Article Marketing

article marketing & press release

Torna l’estate e tornano le mode: riparte la caccia al vip

Vacanze intelligenti, rilassanti, erotiche, mistiche e on the road: vanno bene tutte purché si parta.

 

In Italia è sempre più febbre da viaggio e d’estate in pochi rinunciano alla vacanza, magari breve, magari presso amici o parenti, ma lontano dai ritmi della vita di tutti i giorni. C’è poi chi, per non perdere le tendenze che contano e per in irrefrenabile desiderio di protagonismo, sceglie la vacanza più vip del momento. Infine, c’è chi d’estate lavora più che negli altri periodi dell’anno: non è uno scherzo, basta pensare ai paparazzi, sudatissimi e stressatissimi, sempre di corsa, a caccia di star come segugi instancabili.

 

Ancora loro, i vip, ma sopratutto le gente comune, quella che durante le vacanze divora pagine e pagine di rotocalchi per ficcanasare, per il solito voyeurismo che in inverno si nutre di Grande Fratello e Isola dei Famosi e d’estate si riaccende alla vista di un topless, meglio se sottotono (fa sempre piacere constatare che un altro anno è passato anche per loro).  I paparazzi lavorano per i vacanzieri e nel frattempo strizzano l’occhio al personaggio di turno che, guarda caso, si trova a passare proprio di lì. Eh sì, perché in fondo queste mete dei vip nostrani non sono poi così sconosciute! Anche chi sceglie di andare in vacanza in località meno gettonate, non può rinunciare a fare una capatina nei luoghi sacri delle celebrità: questione di visibilità, di relazioni pubbliche, di presenzialismo o magari di appartenenze politiche.

 

Come a Gallipoli, considerata un ritovo radical-chic dove i vip possono fare una vita quasi normale o a Capalbio, in Toscana, tradizionalmente frequentata da intellettuali di sinistra ma apprezzata anche da personaggi dello spettacolo come Paolo Bonolis; tra l’altro, quest’anno, proprio in Maremma ed esattamente sul punto estremo del Monte Argentario, nel famoso locale la Strega del mare, si terrà, il 29 Maggio, una delle feste più in d’inizio estate.

 

Il popoli degli yacht, invece, segue per lo più la rotta Capri-Porto Cervo-Saint Tropez: da Capri chiama Hollywood, manifestazione che fa dell’isola il tempio del cinema estivo, all’ormai arcinoto Billionaire, fino ad arrivare a Saint Tropez, la Porto Cervo straniera dove molti italiani hanno casa e dove non manca certo l’occasione di cadere fra le grinfie di famelici paparazzi.

 

I beniamini del gossip all’italiana, calciatori e veline, sembrano dal canto loro preferire Milano Marittima, centro di maggiore attrazione della riviera adriatica, facilmente raggiungibile anche da chi, presumibilmente, dovrebbe essere già al lavoro…

 

Come biasimare poi gli affezionati ospiti delle isole Eolie e di Pantelleria? L’approdo per le barche è perfetto, il mare mozzafiato e la vita mondana non manca di certo. Del resto, se uno dei geni della moda italiana, Giorgio Armani, ha scelto un dammuso pantesco come sua dimora estiva, non c’è che da fidarsi del suo buon gusto.

 

Comunque il mare rimane un classico del turismo vip anche se poi, all’ultimo momento, qualcuno potrebbe decidere di invertire la rotta, lasciando a paparazzi e modaioli di turno il gusto di una rovente caccia al tesoro.

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.