Article Marketing

article marketing & press release

wikipedia e i suoi segreti

wikipedia e i suoi segreti

Lagente si fida di Wikipedia. L’enciclopedia online gratuita è ora il quinto sito più visitato al mondo ed è una pipeline di informazioni per gli assistenti digitali come Alexa e Siri. Chiedi al tuo iPhone che cos’è una lince e apre una finestra informativa con i contenuti estratti dalla piattaforma aperta. (A proposito, è un gatto selvatico di medie dimensioni chiamato “luminescenza dei suoi occhi riflettenti”, almeno secondo le 1668 persone che hanno modificato la pagina dal 2001.)

Poiché l’enciclopedia ha milioni di pagine piene di contenuti dinamici, l’algoritmo di Google in genere include pagine di Wikipedia pertinenti in cima ai suoi risultati di ricerca. Anche se l’enciclopedia online non è per sua stessa ammissione perfetta, le società tecnologiche hanno in effetti unto Wikipedia, che viene monitorato, verificato e riempito con materiale proveniente da una comunità di editori volontari.

Questa è l’idea, comunque. Poiché Wikipedia è così onnipresente e ampiamente fidata – da parte delle società tecnologiche che la costruiscono nei loro prodotti, o dai lettori britannici che hanno affermato di aver creduto più ai giornali in un sondaggio del 2014 – l’aspetto del “volontario” è diventato un po ‘confuso. È emerso un mercato di servizi pay-to-play, in cui i clienti con il giusto background possono far cadere soldi seri per assumere editori per creare pagine su di loro; una grave violazione etica che potrebbe peggiorare con l’aumento dei pagamenti in attesa di criptovaluta.

 Til suo tipo ha abbastanza soldi per durare più vite, e lui è solo molto consapevole del suo peso sulla sua pagina di Wikipedia,” Brendan Gibson mi ha detto.
Gibson, un expat americano di 34 anni, è seduto di fronte a me al Slow Boat Brewery di Pechino.
È il fondatore di What About Wiki, che scrive e gestisce professionalmente articoli di Wikipedia per clienti paganti.

Nei tre anni da quando Gibson ha fondato What About Wiki , il suo cliente preferito rimane un giocatore professionista di baseball che lo ha contattato con una richiesta molto specifica. “Non voleva che qualcosa fosse cambiato tranne la sua foto perché aveva perso molto peso”, ha detto Gibson.
Quando l’atleta ha provato a cambiare la foto, qualcuno ha annullato la modifica. Quindi cercò un aiuto professionale.

Gibson rise mentre ricordava la storia. Al fine di apportare il cambiamento, il team di Gibson ha distribuito alcuni dei loro oltre 50 account  per convincere altri redattori su Wikipedia che il quadro più magro fosse più rappresentativo della carriera dell’atleta.

“Questo ragazzo ha abbastanza soldi per durare più vite, ed è semplicemente consapevole del suo peso sulla sua pagina di Wikipedia.”

I servizi della sua compagnia costano in genere un cliente tra $ 3.000 e $ 5.000, secondo Gibson.
L’anno scorso, la sua azienda ha guadagnato più di mezzo milione di dollari, che ha diviso con altri membri del team e scrittori con sede negli Stati Uniti e Hong Kong.
I clienti includono piccole imprese, grandi corporazioni, dirigenti di Fortune 500, atleti olimpici e autori pluripremiati.

E c’è uno sconto speciale del 10% per ogni cliente che paga in bitcoin. Sebbene le transazioni di criptovaluta siano registrate su un libro mastro pubblico, sono collegate a un indirizzo elettronico senza alcuna informazione personale.
Gibson dice che gli piace quell’anonimato.
Se le transazioni sono più difficili da rintracciare, questo è il trucco per What About Wiki.

La segretezza è utile perché gli affari di Gibson non sono esattamente sopra la lavagna. La sua azienda compone articoli di Wikipedia per conto del soggetto, senza rivelare che il contributore ha una relazione finanziaria.
In altre parole, Gibson presenta il suo lavoro come contenuto realizzato dai membri della tradizionale comunità di volontari di Wikipedia. Questo va contro i termini di utilizzo di Wikipedia . Ogni volta che la squadra di Gibson pubblica una pagina di Wikipedia, stanno violando il contratto legale vincolante dell’organizzazione.

La comunità di volontari di Wikipedia a volte descrive editor pagati come Gibson come fornitori di ” black hat “, un nome che deriva dai cattivi nei film occidentali che ha sviluppato la propria storia nella cultura degli hacker . I redattori pagati si appellano alla descrizione e possono preferire pensare a se stessi come “sotterraneo” o “clandestino”. Altri nomi includono “mercenari” o “arnesi assoldati”.

