Article Marketing

article marketing & press release

Vaccinare contro il tetano? di Roberto Gava e Eugenio Serravalle

Spesso la ‘Scienza normale’ rifiuta giuste teorie, ritenendole pericolose per il proprio status quo. Quando però diviene impossibile trascurare anomalie che pure sovvertono la comune pratica scientifica, allora hanno origine indagini straordinarie o ‘rivoluzioni scientifiche’ tese a dare alla conoscenza nuove metodologie. Ogni rivoluzione scientifica ha comportato il superamento e l’abbattimento di Teorie prima dominanti …”.
Thomas Samuel Kuhn Oggi le vaccinazioni sono oggetto di una grande discussione, sia scientifica che divulgativa. Da una parte l’Industria Farmaceutica sta proponendo sempre nuovi vaccini o loro nuove associazioni, specie in ambito pediatrico, e dall’altra parte c’è un grande ripensamento sulla reale utilità di questa pratica preventiva che, causando sempre più frequenti danni, da molti viene categoricamente rifiutata. La vaccinazione antitetanica è sicuramente la più dibattuta tra le tante che oggi vengono proposte perché, anche per molti genitori che rifiutano con risolutezza tutti gli altri vaccini, quello antitetanico suscita sicuramente ancora molti dubbi e perplessità. Gli Autori del presente opuscolo, che già da molti anni si interessano degli effetti clinici delle vaccinazioni e hanno scritto vari libri su questo argomento, dopo un lungo e attento esame della letteratura scientifica, propongono al Lettore i risultati dei loro studi e della loro esperienza descrivendo, con un linguaggio molto semplice e quindi accessibile anche ai non medici, il più corretto campo di applicazione del vaccino antitetanico, ma anche i modi e tempi di somministrazione di questo farmaco, le sue controindicazioni e le sue sempre possibili reazioni avverse. Lo scopo di questo libro è quello di informare in modo da permettere una scelta consapevole su questa vaccinazione, specialmente oggi in cui molti consigli in ambito sanitario sono giustificati più dall’obiettivo di salvaguardare il medico da ritorsioni legali che dal desiderio di fare il vero interesse del malato.

Per maggiori informazioni su “Vaccinare contro il tetano?” clicca qui

Introduzione
IL TETANO
EZIOLOGIA
Il bacillo
Le spore
EPIDEMIOLOGIA
Ferita a rischio di tetano
MALATTIA TETANICA
Incubazione
Sintomatologia
Tipologie di tetano
Mortalità
DIAGNOSI
PROFILASSI DEL TETANO NEL TRATTAMENTO DI ROUTINE DELLE FERITE
ESISTE L’IMMUNITÀ NATURALE VERSO IL TETANO?
SOGLIA PROTETTIVA DEGLI ANTICORPI CONTRO IL TETANO
TERAPIA DEL TETANO
Obiettivo 1: Prevenire l’ulteriore rilascio della tossina
Obiettivo 2: Neutralizzare la tossina non giunta al sistema nervoso
Obiettivo 3: Minimizzare gli effetti della tossina già legata al sistema nervoso
IL VACCINO ANTITETANICO
MODALITÀ D’USO
Ciclo primario vaccinale
Richiami vaccinali
Proposta di scheda di vaccinazione antitetanica
EFFETTO PROTETTIVO DELLA VACCINAZIONE ANTITETANICA
USO IMPROPRIO DEL VACCINO ANTITETANICO
INDICAZIONI DELLA VACCINAZIONE
CONTROINDICAZIONI E PRECAUZIONI
Controindicazioni alle vaccinazioni accettate dai servizi di igiene e sanità pubblica delle asl
Condizioni patologiche che i servizi di igiene delle asl non considerano vere controindicazioni, ma solo eventi che impongono precauzioni
DANNI DEL VACCINO ANTITETANICO
Effetti indesiderati locali
Effetti indesiderati sistemici
VACCINI SENZA METALLI?
Formaldeide
PREVENZIONE NON VACCINALE DEL TETANO
CONCLUSIONI
Indice

Leave A Comment

Your email address will not be published.