Article Marketing

article marketing & press release

Sgravi fiscali sulle installazioni di pannelli fotovoltaici: rimangono poche settimane per sfruttarli al massimo!

€29.720! E’ questa l’entità del massimo beneficio economico disponibile per coloro che completeranno entro il prossimo 30 Giugno l’installazione di pannelli fotovoltaici e opteranno per la formula dello “scambio sul posto”, in alternativa al V Conto Energia.
Un risparmio dovuto al fatto che da Marzo scorso l’installazione di pannelli fotovoltaici è stata ulteriormente incentivata assimilandola ai lavori di ristrutturazione, ossia quelli già soggetti alle detrazioni del 36%, riconoscendo però uno “sgravio fiscale extra“ (appunto quei €29.720 massimi, dovuti all’incremento a €96.000 dell’importo massimo dei lavori e al 50% dell’aliquota di calcolo) relativamente ai lavori eseguiti appunto entro il 30 Giugno.
Un’occasione da non perdere, una scadenza da rispettare, soprattutto per coloro che già hanno la prospettiva di dotare la propria abitazione di pannelli fotovoltaici.
Per costoro Solaria Energy si è dotata di un apposito staff in grado di gestire in tempi rapidissimi richieste, redazione di progetti e preventivi, stesura della documentazione tecnica e legale, oltre che ovviamente, installazione e collaudo.
Il tutto senza trascurare la valutazione delle opzioni fiscali più vantaggiose per ogni singolo, servizio che Solaria Energy ritiene oggi ancora più indispensabile viste le varie opzioni offerte in tema di agevolazioni che ora hanno due possibili percorsi.
Il primo è quello classico, definibile come “incentivi“, e conosciuto col termine “conto energia“ (nelle sue varie numerazioni progressive date man mano che le dotazioni economiche si esaurivano).
Il secondo fa riferimento, invece, a un vero e proprio sgravio fiscale, riservato a contratti con la formula “scambio sul posto“ che si suddivide in due fasce:
– quella standard, ossia del 36% su un riferimento di spesa massimo di €48.000, e che sarà lo standard in vigore dal 1° Luglio prossimo
– quella dello sgravio extra, ossia del 50% su un riferimento di spesa massima di €96.000, valido per impianti di pannelli fotovoltaici installati entro il 30 Giugno.
Come per le normali spese di ristrutturazione, anche per quelle relative ai pannelli fotovoltaici le spese sostenute devono essere documentate e pagate tramite bonifico bancario o postale, dal quale risultino la causale del versamento e i codici fiscali del soggetto che paga e del soggetto beneficiario. Infine va ricordato che la detrazione del 50% va ripartita in dieci quote annuali, ciascuna equivalente al 10% del costo sostenuto.

Leave A Comment

Your email address will not be published.