Article Marketing

article marketing & press release

Domenica 25 Ottobre Sagra della castagna e palio del ciuccio con partenza da Napoli

A San Cipriano Picentino l’autunno è dolce e goloso di castagne. Questo piccolo paese, appollaiato su di una collina alle pendici del Monte Monna, a quindici chilometri da Salerno, conserva tutto il fascino degli antichi borghi , ed oltre ad offrire uno scenario paesaggistico mozzafiato e tramanda da sempre la passione per le castagne e tutte le tradizioni legate a questo frutto secco.

Insolitaguida ha il piacere di proporre un tour giornaliero in questo luogo dove il tempo non ha scalfito la memoria e dove hanno trovato ospitalità due celebri intellettuali italiani, quali Jacopo Sannazaro e Benedetto Croce.

Una giornata in cui è d’obbligo dimenticarsi di orologi e telefonini per lasciarsi trasportare in un viaggio a metà strada fra il gastronomico ed il cultural-chic. Dopo una visita guidata del paese, si assisterà alla rievocazione storica delle vicende del popolo Picentino in costumi d’epoca. A fare da intermezzo alla giornata i tipici piatti picentini, che potranno essere gustati presso stand appositamente allestiti dall’organizzazione della sagra ( opzionale ). Non mancherà la visita ad una mostra temporanea relativi a documenti storici.

 E poi il momento clou della giornata, ovvero l’attesissimo e suggestivo Palio del Ciuccio, l’originale corsa che vede gareggiare asini rappresentanti le varie contrade del paese. Naturalmente, le castagne faranno da leit motiv del tour: sarà possibile, in ogni momento, gustare gratuitamente le castagne cotte sulla brace, le famose caldarroste, lungo la strada principale del paese.

L’appuntamento, da non perdere, è fissato alle ore 8:30 di domenica 25 Ottobre nella zona antistante l’Hotel Terminus, angolo di Piazza Garibaldi, adiacente la stazione ferroviaria, dove un pullman GT ci porterà a destinazione. Rientro in giornata per le ore 19:00. Prenotazione obbligatoria chiamando il 338.965.22.88, oppure visitando il sito www.insolitaguida.it , dove è possibile reperire ulteriori informazioni e curiosità. Per la partecipazione è previsto un contributo di partecipazione di € 32 a persona (riduzione di 2 € per soci, studenti,CRAL e over 65). Nel caso si intenda  consumare anche il pranzo ( composto da primo,secondo e contorno, dolce e bibita) presso la sagra è previsto un contributo supplementare di € 10.

Programma della Giornata:

Ore 8:30              Appuntamento a p.zza Garibaldi – Napoli – Hotel Terminus [ per partenze diverse contattaci]

Ore 9:00              Colazione fredda offerta da Insolitaguida:succo di frutta e brioche o croissant

Ore 10:00            Visita guidata del Borgo di S.Cipriano Picentino

11:00 – 12:00      Rievocazione storica delle vicende del popolo picentino in costumi d’epoca dall’epoca della roma imperiale ai giorni nostri

Ore 13:00            Pranzo c/o stand della sagra (primo – secondo e contorno – dolce – acqua o bevanda a scelta) [OPZIONALE]

Ore 15:00            Visita alle case di Jacopo Sannazzaro e Benedetto Croce

16:00 – 18:00      Palio del Ciuccio – corsa di asini per contrade

Ore 18:10            Arrivederci S.Cipriano Picentino!

Ore 19:20            Di nuovo a Napoli!

Leave A Comment

Your email address will not be published.