Article Marketing

article marketing & press release

Wake up, coffee is ready! Thanks Barisieur

Si sa, nessuno ama la sveglia. Che siate mattinieri o dormiglioni, per quanto cerchiamo di farcela piacere, la sveglia con quel suo “drin drin” ripetitivo e assordante è l’antitesi del dolce risveglio. Alzarsi dal letto, abbandonarne il confortevole tepore rimane ancora uno dei momenti più traumatici della giornata, e siamo solo all’inizio. Ma forse, il designer britannico Josh Renouf è riuscito a trovare un metodo per limitare notevolmente “i danni” che il risveglio provoca alla nostra psiche. Attraverso la sua geniale inventiva, infatti, il designer ha dato vita a The Barisieur, la prima sveglia in grado di preparare il caffè autonomamente, svegliandoci così con il suo piacevole aroma. Il suo principio di funzionamento è piuttosto semplice. Tutto gira intorno ad un processo di calore a induzione e cuscinetti a sfera in acciaio inossidabile in grado di portare a ebollizione l’acqua contenuta in un’ampolla di vetro e spingerla attraverso una cannula fino all’incontro con il caffè macinato, premurandosi di versarlo pronto in una tazzina. Per gli amanti del caffè macchiato, inoltre, è possibile conservare un po’ di latte in una fialetta che lo mantiene fresco, e per chi lo preferisce dolce, alla base della sveglia è presente anche un piccolo cassetto per lo zucchero. L’unico sforzo che si dovrà compiere sarà dunque quello di preparare la sveglia la sera, prima di addormentarsi.
La Barisieur rappresenta il perfetto connubio tra tecnologia e coccole, tra efficienza e qualità di vita…e diciamolo, cosa c’è di meglio che avere una bella tazza di caffè pronta appena svegli? Gli inventori sostengono che semplicemente il suono dell’acqua e l’odore del caffè appena fatto facilitino la giornata, figuriamoci la comodità di non doversi alzare per poter gustare la nostra bevanda preferita, magari ammirando il paesaggio fuori dalla finestra o coccolando il nostro gatto ancora assopito…una vera poesia!
Per il momento, di questa magica sveglia esiste solo un prototipo. Josh Renouf ha pubblicato il suo progetto sul sito di finanziamento collettivo ‘Kickstarter’. La Barisieur, infatti, richiede almeno 380 mila sterline per essere finanziata e per ora ne sono state raccolte circa la metà. Qualora la campagna avesse successo, chi fosse interessato, potrà avere la sua Barisieur per 265 sterline, un prezzo che non sembra essere poi tanto alto considerando i vantaggi che il possessore di tale sveglia avrà. (leggi anche:“Prodigio”, ora lo smartphone fa anche il caffè)
Fonte immagine: gearhungry.com

Leave A Comment

Your email address will not be published.