Article Marketing

article marketing & press release

CHAT CATTOLICHE, COMUNICAZIONE E CHIESA

Oggi grazie ad internet e alla sua diffusione le chat cattoliche rappresentano una realtà molto importante per la comunicazione. Infatti esse vanno ad incrementare il numero dei contatti e delle interazioni fra le persone a livello sociale ed ecclesiale. Il numero dei contatti è uno degli indicatori che permette di misurare la qualità della comunicazione in un sistema sociale. Le chat cattoliche sono frequentate soprattutto da cattolici. Esse, di conseguenza, migliorano e facilitano la comunicazione a livello ecclesiale. Ogni sistema sociale ha diversi livelli o dimensioni intercomunicanti fra di loro. Il livello ecclesiale fa parte del più ampio sistema sociale. Infatti i cattolici non sono avulsi dalla società ma ne fanno parte ed hanno bisogno di comunicare fra di loro e con il resto della società.
chat cattoliche e qualità della comunicazione Le chat cattoliche, quindi, sono importanti perché si inseriscono a livello sociale ed ecclesiale nel complesso sistema di comunicazione fra le persone. Però la qualità della comunicazione è diversa. Infatti sul web non è possibile interagire utilizzando il linguaggio corporeo. Due amici non possono abbracciarsi o darsi una pacca sulla spalla. In questo senso il linguaggio che si realizza sul web e attraverso le chat cattoliche è meno espressivo. Però è anche vero che la comunicazione sul web e attaraverso le chat cattoliche è più veloce ed immediata. Due amici o fidanzati, per esempio, possono rimanere sempre in contatto anche quando sono fisicamente lontani. Questo è un grande vantaggio per la comunicazione e l’interazione fra le persone perché abbatte la dimensione spaziale che può rappresentare un ostacolo. Inoltre crediamo che anche sul web e attraverso le chat cattoliche possano essere scambiati dei messaggi contenenti non solo delle informazioni ma carichi anche di empatia.
Chat cattoliche e interazione fra mondo virtuale e mondo reale Chat cattoliche e mondo fisico o “reale” sono in stretta relazione. Infatti oggi il web può essere considerato non solo come un mezzo di comunicazione. Il web è anche un contenitore. Infatti su internet e nelle chat cattoliche le persone non si incontrano fisicamente però si scambiano messaggi che possono avere delle ripercussioni sugli stessi interlocutori. Inoltre spesso quello che accade sul web influenza il mondo fisico o “reale” e ciò che accade nel mondo fisico rimbalza sul web. Credo che i confini siano molto labili. Internet, chat cattoliche e mondo “reale” sono intimamente interconnessi fra di loro. Da qui nasce l’esigenza di realizzare una comunicazione di qualità sul web e nelle chat cattoliche.
Chat cattoliche per una nuova evangelizzazione Le chat cattoliche hanno un’importanza strategica ai fini di una nuova evangelizzazione. Infatti attarverso le chat cattoliche è possibile raggiungere in tempo reale le persone in tutto il mondo. All’interno delle chat cattoliche è possibile costruire un dialogo fra gli interlocutori. Il dialogo deve essere sottolineato dal rispetto di ogni diversità e di tutte le religioni. Le chat cattoliche, pur mantenendo la loro identità, devono accogliere al loro interno anche interlocutori appartenenti ad altre religioni e non credenti per dare vita ad un dialogo fruttuoso e rispettoso. Il legame fra chat cattoliche e nuova evangelizzazione è molto importante. Ovviamente l’evangelizzazione non può essere realizzata solo attraverso le chat cattoliche. Però esse possono essere utilizzate sfruttandone la loro grande potenza.
Le chat cattoliche e il web sono utili anche per migliorare la comunicazione e il coordinamento all’interno dei vari gruppi o associazioni ecclesiali. Infatti i loro membri possono, se necessario, organizzare vere e proprie tavole rotonde sul web coordinandosi meglio e inviando messaggi e comunicazioni a tutti in tempo reale. Il legame fra società, comunicazione, realtà ecclesiale ed evangelizzazione esiste ed è importante. Bisogna sfruttare le chat cattoliche con equilibrio per rendere il sistema sociale più coeso e per fare giungere il messaggio evangelico a tutti. Pierpaolo Paolini

Leave A Comment

Your email address will not be published.