Article Marketing

article marketing & press release

Anelli, gioielli e accessori Harley Davidson

La serie più famosa è quella realizzata per il centenario della casa motociclistica di Milwaukee. Ma di anelli Harley Davidson ce ne sono davvero di tutti i tipi, dai modelli in argento massiccio a quelli in acciaio, da quelli più fashion a quelli più aggressivi da vero duro delle due ruote.

Una leggenda da legarsi al dito. Come una promessa da non scordare mai, i centauri della tribù Harley Davidson indossano direttamente il proprio mito, mostrandolo con orgoglio mentre fanno rombare i motori con la rotazione del polso. Ormai diventati un classico dei gioielli della casa motociclistica americana, orologi a parte, gli anelli griffati Harley Davidson, a seconda dei modelli, esprimono con classe ed eleganza o con maggior ruvidezza lo spirito “on the road”.

La linea più famosa è senza dubbio quella realizzata e messa in commercio nel 2003 per celebrare il centenario dalla nascita dell’azienda di Milwaukee. L’anello, in argento massiccio 925, mostra in bella vista il famoso logo Harley Davidson, racchiudendo in sé tutto lo spirito di selvaggia libertà “easy rider” da sfogare lungo le strade del mondo.

Ma non solo. Sono tanti e davvero variegati gli anelli dedicati all’azienda americana. Sempre in argento, per esempio, l’anello a effetto pelle di serpente che mostra le due lettere “HD” in grado, insieme, di raccontare un’intera leggenda. Di gran fascino poi, sempre in argento massiccio, l’anello “wheels on fire”, formato interamente dalle fiamme della velocità su due ruote che circondano il logo Harley Davidson.

Per quanto riguarda gli anelli in acciaio, a farla da padrone è l’approccio da “duri” esemplificato dalla figura del teschio che rappresenta lo sprezzo del pericolo tipico dei centauri Harley Davidson. Fra i vari modelli, accanto ai classici in acciaio e a fascia in acciaio lucidato, spicca l’anello in acciaio nero, su cui è impresso il logo “HD” dell’azienda di Milwaukee.

Un vero e proprio scrigno di preziosi. E’ il mondo dei gioielli firmati Harley Davidson che vanno dai classici orologi e dai bracciali ad altri pezzi da collezione come spille, ciondoli e accendini zippo. Ma anche una serie di accessori che, ognuno a proprio modo, racchiudono in sé lo spirito della casa motociclistica americana.

Una leggenda spesso nasconde un tesoro. Non fa eccezione il mito Harley Davidson che, nella sua personalissima El Dorado su due ruote, mette a disposizione delle migliaia e migliaia di fedeli seguaci una serie incredibile di veri e proprio gioielli  che vanno dai più classici orologi ai più particolari anelli e bracciali, fino alle spille che letteralmente gridano l’orgoglio della casa motociclistica di Milwaukee. Ma anche un numero incredibile di accessori di ogni tipo che accompagnano i centauri in ogni aspetto della loro vita “on the road”.

Accanto agli orologi, nati grazie alla collaborazione con Bulova, troviamo innanzitutto i bracciali, che richiamano agli occhi e alla mente la vera natura selvaggia e lo spirito libero della tribù Harley Davidson. Ne esistono delle tipologie più disparate, da quelli in argento a quelli in acciaio con inserti in gomma. Tutti accomunati dall’insostituibile capacità di esprimere come nessun altro l’emozione di sfrecciare al vento a bordo di una leggenda.

Altrettanto caratteristiche le spille in acciaio dell’azienda di Milwaukee, in grado di ricordarne e perpetuarne il mito attraverso simboli e scritte in perfetto stile “easy rider”. Fra i vari modelli, oltre a quelli con il logo Harley Davidson, spiccano le spille con la bandiera americana incollata al numero “1”, e quelle con l’effige degli storici modelli di motociclette. Particolari i ciondoli da portare al collo, così come impedibili gli accendini zippo in acciaio con figure e scritte senza tempo.

Ma non solo. Lo scrigno dei desideri contiene anche una serie di accessori che rendono ancora più immortale la leggenda Harley Davidson: dalle toppe per giubbotti ai giubbotti stessi, dai portachiavi alle borse in cuoio, dai porta lucchetto ai cerchioni, dai copri moto agli adesivi. E chi più ne ha, più ne indossi.

Leave A Comment

Your email address will not be published.