Article Marketing

article marketing & press release

LA CERIMONIA GIAPPONESE DEL TE’

Cerimonia Giapponese del Tè

Domenica 9 maggio 2010, ore 16.00

c/o Italcook – Via F. Conti, 5 – Jesi 

 

Corso di Cerimonia Giapponese del Tè

Sabato 8 maggio 2010, ore 15,30 – 19,30 

Domenica
9 maggio 2010
, ore 9,00 – 13,00

c/o Italcook – Via F. Conti, 5 – Jesi

 

Con il patrocinio del Comune di Jesi (Assessorato
al Turismo e Sviluppo Economico)

 

 

cerimonia giapponese del tèLa cerimonia giapponese del Tè non è semplicemente preparare
un tè seguendo delle regole. Essa rappresenta un tempo ritagliato dalla vita quotidiana,
durante il quale l’ospite si libera da tutto ciò che l’opprime e si concentra
nella contemplazione di una buona tazza di Tè. Questo antico rito, nato
nell’ambito del Buddhismo Zen, fonde in sé un ideale spirituale ed estetico i
cui influssi sono tuttora presenti in arti quali la calligrafia, la ceramica,
il chabana (la disposizione dei fiori per la cerimonia del tè). Il fondamento
dell’ideale del Chado, la Via del tè, è espresso nei quattro principi: Armonia, Rispetto, Purezza e Serenità.
Chi si impegna in questa Via, impara che questi principi possono animare le
nostre azioni non solo per la durata della pratica, ma anche fuori da tale
contesto, nella vita di tutti i giorni.

 

Il Chanoyu (l’arte di preparare il Tè) è un’arte raffinata
che svela un messaggio di pace interiore e tra gli uomini. Codificata in
Giappone oltre 500 anni fa è sempre più che mai attuale visto che i suoi
principi sono trasversalmente applicabili a persone, culture o situazioni
diverse. Anzi, essi possono diventare una risorsa potente nelle situazioni
della vita e del lavoro. Un’opportunità per osservare da un’angolazione diversa
lo stesso contesto, e di giungere a soluzioni nuove.

 

La pratica nella Via del tè è un cammino che può durare
una vita intera. Per iniziare a muovere i primi passi in questo lungo e affascinante
viaggio, Cose di Tè organizza un
corso di Chanoyu tenuto dalla Scuola Urasenke. L’idea nasce dalla volontà di far
conoscere l’arte del Tè in Italia non solo come momento estetico, bensì come
valore culturale, occasione di conoscenza e di crescita personale.

 

In quelle stesse date peraltro a Jesi si svolge il Palio di San Floriano, una splendida
rievocazione medievale. Si può quindi cogliere l’occasione per visitare la
città di Jesi in un momento speciale.  

 

 

ALLEGATO DI
APPROFONDIMENTO

PROFILI

LA SCUOLA
URASENKE
è la più antica scuola di cerimonia giapponese del Tè. Nata oltre
1000 anni fa per volontà di alcuni allievi del grande maestro Se No Rykiu. Il
centro Urasenke ha lo scopo
principale di far conoscere e diffondere la pratica del cha-no-yu o cerimonia
del Tè nel mondo. E’ la più importante scuola di cerimonia del Tè in Giappone.

 

COSE DI TE’
nasce nel 2007, con l’obiettivo di far conoscere in modo nuovo e personale
l’affascinante mondo del Tè. Cose di Te’ parla di Tè con una formula originale.
Esiste infatti un’area di vendita virtuale con lo shop on-line
(www.cosedite.it) e una fisica con un aTèlier
a Jesi, dove scoprire oltre 100 tipi di Tè pregiati che cambiano con le
stagioni e le occasioni, accessori e gourmandise da tutto il mondo.
L’attenzione principale tuttavia è rivolta all’esperienza del Tè come momento
privilegiato di arricchimento personale e culturale. Con questo scopo è nata la
Scuola di Tè, uno spazio unico nelle
Marche, dove affinare il proprio “senso del Tè”, con corsi di degustazione per
professionisti e appassionati ed eventi mirati che si articolano durante tutto
l’anno.

 

Contatti:

Fabiola
Ruggiero Cose di Te’

 www.cosedite.it

 L.go S. Allende 9G

60035 Jesi

Cel:
335.7744001

Mail:
[email protected]

Leave A Comment

Your email address will not be published.