Article Marketing

article marketing & press release

Trovare Lavoro – I migliori siti ed i migliori metodi per riuscirci

Ogni giorno migliaia di giovani e meno giovani cercano lavoro tramite annunci su giornali e siti web, mandano curriculum dettagliati e svolgono un vero e proprio "lavoro" per trovare un’assunzione o una collaborazione professionale. Abbiamo recensito i siti si offerte di lavoro, tramite ricerche effettuate in redazione ed in base ai risultati ricevuti dai siti che pubblicano annunci di lavoro, abbiamo tratto le dovute conclusioni. Cominciamo dai portali che prevedono una registrazione del candidato attraverso l’inserimentodei dati personali e del Cv nel database.  Su questa tipologia di portali, la riposta per un contatto o un colloquio è stata pari allo zero. Mentre sui portali che prevedono un contatto diretto tra azienda e candidato, si sono avute risposte per colloqui di lavoro ed in qualche caso anche opportunità di lavoro. Uno dei siti migliori in tal senso, è stato  Subito.it. Positivi anche i risultati ottenuti da motori di ricerca per trovare lavoro, come jobrapido o jobcrawler o  è vero che questi motori dirottano spesso su portali che prevedono una lunga registrazione del proprio Cv, ma talvolta dirottano anche su annunci diretti tra azienda e candidato. Per quanto riguarda le offerte di lavoro delle agenzie interinali, che prevedono la registrazione e l’inserimento del Cv nel loro database, vi consigliamo di farlo in maniera spontanea, quando non ci sono annunci di offerte di lavoro rilevanti. Se l’agenzia interinale è, invece, alla ricerca del candidato ideale per un’azienda cliente, avrete risparmiato del tempo perchè sarete già inseriti nel database, mentre se non lo avete ancora fatto, potete contattare telefonicamente  l’agenzia e chiedere di mandare il Curriculum per email, evitando il lungo e faticoso inserimento dei dati. La prima tecnica del Cv nel database, riteniamo sia utile per professionalità di alto livello, tipo un manager che ha svolto il ruolo di direttore generale per un’azienda prestigiosa, mentre è da evitare per chi ha da poco terminato gli studi ed ha collezionato solo stage e collaborazioni mal pagate. Per questa tipologia di candidato occorre puntare sul contatto diretto con l’azienda, presentandosi prima al telefono, poi chiedendo dove poter inviare il Cv, un documento breve,  non più di una pagina, dove si devono evidenziare i requisiti cercati dall’azienda, ovvero la conoscenza di qualche software particolare, che pochi conoscono, di più lingue straniere, esperienze lavorative  o formative in linea con la richiesta dell’azienda. Il contatto telefonico, anche nell’era di Internet è fondamentale per far capire che quel lavoro ci interessa davvero e per restare nella mente e nei ricordi dei selezionatori. Se a questo aggiungiamo i siti che vi abbiamo segnalato poco fa, dove, ribadiamo , abbiamo riscontrato validi risultati, avete buone possibilità di trovare lavoro. E’ vero che in giro ci sono anche annunci fasulli, ma dipende anche da noi segnalarlo. Su Subito.it  è possibile segnalare allo staff che cura il sito, eventuali abusi.  Dopo la segnalazione, il webmaster del sito provvederà a rimuovere gli annunci fasulli ed in piattaforma rimarranno pubblicate solo le offerte di lavoro più serie.

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.