Article Marketing

article marketing & press release

Basilica Santa Maria Maggiore: aperture straordinarie serali del Museo del Tesoro Liberiano

La Direzione del Museo del Tesoro della Basilica Liberiana ha organizzato un ciclo straordinario di aperture serali per la stagione estiva 2014

La visita guidata comprenderà:

  • la Loggia delle Benedizioni con i magnifici mosaici del XIII secolo d.C., la Sala dei Papi del periodo di Papa Paolo V (inizio XVII secolo d.C.) e la magnifica scala barocca opera di Gian Lorenzo Bernini
  • gli scavi archeologici sottostanti la Basilica con una domus romana, un calendario ad affresco con scene agricole ed un esemplare del c.d. “Quadrato magico del Sator” (tutti resti databili tra il I ed il V secolo d.C)
  • il museo del Tesoro Liberiano con il Presepe di Arnolfo di Cambio (XIII secolo d.C.)

L’orario di partenza è fissato per le ore 20:30 (appuntamento ore 20:15 per la registrazione), dovendosi il tour concludere alle ore 22:00.
Le visite saranno condotte dalle guide dell’organismo presente in loco che risulta titolare dell’organizzazione del ciclo di eventi Il prezzo corrisponde ad Euro 18,00 per persona ed include biglietto d’ingresso, radio guide e guida al seguito Le date fissate per le visite sono:


  • 21 giugno

  • 12 luglio

  • 26 luglio

  • 20 settembre

  • 27 settembre

La proposta non presenta carattere esclusivo
Per le prenotazioni e/o ulteriori informazioni, consultare il sito del museo www.museoliberiano.net ovvero inviare una e-mail al seguente indirizzo [email protected]

______________________________________

Museo del Tesoro della Basilica Liberiana
Basilica Papale di Santa Maria Maggiore
Via Liberiana, 27 – 00185 Roma
Tel: +39 06 6988 6802.
Email: [email protected]
www.museoliberiano.net
www.facebook.com/museoliberiano

Note sul Museo del Tesoro Liberiano
Il Museo è stato inaugurato dal Santo Padre Giovanni Paolo II l’8 Dicembre 2001 nella solennità dell’Immacolata Concezione. Disposti in otto sale, sono esposti gli oggetti più preziosi appartenenti alla Basilica secondo i seguenti temi: storia della Basilica, Cristo nel mistero della Natività e della Passione, Maria venerata nella Basilica sotto il titolo di Salus Populi Romani e vari Santi legati in modo particolare alla Basilica (S. Carlo Borromeo – che fu arciprete della Basilica dal 1564-1572 -, San Pio V e Beato Pio IX).
Sono esposti libri ed oggetti liturgici, reliquiari, ostensori e calici. Tra le diverse opere di grandi maestri si possono ammirare i quadri: Salita al Calvario di Giovanni Bazzi detto il Sodoma, la Madonna con Bambino, S. Antonio da Padova e S. Caterina da Siena di Domenico di Iacopo di Pace, detto il Beccafumi, tre tavolette con la storia dell’Icona Salus Populi Romani, della fabbrica di Baldassare Croce. Sono esposti, inoltre, ricordi e testimonianze del Santo Giovanni Paolo II – autografi e testi di Pierluigi da Palestrina – progetti e opere di Gian Lorenzo Bernini.
All’interno del Museo è esposta la Natività di Arnolfo di Cambio (Architetto e scultore italiano, 1240 – 1300/1310).
Maggiori info sul sito www.museoliberiano.net e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/museoliberiano

Leave A Comment

Your email address will not be published.