Article Marketing

article marketing & press release

affitti, case vacanza, agriturismo, bed and breakfast

Negli ultimi anni, l’evoluzione delle nuove tecnologie legate al web ha visto, specie nella “distribuzione del sistema turistico”. una particolare evoluzione, che ha prodotto l’aumento della varietà dell’offerta ed una sempre maggiore segmentazione della stessa.

Il sistema turistico, infatti, deve sempre più orientare le scelte strategiche e di marketing differenziandole e personalizzandole alle esigenze gestionali ed alla efficienza delle stesse.

Nello sviluppo delle nuove tecnologie, l’informazione legata al web, oltre che modificare il canale distributivo dell’offerta turistica, ha profondamente favorito la disintermediazione nei processi di acquisto, con un notevole impatto anche nella stessa struttura del settore.

Il ruolo fondamentale dell’informazione, prerogativa del web, è essenziale e competitivo non solo in quelle che sono le relazioni tra operatori, ma, e sopratutto, in quelle business to consumer.

Nel prodotto turistico “piccolo – medio” quale, i bed and breakfast, gli agriturismi o le case vacanza, il web ha assorbito la maggior parte del sistema di distribuzione, con risultati diciamo appena soddifacenti e gestiti personalmente dagli stessi proprietari.

Normalmente infatti tali strutture, cresciute esponenzialmente negli ultimi anni, non sono interessanti per la distribuzione “organizzata” legata ai Tour Operator, ma sfruttano lo sviluppo di internet come strumento di vendita diretta.

Attraverso internet e l’utilizzo di siti come Beonholidays, portale di annunci immobiliari turistici, quali Case vacanza, Bed and breakfast, Agriturismo, l’offerta raggiunge direttamente la domanda.

La strada giusta però, utilizzata sempre dal sito BeOnHolidays, per proseguire i processi innovativi ed acquisire ed aumentare i vantaggi competitivi dell’utilizzo di internet, sta nella creazione di alleanze nel settore.

L’interesse di quanti inseriscono la propria struttura ricettiva all’interno di portali come BeOnHolidays è di locarla ai fini turistici.

Al fine di potenziare le possibilità di affitto dei proprietari, tramite accordi con dei professionisti del settore, BeOnHolidays sta creando un grande circuito di “Partner turistici”, quali “Agenzie Incoming”, Immobiliari Turistiche” o “Agenzie di Viaggi”, che potranno locare le strutture dei proprietari che accettano il contatto da parte dei Partner affiliati.

L’aumento delle proposte di affitto, danno al Partner un notevole incremento della propria offerta ed al Proprietario presente su BeOnholidays ed aderente al circuito, l’aumento delle opportunità di locare il proprio immobile.

Quindi il Proprietario non solo potrà sfruttare le potenzialità del sito per ottenere il contatto dagli “affittuari” ma, aderendo al circuito, sarebbe “visibile” ai Partner, che possono proporre ai propri clienti l’immobile del circuito.

Il partner affiliato inoltre ha le stesse possibilità del proprietario:

– inserire le proprie strutture all’interno del portale per la visibilità sul Web ed il contatto degli “affittuari” che cercano in BeOnHolidays;

– far rientrare le strutture nel circuito “Partner turistici”, ed avere quindi il contatto dai Partner affiliati.

L’integrazione del Web e dei professionisti del settore a monte del settore ricettivo, al fine di distribuire in maniera capillare il prodotto turistico.

Negli ultimi anni, l’evoluzione delle nuove tecnologie legate al web ha visto, specie nella “distribuzione del sistema turistico”. una particolare evoluzione, che ha prodotto l’aumento della varietà dell’offerta ed una sempre maggiore segmentazione della stessa.

Il sistema turistico, infatti, deve sempre più orientare le scelte strategiche e di marketing differenziandole e personalizzandole alle esigenze gestionali ed alla efficienza delle stesse.

Nello sviluppo delle nuove tecnologie, l’informazione legata al web, oltre che modificare il canale distributivo dell’offerta turistica, ha profondamente favorito la disintermediazione nei processi di acquisto, con un notevole impatto anche nella stessa struttura del settore.

Il ruolo fondamentale dell’informazione, prerogativa del web, è essenziale e competitivo non solo in quelle che sono le relazioni tra operatori, ma, e sopratutto, in quelle business to consumer.

Nel prodotto turistico “piccolo – medio” quale, i bed and breakfast, gli agriturismi o le case vacanza, il web ha assorbito la maggior parte del sistema di distribuzione, con risultati diciamo appena soddifacenti e gestiti personalmente dagli stessi proprietari.

Normalmente infatti tali strutture, cresciute esponenzialmente negli ultimi anni, non sono interessanti per la distribuzione “organizzata” legata ai Tour Operator, ma sfruttano lo sviluppo di internet come strumento di vendita diretta.

Attraverso internet e l’utilizzo di siti come Beonholidays, portale di annunci immobiliari turistici, quali Case vacanza, Bed and breakfast, Agriturismo, l’offerta raggiunge direttamente la domanda.

La strada giusta però, utilizzata sempre dal sito BeOnHolidays, per proseguire i processi innovativi ed acquisire ed aumentare i vantaggi competitivi dell’utilizzo di internet, sta nella creazione di alleanze nel settore.

L’interesse di quanti inseriscono la propria struttura ricettiva all’interno di portali come BeOnHolidays è di locarla ai fini turistici.

Al fine di potenziare le possibilità di affitto dei proprietari, tramite accordi con dei professionisti del settore, BeOnHolidays sta creando un grande circuito di “Partner turistici”, quali “Agenzie Incoming”, Immobiliari Turistiche” o “Agenzie di Viaggi”, che potranno locare le strutture dei proprietari che accettano il contatto da parte dei Partner affiliati.

L’aumento delle proposte di affitto, danno al Partner un notevole incremento della propria offerta ed al Proprietario presente su BeOnholidays ed aderente al circuito, l’aumento delle opportunità di locare il proprio immobile.

Quindi il Proprietario non solo potrà sfruttare le potenzialità del sito per ottenere il contatto dagli “affittuari” ma, aderendo al circuito, sarebbe “visibile” ai Partner, che possono proporre ai propri clienti l’immobile del circuito.

Il partner affiliato inoltre ha le stesse possibilità del proprietario:

– inserire le proprie strutture all’interno del portale per la visibilità sul Web ed il contatto degli “affittuari” che cercano in BeOnHolidays;

– far rientrare le strutture nel circuito “Partner turistici”, ed avere quindi il contatto dai Partner affiliati.

L’integrazione del Web e dei professionisti del settore a monte del settore ricettivo, al fine di distribuire in maniera capillare il prodotto turistico.

Leave A Comment

Your email address will not be published.