Article Marketing

article marketing & press release

POSTI DI LAVORO PER INGEGNERI: OTTIME OPPORTUNITÀ

La classifica ISTAT del 2009 relativa ai titoli di studio che permettono di trovare lavoro più facilmente dimostra che gli ingegneri sono, insieme agli infermieri, i laureati più richiesti nel mondo del lavoro: la percentuale di ingegneri che trovano lavoro entro tre anni dal conseguimento della laurea specialistica, infatti, si aggira fra l’84,9% e l’88,9%. Un’indagine di Almalaurea conferma questa realtà: a cinque anni dal conseguimento della laurea la percentuale di ingegneri che lavorano è del 96%.

Inoltre, i continui progressi tecnologici fanno sì che, nonostante il brusco calo delle gare nel 2010 sia aumentata la necessità di ingegneri sempre più qualificati e specializzati in moltissimi settori affinché risolvano correttamente le esigenze della nostra società. Per questo occorre una formazione solida e continua nel tempo: oltre alla laurea e al necessario esame di Stato, gli ingegneri devono anche frequentare dei corsi di aggiornamento ed eventualmente dei master. È opportuno anche andare in fiere ed esposizioni dedicate al proprio settore, sia per mantenersi aggiornati sia per ottenere possibili contatti professionali.

Per trovare o cambiare lavoro, gli ingegneri possono innanzitutto partecipare alle selezioni e ai concorsi banditi presso enti locali, aziende, fondazioni e atenei. In secondo luogo, il Web presenta molte opportunità di lavoro per ingegneri fra cui è possibile candidarsi a quelle che si ritengono più adatte, sia in Italia sia all’estero. I più ricercati sono gli ingegneri gestionali, seguiti da quelli specializzati in telecomunicazioni e da quelli aeronautici e aerospaziali. Le retribuzioni sono, ovviamente, adeguate alla posizione. Da segnalare, ad esempio, la carenza di ingegneri qualificati in Paesi come l’Australia, che potrebbe quindi rappresentare un’ulteriore opportunità di lavoro.

In conclusione, il momento attuale, nonostante la crisi internazionale, sembra essere favorevole per gli ingegneri che cercano lavoro, a patto però di saper scegliere l’opportunità più adeguata secondo le proprie competenze ed esperienze sia professionali che di studio.

Leave A Comment

Your email address will not be published.