Article Marketing

article marketing & press release

Banca IFIS – Rendimax, dal 14 aprile i tassi di interesse

Comunicato stampa
Banca IFIS – Rendimax, dal 14 aprile i tassi di interesse
del conto deposito saranno aggiornati
Mestre, 13 aprile 2010 – Banca IFIS, società attiva nel finanziamento alle imprese quotata al segmento STAR di Borsa Italiana (IT0003188064), aggiorna i tassi relativi al conto di deposito Rendimax.
Anche a fronte di tale aggiornamento, Rendimax di Banca IFIS continuerà ad offrire i rendimenti più alti in Italia tra i conti deposito senza spese (al netto delle offerte promozionali).
La variazione è connessa allo scenario macroeconomico che registra un livellamento dei rendimenti in tutta Europa.
A partire dal 14 aprile, il tasso di interesse di Rendimax sarà il 2,09% (tasso nominale annuo lordo, corrispondente al 2,10% annuo effettivo lordo per effetto della capitalizzazione trimestrale).
Tale tasso sarà applicato sulle giacenze libere.
Tutti i clienti avranno sempre l’opportunità di mantenere rendimenti altamente competitivi vincolando tutto o parte del capitale su Rendimax all’interno di una ampia proposta di scadenze.
I nuovi tassi per Rendimax Vincolato saranno i seguenti (applicati a vincoli effettuati dal 21 aprile):
Durata
30 gg
60 gg
90 gg
180 gg
270 gg
365 gg
Tasso Interesse Annuo Lordo
2,25%
2,30%
2,40%
2,50%
2,60%
2,75%
Gli interessi maturati sul capitale vincolato continueranno ad essere accreditati anticipatamente e direttamente sul conto Rendimax base.
Tutte le operazioni effettuate mantengono sino alla scadenza i tassi in vigore al momento del vincolo.
Rendimax beneficia della garanzia del Fondo Interbancario per la Tutela dei Depositi. Anche le somme vincolate rientrano in tale previsione.
Banca IFIS ricorda che per aprire il conto Rendimax è sufficiente collegarsi a www.rendimax.it e compilare il modulo on line oppure chiamare il numero verde 800.522.122.

Banca IFIS (ISIN IT0003188064, Codice Bloomberg IF IM, Codice Reuters IF MI), attiva dal 1983 nel supporto finanziario alle imprese, è oggi l’unica banca italiana indipendente specializzata nel finanziamento alle piccole e imprese attraverso lo strumento del factoring. Quotata al segmento STAR di Borsa Italiana dal 2004, Banca IFIS opera in un segmento di mercato ad alta crescita in particolare in contesti economici come quello attuale, con un modello business unico focalizzato su finanziamenti “asset based” che permettono maggiore facilità di accesso al credito. Banca IFIS, costantemente impegnata nello sviluppo di nuovi servizi per il supporto finanziario e per la gestione del capitale circolante consente, a migliaia di imprese ogni anno, di trovare risposta alle proprie esigenze finanziarie.
In continua espansione sia in Italia che all’estero, il Gruppo Banca IFIS conta oggi 25 filiali in Italia, una filiale a Parigi, una società controllata in Polonia (Varsavia), uffici di rappresentanza in Romania (Bucarest) e Ungheria (Budapest) e accordi con oltre 200 banche nel mondo. Dispone della più completa rete commerciale specializzata esistente sul territorio nazionale, con più di 100 risorse dedicate e formate internamente, che garantisce un presidio locale a vantaggio di una relazione diretta e personalizzata con le oltre 2.500 imprese clienti. Al 31/12/2009, il Turnover (valore dei crediti gestiti) è stato pari a 3,5 miliardi di euro, registrando una crescita media ponderata negli ultimi 10 anni del 25,8% annuo; il margine di intermediazione a 80,8 milioni di euro; l’utile netto a 17,2 milioni di euro; il rapporto sofferenze/impieghi all’1,6%.

Leave A Comment

Your email address will not be published.