Article Marketing

article marketing & press release

BeRTOS – Online il nuovo sito web

Firenze, 18 Maggio – Internet (www.bertos.org)

Bertos.org è il nuovo sito web, online da pochi giorni e rinnovato nel design, che è stato progettato e realizzato per fornire un punto di accesso alle informazioni sul sistema operativo con tutorial e guide, integrare la documentazione completa per le diverse versioni di BeRTOS e lavorare in parallelo col Trac della community sviluppatori di questo real time RTOS.

La messa online del nuovo sito in Italiano, ricco di contenuti e ottimizzato per i motori di ricerca, rappresenta solo una parte del lavoro di sviluppo, che crescerà con la traduzione in Inglese ed in Cinese, lingue necessarie per raggiungere i potenziali clienti del sistema operativo che si trovano fuori dai confini nazionali.

Affiancati al nuovo sito rimangono il TRAC Sviluppatori, dove la
community provvede a segnalare eventuali bug e sviluppare nuove feature
come da roadmap ed il nuovo BeRTOS DOC, dove sono disponibili tutte le
versioni della documentazione ufficiale.

Il nuovo BeRTOS.org presenta collegamenti con Facebook, il social network più in voga del momento, attraverso una fan page creata e gestita dal Team BeRTOS, e con Twitter, nel quale saranno sempre visibili aggiornamenti di stato di tutti gli sviluppatori del sistema operativo embedded.

E’ possibile l’iscrizione ad una newsletter mensile e, per i programmatori interessati, ad una apposita mailing list di supporto tecnico gratuito.

BeRTOS è un progetto sviluppato da Develer S.r.l., azienda impegnata nella progettazione e sviluppo di software e hardware, in grado di fornire una soluzione unica, completa di driver e librerie, utilizzata anche in campo medicale e caratterizzata da overhead di processo minimi e da un bassissimo impatto su memoria ROM e RAM.

La messa online del sito coincide con il rilascio del nuovo SDK per Windows.

L’SDK permette di configurare con pochi click l’intero ambiente di lavoro, scegliere i moduli e le dipendenze da una interfaccia grafica, impostare CPU e toolchain, installare una IDE personalizzata e permettere che tutto questo sia aggiornato via web senza intervento manuale. Tutto questo in un solo eseguibile pronto all’uso su Windows.

Del nuovo SDK viene messa a disposizione a disposizione anche una versione Trial 30/day da scaricare liberamente per chi volesse toccare con mano il lavoro fatto prima di comprare la versione completa.

Ottime le policy di tutela dei clienti, che permettono una garanzia soddisfatti o rimborsati che estende il recesso anche ai sistemi operativi software e che dà addirittura 30 giorni per chiedere il rimborso, senza condizioni e senza vincoli di alcun tipo.

Per maggiori informazioni visitate www.bertos.org

Leave A Comment

Your email address will not be published.