobile italiano finalmente sembra riprendere fiato e anche a livello toscano segnaliamo la presenza a Tuttocasa di riconferme eccellenti e new entry di prestigio.
La Mostra in sintesi. Ecco le principali tematiche presenti: mobili e arredamenti, complementi d’arredo, arredobagno, tappeti e tendaggi, oggettistica per la casa, sistemi di illuminazione, infissi e serramenti per interni ed esterni, sistemi di sicurezza attiva e passiva, arredo giardino, vita all’aperto, fiori e piante.
Antiquamente: antiquariato, modernariato e vintage. Mobili, oggetti e arte del passato ben si accompagnano al modernariato, un mondo di oggetti di culto che ritornano da un’epoca a noi più vicina, ma che non per questo sono meno affascinanti.
Giorni d’Arte, gallerie e artisti in fiera. Siamo già arrivati alla sesta uscita anche per questo evento, che porta nel complesso fieristico di Carrara artisti e gallerie da tutta l’Italia. Una mostra di grande interesse, non solo sotto il profilo espositivo o commerciale, ma anche perché mette a contatto con l’arte e soprattutto con gli artisti un pubblico vasto e indifferenziato.
La Mostra sarà come sempre affiancata da numerosi e importanti eventi collaterali, che arricchiscono la già notevole offerta con ambiti specifici, e non solo commerciali, ma anche culturali.
Novità di questa edizione. Una novità assoluta, tra le iniziative collaterali, è rappresentata da “La Nostra Africa”, uno spazio di Tuttocasa nel quale si è voluta creare l’immagine e l’atmosfera di un mercato, come quelli del Senegal o del Kenia, dove si potrà trovare autentico artigianato africano.
Energente, esposizione di tecniche e apparecchiature per l’energia rinnovabile e il risparmio ener-getico, dove ci si può aggiornare su tutte le innovazioni del settore.
Scultura emergente. La mostra di scultura, quest’anno alla sesta edizione, ha sempre riscosso un grande successo. Si tratta in effetti di un’ampia galleria d’arte, nella quale sono presenti tutte le più diverse tendenze, dal figurativo all’astratto, all’informale.
La Camera di Commercio di Massa Carrara sarà presente anche quest’anno con un grande stand collettivo, dedicato ovviamente ad aziende della Provincia.
Gli Eventi in cifre. La Fiera si sviluppa su oltre 35.000 mq. di superficie e occupa 3 padiglioni, oltre a una vasta area all’aperto. Sono presenti complessivamente oltre 300 espositori, provenienti da tutta l’Italia, in rappresentanza di più di 600 marchi commerciali dei vari settori. Il numero dei visitatori, per lo più giunti dal Centro e Nord del Paese, ha segnato, nella passata edizione, quota 51.000.
Orari. La Fiera sarà aperta dal 24 aprile al 3 maggio con i seguenti orari: festivi dalle ore 10 alle 20, sabato e feriali dalle ore 15 alle 20.
Biglietti. Ordinario Euro 5,00 – Ridotto Euro 2,00 – Ridotto con cartolina Euro 1,00 (valido solo sabato e feriali).
Parcheggi. Nelle immediate adiacenze della Fiera sono disponibili ampi parcheggi gratuiti.

Leave A Comment

Your email address will not be published.