Article Marketing

article marketing & press release

Vetrine sempre capaci di emozionare!

A che serve l’allestimento di una vetrina? Serve per aiutarti a valorizzare i tuoi prodotti e creare un impatto visivo che stimola l’interesse del cliente. La vetrina è un canale per dare visibilità ai prodotti che a quel punto si presenteranno da soli.
Oggi la gente è sempre di fretta, cammina veloce e ha poco tempo a disposizione. Come fare per attrarre l’attenzione? La domanda giusta in realtà è un’altra : “Come allestire la vetrina del negozio in modo da catturare l’attenzione della gente?”
Non è la quantità o la bellezza dei tuoi prodotti che fa fermare le persone, ma è come incornici i prodotti esposti rendendo attraente la tua vetrina. Un elemento chiave per emozionare un passante è il design e la scenografia gradevole. Gli elementi fisici sono fondamentali per creare una vetrina scenografica capace di stupire il passante. Puoi scegliere di usare i colori tipici delle stagioni e festività.
Allestire una vetrina vuol dire curare anche ciò che è fuori dalla vetrina. Inserisci decorazioni che riprendono l’ identità del tuo negozio o che anticipano di cosa tratta. Inoltre puoi aumentare l’effetto scenografico con poster e stampe di sfondo che richiamano il tema della tua vetrina. Attraverso le immagini puoi creare sfondi particolari e accentuare il tema su cui vuoi giocare.
La tendenza di molti negozi è quella di inserire una gran quantità di prodotti in vetrina ma l’ideale è scegliere di esporre i prodotti che secondo il tuo target di riferimento sono i più belli e i più richiesti. Ma qual è il prodotto giusto da promuovere con l’allestimento della vetrina? Scegli i prodotti ai quali vuoi dare maggiore risalto e che potrebbero piacere maggiormente ai tuoi clienti potenziali.
Differenziati rispetto alla concorrenza! Metti in vetrina prodotti meno commerciali ma più ricercati, marchi che le grandi catene non trattano, prodotti che anticipano le nuove tendenze. Insomma, cerca di essere la luna tra le stelle.
E’ molto importante anche la gestione degli spazi. Fai sempre attenzione a non far risultare la vetrina troppo caotica oppure a non proporre l’esposizione di più colori perché questo non invoglia il cliente ad entrare ma comporta un’idea generale di disordine.
Le luci sono un indispensabile elemento della vetrina, senza di esse non avremmo la giusta valorizzazione del prodotto. Le luci devono avvicinarsi il più possibile alla luce naturale e per rispettare il naturale colore della merce, é quindi preferibile un colore neutro, ad esempio una luce bianca.
Tutto questo e molto altro lo trovi sul sito TopVetrine.it, il sito dei professionisti dell’allestimento delle vetrine vincenti.

Leave A Comment

Your email address will not be published.