Article Marketing

article marketing & press release

InfoJobs.it promuove le carriere ‘green’ con il canale tematico Green-Job

Milano, 18 aprile 2011InfoJobs.it, la principale realtà in Italia e in Europa nel settore del recruiting online per numero di offerte di lavoro, traffico Internet e numero di CV in database, continua il suo impegno a favore del lavoro ecosostenibile attraverso Green-Job (http://www.infojobs.it/lavoro/green-job), il primo canale tematico dedicato alle offerte di lavoro nel settore della green economy lanciato da InfoJobs.it nel luglio del 2009.

Il progetto Green-Job
Green-Job è un progetto nato in collaborazione con TimeStars – il primo magazine dedicato all’evoluzione dell’essere umano – e con un partner d’eccezione come Legambiente. Il canale vuole essere un punto di accesso privilegiato per le aziende e i candidati sensibili alle tematiche ‘green’, con l’obiettivo di sostenere le professionalità inserite in un settore in continua crescita e ad alto contenuto sociale, legato al miglioramento della qualità della vita e dell’ambiente.

Anche a fronte di quanto sta accadendo in Giappone, l’approccio ecosostenibile è un tema di enorme rilevanza ed attualità.
Attualmente, il settore delle fonti rinnovabili impiega 140.000 persone che, secondo uno studio dell’Università Bocconi potrebbero diventare 250.000 se l’Italia raggiungerà l’obiettivo del 17% di energia da fonti rinnovabili per il 2020, come fissato dall’Unione Europea.
Inoltre, secondo le stime di Nomisma energia, tra il 2009 e il 2010, le fonti rinnovabili hanno creato oltre 20.000 nuovi posti di lavoro.
In due anni, il fatturato del settore delle fonti rinnovabili (che esclude idroelettrico e geotermia) è passato dai 5 miliardi del 2008 agli oltre 13 miliardi del 2010, registrando una crescita del 160%.

Le offerte
Il canale Green-Job include sia offerte per posizioni ‘tradizionali’ all’interno di aziende green (in amministrazione, vendite, contabilità) sia offerte per professioni più tecniche e legate al settore. Tra queste, i profili più ricercati riguardano progettisti di impianti fotovoltaici, addetti al montaggio di pannelli, capo cantieri impianti e ingegneri elettrici e ambientali. Agenti e commerciali sono, inoltre, il profilo più richiesto anche a livello geografico.
Il settore energetico più rappresentato è il fotovoltaico, seguito dall’eolico.

Le regioni ‘più green’ sono la Lombardia (26%), il Veneto (14%), l’Emilia Romagna (9%), il Lazio (8%), il Piemonte (7%) e la Toscana (6%).

Casella di testo: Fonte InfoJobs.it

Per quanto riguarda le categorie più richieste, il settore green vede la categoria Vendite al primo posto con il 27% delle offerte, seguita dalla categoria Operai, Produzione e Qualità (19%), Ingegneria (16%) e Amministrazione, Contabilità e Segreteria (5%).

‘La ricerca di profili dedicati alla green economy registra una crescita costante che va di pari passo con la crescente sensibilità delle aziende nei confronti dell’eco-sostenibilità’ – sottolinea Vittorio Maffei, Managing Director InfoJobs.it – Green-Job rappresenta il contributo di InfoJobs.it a questo settore, mosso da forti ideali ma che necessita di azioni precise e ben strutturate. In questo senso, il nostro canale tematico è una vetrina importante per dare visibilità alla green economy che può davvero essere un significativo motore per la ripresa dell’occupazione nel nostro Paese’.

Daniele Caselgrandi, Direttore Generale TimeStars L’Evoluzione dell’Uomo, continua: “Possiamo considerare Green-Job un indicatore della capacità di questo paese di cambiare e generare posti di lavoro nella Green Economy. I dati in possesso sono emblematici di una realtà che sta evolvendo rapidamente e che potrebbe ricevere un impulso determinante se il settore delle fonti rinnovabili fosse corroborato da una ricerca scientifica accademica e industriale adeguata e da una formazione professionale specifica delle forze lavoro.”

Non solo Green Economy per InfoJobs.it
L’impegno di responsabilità sociale di InfoJobs.it si è recentemente aperto anche al mondo del no profit. Dopo aver lanciato Green-Job a sostegno della green economy, infatti, InfoJobs.it – unico sito di recruiting online in Italia – ha inaugurato una nuova stagione con No Profit (http://www.infojobs.it/lavoro/no-profit), il primo canale dedicato alle offerte di lavoro nel settore senza scopo di lucro che nel nostro Paese impiega 350.000 lavoratori e oltre 1.6 milioni di volontari e muove circa 8 miliardi di Euro (Fonte: Forum Terzo Settore). Un comparto con un approccio filosofico a se stante rispetto al mondo ‘profit’, ma fondamentale nell’impianto economico-sociale di ogni nazione.

Leave A Comment

Your email address will not be published.