Article Marketing

article marketing & press release

Rivestimenti in marmo, tutte le soluzioni eleganti e convenienti.

Per decorare edifici pubblici o privati con la bellezza e l’eleganza dei rivestimenti in marmi classici, diverse aziende oggi offrono soluzioni convenienti per ottenere un effetto di forte impatto estetico ma anche di notevole solidità.
Costi ridotti e marmi pregiati sembra un binomio possibile, anche parlando di marmi come il travertino o il botticino, senza trascurare anche la solidità della pietra naturale, da oggi utilizzabile anche nei rivestimenti leggeri, fatti di lastre di pietra sottile. Diverse aziende, specializzata nel settore, arrivano delle interessanti offerte per abbellire case, uffici ed edifici vari con rivestimenti in marmi differenti, dal solidi e la resistente granito, fino al raffinato travertino, scegliendo altrimenti l’armonia e la resistenza del marmo botticino. Ogni marmo possiede tonalità e sfumature che creano atmosfere diverse, soprattutto tra interno ed esterno, da calcolare secondo le esigenze di resistenza ma anche secondo il gusto estetico. È importante sapere che ad ogni sfumatura nella lavorazione, si ottengono risultati diversi e calibrati nell’architettura complessiva. Per i rivestimenti in marmo degli esterni uno tra i migliori è il travertino, un marmo considerato nobile e di memoria classica, dato il numero di edifici costruiti in tale materiale nell’Impero Romano. Si presenta in tante diverse gradazioni come il travertino rosso Persia, giallo Persia, color noce e dalle sfumature rosa. È un marmo adatto ai rivestimenti in esterno anche se per gli interni è consigliato nella versione grezza, adatto a pareti, pavimenti e arredi del bagno (piatto doccia, lavabo, box doccia, etc.). Per le pareti interne sia di bagno che di ambienti vari, il consiglio è mettere delle piastrelle in travertino rustico, lavorato stuccato e poi lucidato. Nelle cucine è ottimo il travertino rosso, così come nei saloni di rappresentanza, per il suo aspetto prestigioso. Il rosa, invece, più raffinato, si declina meglio nelle stanze private. Il botticino, invece, è un marmo dalla bellezza antica utilizzato nei rivestimenti esterni delle case e degli edifici pubblici, ottimo per la sua capacità di resistere allo smog – ha una scarsa porosità e quindi assorbe poco gli agenti esterni. La resistenza all’usura si combina con la capacità di dare luce agli ambienti, grazie alle sue venature sottili sul fondo chiaro, beige. Tra i diversi monumenti antichi predisposti con questo marmo c’è l’Altare della Patria a Roma, detto Il Vittoriano, che infatti presenta minori problemi di assorbimento dello smog odierno, rispetto all’antico travertino del Colosseo. Il marmo è una soluzione durevole nel tempo e quindi economicamente vantaggiosa, dato che oggi i costi sono accessibili: è possibile acquistare marmi di prima scelta ma anche stock convenienti. Nel preventivo dei costi è sempre bene tener presente le fasi di lavorazione, come stuccatura, levigatura e lucidatura, che riescono ad esaltare la bellezza del marmo ma hanno un loro costo ulteriore.

Leave A Comment

Your email address will not be published.