Article Marketing

article marketing & press release

RIGONI DI ASIAGO PROTAGONISTA DI DOLCEZZA ALL’EDIZIONE MILANESE DI COOKING FOR ART

Domenica 30 novembre i prodotti dell’azienda veneta hanno ispirato cinque pastry chef nella sfida per il Migliore Emergente 2015

Per l’edizione milanese di Cooking Fort Art, la manifestazione organizzata da Luigi Cremona, famoso critico enogastronomico e scrittore di viaggi e food, il primo concorso “Emergente Pastry Chef 2015” è stata una novità assoluta. Un’organizzazione non facile, date le rigorose metodologie che contraddistinguono il mondo della pasticceria ma che ha dato risultati decisamente di altissima qualità.
Cinque i concorrenti, chiamati a presentare due specialità ciascuno: un dessert al cucchiaio e un dolce da forno. In giuria, selezionata da Luigi Cremona e da Italian Gourmet, quattro famosi maestri, Maurizio Santin, Paolo Sacchetti, Alessandro Serveda e Davide Comaschi che si sono trovati di fronte a preparazioni non solo buonissime ma di grande creatività e originalità. Come la torta Walter con sorbetto ai frutti di bosco realizzata da Daniele Bonzi, pastry chef del ristorante Da Vittorio, a Bergamo, o la nuvola di seirass(tradizionale ricotta piemontese) in zucchero filato, di Paolo Griffa, del Piccolo Lago. Straordinari anche la torta di riso Artemide con gelato al latte di capra, di Antonio Montalto dell’Antica Corte Pallavicina e la tortina di ricotta, pere e zafferano dell’unica donna in gara, Pamela Russo dei Due Buoi di Alessandria. A chiudere la gara il vincitore, Fabrizio Fiorani con il suo dolce al cucchiaio di castagne, cioccolato e cachi e con il frangipane al pistacchio yuzu e pere nashi, a richiamare la sua nuova avventura che lo vede alla guida del nuovo ristorante di Heinz Beck a Tokio.
Per tutti, nelle loro preparazioni, fondamentale un ingrediente a scelta tra i prodotti Rigoni di Asiago: Nocciolata, Fiordifrutta e Mielbio.
E, la mattina di domenica 30 novembre, mentre le delizie dei cinque Pastry Chef in concorso “profumavano” lo spazio di via Tortona 32, dove si è svolto l’evento Cooking for Art, nella Sala chiamata “della Carrozzeria”, è stata offerta da Rigoni di Asiago una prima colazione all’insegna della bontà e del benessere. Una linea biologica in linea con gli altri produttori che hanno affiancato l’azienda veneta, dal Pane di Matera presentato da Giovanni Schiuma, al Caffè Lavazza, allo yogurt dell’azienda agricola Weister, al burro De Paoli, ai piccoli dolcetti con Nocciolata e Fiordifrutta preparati dallo chef Raffaele Mancini. Gettonatissimi il nuovissimo Tantifrutti, il nettare di 150 mirtilli selvatici di montagna, biologico e dolcificato con succo di mele.
Straordinaria l’affluenza di pubblico e operatori della stampa (oltre 1500 persone!) che hanno confermato il loro apprezzamento per l’alta qualità dei prodotti Rigoni di Asiago. Una mattinata che ha coinvolto intere famiglie felici di fare colazione in un ambiente forse un po’ insolito ma in cui non è mancato il calore dell’ospitalità e dell’accoglienza.

ELLEVI PR di Lucia Villa
P.za Napoli 24, 20146 Milano
Tel 02 45496051
Lucia Villa cell 349 0856770
Marina Pillinini cell 335 5234457

Leave A Comment

Your email address will not be published.