Article Marketing

article marketing & press release

Artist Istanbulart Fair Novembre 2008

Ma anche l’arte turca ha molto da dire, ed è sicuramente un buon pretesto per un Viaggio a Istanbul, inoltre lo dimostra durante la fiera dell’arte che si svolge annualmente a Istanbul, l’ “ARTIST/ Istanbul Art Fair”, un’immensa esposizione di dipinti, ceramiche, fotografie e video realizzati da oltre 6000 artisti. Tra l’1 e il 9 Novembre la capitale turca ospiterà la 18ª edizione di quello che è diventato, anno dopo anno, un importante appuntamento per artisti quotati, professionisti del mondo dell’arte, ma anche per giovani artisti non ancora conosciuti e per semplici appassionati.
Quando la fiera venne istituita, nel 1991, si trattava di un evento relativamente ristretto, con 39 espositori e uno spazio espositivo di 1.250 m², ma la sua importanza è cresciuta al punto tale che è stato reso necessario un nuovo spazio espositivo di 15.000 m², in grado di ospitare più di 100 espositori ogni anno.

La fiera è un’importante occasione per andare alla scoperta dell’arte turca e per promuoverne la diffusione non solo all’interno dei confini nazionali, ma anche nel resto del mondo, anche grazie ad un lavoro di collaborazione tra gallerie turche e internazionali che permette di creare un connubio tra arte turca e straniera. Le modalità con cui si cerca di raggiungere questo scopo sono varie, e tutte molto interessanti. I proprietari delle gallerie potranno presentare i lavori degli artisti che hanno scoperto, e così facendo promuoveranno in modo significativo i loro “pupilli”. Il pubblico avrà inoltre la possibilità di ammirare delle gemme solitamente nascoste, ossia una parte dei dipinti facenti parte della collezione privata di un collezionista turco, comprendenti molti nomi di rilievo del panorama artistico del paese.

Non solo artisti quotati, però: la fiera ha il grande merito di dare spazio anche ai giovani, permettendo agli studenti delle accademie di belle arti di esibire i loro lavori, dando loro l’enorme chance di farsi conoscere ad un pubblico vasto di appassionati, critici e studiosi, nonché di incontrare personalmente esperti e professionisti del settore. Oltre a tutto questo, il calendario della fiera prevede anche una serie di dibattiti, conferenze, seminari ed altre attività che permetteranno ai partecipanti di addentrarsi ancora di più nel mondo dell’arte, e di conoscere e confrontarsi con diversi punti di vista e opinioni. Per tanto è consigliabile soggiornare in ambienti accoglienti ma poco onerosi, proprio come la maggior parte degli ostelli Istanbul.

Grande spazio viene dunque dato all’arte turca, ma uno degli obiettivi della fiera è quello di aprire un varco verso l’esterno, e di mettere in contatto i diversi modi di esprimere la propria creatività. In questo senso assume un ruolo importante il “Koridoor Contemporary Art Programs”, che organizza una mostra con lo specifico scopo di creare un dialogo tra est e ovest attraverso la Turchia e Istanbul, l’unica città ad estendersi su due continenti, l’Asia e l’Europa. L’arte, in questa fiera, non viene dunque vista come un’attività commerciale, e i lavori non sono visti come prodotti da vendere. L’arte, sembra volerci comunicare questa fiera, ha obiettivi molto più nobili, e per questo motivo si cerca di farne conoscere la bellezza al massimo numero di persone possibili: l’arte, infatti, non è solo per pochi eletti, ma per tutti coloro che sono in grado di apprezzarla e trarne qualcosa.

La fiera è ulteriormente arricchita dallo stretto rapporto che si è venuto a creare con un altro importante evento che si svolge a Istanbul, la fiera del libro: le due fiere si svolgono infatti in contemporanea e negli stessi spazi espositivi, per la gioia dei visitatori che potranno godersi due dei maggiori eventi culturali di Istanbul nello stesso momento.

Istanbul è una città affascinante, in cui passato e presente si mescolano. Centro commerciale, storico e culturale della Turchia, Istanbul è ormai una metropoli che bussa alle porte dell’Europa. Vale di sicuro la pena di essere visitata, e per essere sicuri di trovare un alloggio, è consigliabile prenotare in anticipo un B&B economico Istanbul.

Date: 1-9 Novembre 2008
Luogo: Tüyap Fair Convention and Congress Center, Istanbul, Turchia

Leave A Comment

Your email address will not be published.