Article Marketing

article marketing & press release

Il Led per il tuning e l’illuminazione auto


LED è l’acronimo di Light Emitting Diode cioé diodo ad emissione luminosa. Questo particolare tipo di dispositivo fa già parte della nostra vita da tempo, ed è a tutti gli effetti considerato “l’ultima frontiera dell’illuminotecnica”, non solo nel campo automobilistico ma anche in quello civile e industriale.
I led sono nati con lo scopo di essere delle “spie” luminose ma oggi cominciano ad essere di fatto le lampadine del futuro. I motivi per cui i led risultano adatti all’impiego sulle automobili, ed a tutti gli effetti superiori agli altri tipi di illuminazione (a filamento, xeno, a neon), sono i seguenti:
Luminosità – quattro volte maggiore di quella delle lampade ad incandescenza e fluorescenza
Robustezza – non c’è un filamento incandescente
Colore – tutti i led emettono direttamente luce colorata molto pura
Accensione istantanea – a differenza delle lampadine ad incandescenza, che sfumano sia nell’accendersi che nello spegnersi, un led si illumina e si spenge in pochi millisecondi,.
Durata – fino a 100 volte di più
Risparmio energetico – consumo è 7-10 volte minore a parità di luminosità. Sono molto piu’ efficienti delle lampadine a filamento, in altri termini a parita’ di corrente consumata producono molta piu’ luce.
Miniaturizzazione
Le suddette caratteristiche ne hanno decretato il successo prima nell’elettronica (le varie spie colorate degli apparecchi elettronici che abbiamo in casa) e ora anche nel mondo dell’automobile. La prima applicazione su una vettura è di dieci anni fa, e non fu su una tedesca, come si è spesso portati ad immaginare, ma sull’italianissima Maserati 3200 GT: per lei, Giugiaro disegnò, come proiettori posteriori, due inconfondibili boomerang tempestati da piccoli punti di luce rossi. Negli ultimi anni, la diffusione delle luci a LED non riguarda solo le supercar, ma anche normali berline di classe media e compatte.

L’utilizzo dei LED per le luci posteriori ha anche importanti risvolti per la sicurezza: un LED, infatti, è capace di accendersi completamente in un millesimo di secondo, contro i 200 necessari ad una lampadina ad incandescenza. Ciò significa che seguendo una vettura dotata di stop a LED che effettua una brusca frenata, si può contare su qualche metro in più per fermarsi (circa 7 m a 130 km/h): la differenza tra un tamponamento e uno spavento.
L’invasione dei LED sembra non fermarsi. Vari studi mostrano come le luci abbiano un impatto diretto sullo stato d’animo delle persone: la mancanza di luce, porta a minori motivazioni e prestazioni. Per questa ragione, una appropriata illuminazione dell’abitacolo può rendere più sicuri gli occupanti. La Mercedes Classe E è stata tra le prime vetture a sfruttare questi concetti: LED installati sulle portiere, nella zona dei piedi o nello specchietto retrovisore, generano una piacevole illuminazione diffusa che rende più sicura la guida notturna.

Noi di Convenienzashop.it ci occupiamo appunto di illuminazione a led per auto e di led per il tuning oltre a tutti gli altri impieghi per i quali sono adatti ( illuminazione per la casa, pubblica, ecc. ).
Tutti i suddetti led hanno gli stessi attacchi delle lampade per auto, e quindi di facile sostituzione e sono ideali per tuning estetico aumentando la bellezza dell’auto ma anche e soprattutto per una migliore luminosità e quindi una maggiore sicurezza.

Leave A Comment

Your email address will not be published.