No Banner to display

Article Marketing

article marketing & press release

Corsi tedesco a Vicenza e Padova: la dissonanza cognitiva.

La concorrenza tra le diverse scuole di lingua è, anche nelle province di Vicenza e di Padova come dappertutto, feroce. L’offerta spazia tra corsi di tedesco base, corsi di tedesco commerciale per aziende, corsi di tedesco intensivi, personalizzati, individuali o per gruppi, ecc. In base a quali criteri preferire una scuola di lingua rispetto a un’altra? Probabilmente per molti l’aspetto economico è il criterio principale ed è infatti proprio su questo punto che la gran parte delle scuole di lingua che offre corsi di tedesco basa la propria campagna pubblicitaria.
Proviamo però a considerare altri aspetti relativamente ai corsi tedesco a Vicenza e Padova facendo un confronto tra le scuole di lingua che propongono corsi di tedesco più “tradizionali”, cioè basati soprattutto su lezioni in classe, e quelle che invece propongono l’acquisto di un pacchetto di apprendimento online mediante apposita piattaforma che permette di acquisire diversi contenuti secondo una struttura a livelli di difficoltà crescente e con la possibilità di monitorare i propri progressi.
Questo metodo ha vantaggi e svantaggi.
VANTAGGI
1) MOTIVAZIONE
Poiché il pacchetto acquistato è costituito principalmente da strumenti online, l’utente è obbligato a studiare, cioè a esercitarsi imparando strutture grammaticali, lessico, ecc.
2) FLESSIBILITÀ
Permette di dedicarsi allo studio della lingua quando si vuole e quanto si vuole, non si dipende dagli orari prestabiliti del corso di tedesco, né si pone il problema di recuperare ore di lezione perse.
3) PIÙ TECNOLOGIA
La tecnologia va molto di moda, sembra che qualsiasi materia, se studiata tramite strumenti informatici, diventi più facile. Ciò in realtà va soltanto a beneficio, nel nostro caso, della scuola di lingua che ti ha venduto il corso di tedesco, infatti una volta ideata e progettata la piattaforma online, risparmia sulla selezione e sull’ingaggio degli insegnanti.
SVANTAGGI
1) RESPONSABILITÀ DELL’APPRENDIMENTO
Trasferisce la responsabilità dell’apprendimento della lingua totalmente allo studente, che se alla fine del corso (completamente o parzialmente online) non avrà imparato gran che o nulla se ne assumerà la totale responsabilità dicendo “se avessi studiato di più avrei ottenuto risultati migliori” oppure “il metodo è valido, sono io che non ci sto dietro, non ho fatto abbastanza”. Il messaggio implicito che passa la scuola che ti ha offerto il corso di tedesco infatti è “vedi, noi ti abbiamo dato tutti gli strumenti per imparare, se poi tu non ti sei esercitato sulla nostra piattaforma online a sufficienza, non possiamo farci niente. Puoi risolvere acquistando un altro pacchetto.” La tecnica utilizzata dalla scuola di lingue dalla quale hai acquistato il corso di tedesco si basa su quello che gli psicologi sociali chiamano “dissonanza cognitiva”, in altre parole quando lo studente si trova in una situazione di difficoltà discriminatoria ed elaborativa, dovuta al fatto di trovarsi in una situazione contrapposta o divergente rispetto all’aspettativa creata dalla scuola (magari ti ha promesso che se ti applichi con costanza diventi quasi un madrelingua in meno di un anno), compenserà il disagio psicologico provato dando la colpa a sé stesso piuttosto che ammettere di aver sbagliato investimento.
2) COSTO DEL CORSO DI TEDESCO COME INCENTIVO ALLO STUDIO
L’esborso, spesso sostanzioso, per un corso di tedesco con piattaforma online rappresenta un forte incentivo allo studio, poiché i sensi di colpa sarebbero forti qualora, nonostante l’impegno economico sostenuto, non si trovasse il tempo né la voglia di studiare.
3) NOIA
Un corso di tedesco non dev’essere un’esperienza noiosa! Quante persone hanno voglia di trascorrere qualche ora al PC, dopo esserci già stati magari per un’intera giornata in ufficio o dopo ore di trattativa con i clienti?
4) NIENTE PARTECIPAZIONE, COINVOLGIMENTO E UN PO’ DI RISATE (in tedesco ovviamente…;))
Un corso di tedesco online non prevede la partecipazione in classe o la offre soltanto saltuariamente (una volta al mese o a settimana), togliendo così la possibilità di associare all’apprendimento della lingua un vissuto, un’esperienza di vita sociale e interattiva. È importantissimo invece esercitare la parte attiva della lingua, cioè parlare, interagire con altri studenti, collaborare per eseguire un compito, ascoltare gli errori degli altri, correggere i propri compagni. Le ore trascorse in classe servono a costruire un vissuto a cui legare l’apprendimento di strutture e parole nuove. Il corso di tedesco deve diventare un’occasione di divertimento che spezzi la monotonia di ore e ore trascorse in ufficio sempre davanti a un computer o in macchina tra un cliente e l’altro. E infine, considerato che la memoria riveste un ruolo importantissimo nell’apprendimento di una lingua straniera, il divertimento non è un’opzione, perché se la memoria si annoia non ricorda nulla!
5) ESERCIZI ONLINE VS. LIBRO DI TESTO
Quali differenze? Nessuna. Anzi gli esercizi online non prevedono il metodo contrastivo o lo riducono al minimo. Si tratta di un metodo di comparazione tra la lingua madre, l’italiano nel nostro caso, e la lingua straniera, l’tedesco, che serve a rilevare le differenze e gli elementi comuni tra le lingue ed evitare le interferenze linguistiche della lingua madre o di altre lingue straniere già apprese. Questo metodo serve a rispondere alla domanda: come pensano, come ragionano gli anglosassoni? Prova a esercitarti su una delle piattaforme online di corsi di tedesco disponibili sul web, e poi esercitati su un libro. Veramente gli esercizi sono così diversi a parte l’uso di schermo e tastiera nel primo caso, e di carta e penna nel secondo? Un corso di tedesco dovrebbe sempre portare lo studente ad avere un ruolo attivo, rappresentato oltre che da conversazione e dialoghi anche dalla scrittura. Scrivere, scrivere e ancora scrivere (a mano) aiuta la memoria e a costruire i propri pensieri come se fossimo inglesi…o quasi!
Nel sito web www.dalmasotraduzioni.it sono disponibili ulteriori approfondimenti.

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Article Marketing