Article Marketing

article marketing & press release

L’anti spam della memoria (umana)

Se anche tu ricevi parecchie mail al giorno ti sarà capitato qualche volta di andarne a cercare qualcuna importante annegata in mezzo a messaggi più o meno rilevanti.

Spesso l’email che cerchi è proprio lì, ma è difficile trovarla in mezzo a tutte le altre.

In teoria la capacità di contenere e-mail è limitata, almeno per il computer.
La capacità di immagazzinare informazioni della tua memoria, invece, è pressoché illimitata.
E’ invece limitatissima la capacità della nostra memoria operativa, quella ci permette di tenere in mente più cose contemporaneamente (solitamente 3 o 4 al massimo).
In realtà il funzionamento di questa parte della nostra memoria è soggettivo e può variare da persona a persona. Le differenti capacità della memoria operativa si traducono poi in diverse abilità nell’affrontare ragionamenti astratti, calcoli matematici e problem solving.

Ma per quale motivo la memoria operativa è così “limitata”? e come mai varia da persona a persona?
Esistono due spiegazioni principali.

Una prima teoria vuole che la nostra memoria operativa abbia a disposizione uno spazio limitato, esattamente come la memoria disponibile in un hard disk.
Una seconda interpretazione pone invence l’attenzione non tanto sullo spazio fisico disponibile quanto sulla capacità di organizzare le informazioni, filtrando quelle meno importanti a vantaggio di quelle di maggior interesse e rilievo. La maggior intellegenza di alcune persone sarebbe quindi dovuta ad una loro capacità di tenere fuori dalla testa le informazioni irrilevanti; un po’ come un buon filtro antispam tiene lontani della nostra posta le junk mail.

Posso attivare il filtro antispam della mia mente?

Esistono una paio di accorgimenti (più uno) per sfruttare appieno la naturale capacità della nostra mente di selezionare le informazioni rilevanti trascurando quelle meno importanti.

1.DEFINISCI COSA VUOI

Anzituttò è necessario definire chiaramente cosa vuoi e cosa ti interessa, diversamente viene meno la stessa defininzione di rilevante.
Avrai probabilmente sentito parlare infinite volte dell’importanza di sapere cosa si vuole, di quanto sia fondamentale definire obiettivi precisi ecc. ecc. Premesso che per alcune persone la definizione di obiettivi precisi si trasforma in un limite (ti basti ricordare che è importante avere una direzione più che una meta; il discorso è ampio e importantissimo, ci ritornerò più avanti) quando stabiliamo cosa vogliamo ottenere è come se ci orientassimo in quella direzione.
Così come le antenne paraboliche sono puntate nella direzione del satellite per riceverne il segnale allo stesso modo è come se ciascuno di noi orientasse le antenne per captare le frequenze giuste, quelle in linea con il proprio obiettivo/scopo.

2.SCRIVI

Scrivi tutto quello che non necessiti di tenere a mente. Prendi appunti, annota idee e pensieri, segnati gli impegni e le varie to-do-list, fai quello che vuoi ma smettila di tenere tutto a mente!!!
La mole di informazioni da ricordare e processare sarà comunque ampia ma in questo modo abitui il tuo cervello ad operare delle scelte e a conservare dello spazio per le informazioni veramente importanti.
Personalmente amo sfruttare un po’ di tecnologia, in questo senso. Senza dover disporre di chissà quali dispositivi utilizzo molto due funzioni del mio telefonino: le “note” ed il “registratore vocale”.
Il secondo è molto utile in macchina, quando non è prudente annotarsi appunti scritti. Il primo ha la comodità di poter facilmente riversare gli appunti nel computer (dopo un’eventuale seconda scrematura) per meglio gestirli e organizzarli.

3.VERIFICA

Definito cosa vuoi ottenere e adottato un sistema per archiviare immediatamente lo spam puoi affinare la tecnica facendo un breve check, di tanto in tanto, sulle azioni che stai facendo e su come stai occupando la tua memoria operativa. Chiediti: quello che sto facendo/pensando ora è nella direzione che voglio tenere? è funzionale ai risultati che voglio raggiungere? Qualora la risposta fosse negativa scrivi i tuoi pensieri e torna a focalizzarti sulle cose veramente importanti.

Leave A Comment

Your email address will not be published.