Article Marketing

article marketing & press release

Dieci cose da fare a Valencia

Valencia,
posizionata sulla costa orientale della Spagna, è una città che ha moltissimo
da offrire a chi la sceglie per trascorrervi le vacanze. Ci sono moltissime
cose da vedere, ma siccome il tempo non è mai abbastanza per fare tutto, è
meglio concentrarsi su 10 cose da non perdere.

 

Prima di
tutto, per una vacanza a Valencia il costume non va dimenticato, perché una
visita alle magnifiche spiagge della costa è d’obbligo, anche se si hanno solo
poche ore per fare un bagno e stendersi al sole.

 

Il centro
della città, ha moltissime attrazioni da offrire. Una di queste è il Museu de
les Ciencies Principe Felipe, che propone alcune mostre davvero interessanti e
soprattutto è visitabile sfruttando il biglietto della Città dell’Arte e della
Scienza grazie ad una convenzione tra i due musei.

 

Visitando
Valencia non si può non andare all’Oceanografic, ovvero il più grande acquario
d’Europa. Il vostro occhio sarà subito catturato dalla bellezza dell’edificio,
ma è all’interno che resterete più affascinati e vedrete cose che vi lasceranno
a bocca aperta.

 

A passeggiare
da una parte all’altra della città, però, è facile che venga fame. La cucina
valenciana offre tantissimi piatti appetitosi, ma non si può non provare la
famosa paella: non c’è nulla di meglio che farsela preparare fresca e servire
ancora fumante.

 

Il quartiere
vecchio è in diretto contrasto con lo stile moderno della Città delle Arti e
della Scienza. Questa parte della città è la più antica ed esplorando le sue
strette vie e piazze è possibile incontrare numerose chiese medioevali: la più
famosa è la chiesa di Santa Catalina Church.

 

Dopo aver
visitato il quartiere vecchio è tempo di muoversi verso il Mercado Central. In
questo mercato vecchio di secoli è possibile acquistare specialità locali o,
per chi vuole cimentarsi, gli ingredienti per una vera paella valenciana. Poco
distante, un’altra attrazione da visitare: il museo d’arte moderna dove sono
visibili innumerevoli opere d’arte e fotografie.

 

La visita
alla città può terminare solo dopo aver visitato lo zoo e la Plaza de la Virgen. Lo Zoo è molto
interessante per come in esso sono stati ricreati diversi habitat naturali e
naturalmente per i tantissimi animali di diverse specie presenti. La Plaza de la Virgen, invece, è uno dei
luoghi simbolo della città ed è circondata da magnifici palazzi e resa ancor
più bella dalla fontana posta al suo centro.

 

Noleggiare un’auto a Valencia è la migliore soluzione per girare la città in libertà. Un’auto a
noleggio è la soluzione ideale se si vuole visitare tutti i luoghi di maggiore
interesse della città e si vuole trascorrere anche qualche pomeriggio al mare.

Leave A Comment

Your email address will not be published.