Article Marketing

article marketing & press release

Il presepe napoletano, il cuore della tradizione napoletana

L’arte del presepe è uno degli elementi cardine della cultura e della tradizione napoletana. Per chi si trova a Napoli durante le festività natalizie, imperdibile è la visita al più grande presepe napoletano di sempre, il Cuciniello, esposto presso il Museo Nazionale di S. Martino. Il presepe vanta 162 statuette di personaggi, 80 animali e oltre 450 piccoli oggetti. A Napoli il presepe è molto più sentito dell’albero e assume un significato ben diverso rispetto a quello dei paesi del Nord Europa e del Nord Italia, dove la scena è focalizzata sui personaggi di Gesù e della Madonna. Nel presepe napoletano questi due personaggi restano sì importanti ma non occupano il centro della scena. Nei presepi napoletani, infatti, è facile trovare personaggi di solito ritenuti secondari, affiancare i personaggi principali, ad esempio un pastorello a fianco dei Re Magi.
I primi presepi napoletani cominciano ad apparire dopo il 16° secolo, ma solo nelle case delle famiglie aristocratiche. Prima di allora, la loro presenza era confermata solo nei monasteri. Il presepe napoletano era una rappresentazione di come le famiglie nobili napoletane immaginavano la quotidianità vissuta dal popolo. Per questa ragione il presepe napoletano non può considerarsi come uno spaccato della vita reale dell’epoca. Nel corso dei secoli il presepe napoletano acquisisce sempre più importanza. Iniziano a nascere delle vere e proprie botteghe artigiane in cui sapienti maestri creano personaggi con un’abilità senza paragoni. Ogni statuetta del presepe napoletano è una piccola opera d’arte. Se si osserva attentamente un personaggio di un presepe napoletano si potrà cogliere ogni dettaglio di queste piccole opere d’arte, ognuna delle quali sembra avere un’anima propria. Espressioni del viso, dettagli curatissimi. Ogni personaggio sembra vivo e dona al presepe, nel suo insieme, un’atmosfera unica e irripetibile.
L’interesse crescente verso il presepe e la sua arte hanno permesso il fiorire di tante botteghe e negozietti di accessori e articoli presepiali. Basta fare un giro in Via San Gregorio Armeno per rendersi subito conto della grande quantità di botteghe natalizie che vendono, oltre agli articoli presepiali, anche accessori per la casa e prelibatezze della tradizione gastronomica napoletana.
Per gli appassionati del presepe esistono online molti siti ecommerce che propongono articoli e accessori per creare presepi napoletani artigianali partendo da zero. Facile l’acquisto con carta di credito o bonifico e con spedizione fino a casa. E’ possibile comprare praticamente di tutto: statuette, case, animali, scenografie, materiale elettrico e molto altro ancora. Tra questi siti, uno dei ‘punti di riferimento è senza dubbio Mondo Presepi, un immenso catalogo online con oltre 2000 accessori e articoli presepiali, per costruire presepi fai da te partendo dall’inizio. Sul sito sarà possibile praticamente di tutto. Ogni articolo è inserito all’interno di categorie ed è descritto nel dettaglio grazie ad informazioni accurate, immagini e prezzi.

Leave A Comment

Your email address will not be published.