Questo non è esattamente un nuovo problema. Nel 2006, il co-fondatore di Wikipedia, Jimmy Wales, descriveva le interazioni con MyWikiBiz , un servizio che creava articoli su Wikipedia per conto di aziende per meno di $ 100 ciascuno. I primi clienti includevano hotel, resort e campi da golf che cercavano di accrescere la loro presenza su Internet. Il Galles era preoccupato che fornitori come MyWikiBiz potessero danneggiare l’integrità del sito e bloccato la società pay-for-play dal modificare Wikipedia.

Il denaro non era il problema, di per sé. In un comunicato alla comunità di Wikipedia, Wales ha scritto: “Il grosso problema con la modifica a pagamento su Wikipedia NON è che qualcuno viene pagato per scrivere, ma piuttosto che questo causa un conflitto di interessi piuttosto ovvio e l’apparenza di scorrettezza”.

Wikipedia non cambierebbe formalmente la sua politica sull’editing a pagamento per diversi anni. Un’inchiesta del 2012 ha scoperto che la società di pubbliche relazioni Wiki-PR stava modificando l’enciclopedia utilizzando più account ingannevoli di autori alias per clienti come Priceline e Viacom.
Sulla scia dell’incidente Wiki-PR, la Fondazione Wikimedia ha cambiato le sue condizioni d’uso nel 2014 per richiedere a chiunque abbia compensato i propri contributi di rivelare apertamente la propria affiliazione. Molte delle principali società di relazioni pubbliche del mondo, tra cui Weber Shandwick e Fleishman Hillard, hanno concordato in una dichiarazione pubblica che si sarebbero attenuti al nuovo requisito di trasparenza.

Alcuni editori di Wikipedia intervistati per questa storia hanno espresso il timore che la Wikimedia Foundation non sia stata in grado di dedicare risorse legali e tecnologiche sufficienti per far rispettare la sua politica contro il pay-to-play non rivelato. Altri hanno suggerito che la Federal Trade Commission dovrebbe intervenire e perseguire direttamente gli editori non dichiarati per aver ingaggiato pratiche commerciali ingannevoli. In ogni caso, monitorare un’enciclopedia modificata quasi 350 volte al minuto non è un compito da poco. Per ora, i redattori volontari del sito si assumono la responsabilità.

L’editore “Smartse”, con sede nel Regno Unito, è uno di quei Wikipediani che si sono concentrati su problemi relativi al conflitto di interessi negli ultimi 10 anni. Per lui, tutto torna ai principi di Wikipedia, come What Wikipedia is Note la politica neutrale del punto di vista , che afferma che l’enciclopedia non deve essere utilizzata come mezzo di promozione e deve essere scritta sulla base di fonti attendibili.

“È importante che, mentre” chiunque possa modificare “, limitiamo anche la capacità delle persone di utilizzare la copertura e la reputazione di Wikipedia a proprio vantaggio”, ha affermato Smartse. “Se non fosse per gli sforzi per rimuovere i contenuti a pagamento, la reputazione di Wikipedia sarebbe danneggiata.”

Smartse era riluttante a divulgare molti dettagli perché temeva che avrebbe dato il potere ai redattori pagati di eludere l’individuazione. Ma ha detto che ci sono alcuni segni rivelatori che un editore ha un conflitto di interessi, come uno stretto campo di interesse o solo la modifica di contenuti su aziende e persone. Lui e altri editori sperano di automatizzare il processo di ispezione utilizzando tecniche di apprendimento automatico per identificare nuovi articoli sospetti .

Detection significa fondamentalmente game over per le armi a noleggio. Gli editori più pagati intervistati per questa storia hanno notato di aver firmato accordi reciproci di non divulgazione con i loro clienti e hanno insistito sull’anonimato per loro e per i loro clienti.
I Wikipediani volontari che sospettano il gioco scorretto potrebbero mettere il marchio di vergogna non divulgato sul loro lavoro manuale, che farebbe infuriare i loro clienti.

I segreti di wikipedia

Quindi, come funzionano gli editor di successo? Secondo i provider underground, inizia con la scelta dei clienti con attenzione. Gibson accetta solo il 20% dei potenziali clienti che raggiungono il suo sito web.
Altri editori a pagamento accettano meno del 10 percento.

La maggior parte dei potenziali clienti non ha ancora ricevuto la profondità di copertura su altre piattaforme necessarie per guadagnare una voce sull’enciclopedia.
Hanno bisogno di più di una menzione passeggero o di un nome.

“Fondamentalmente devi dire al cliente che hai molto lavoro da fare in termini di pubbliche relazioni e notabilità per ottenere il tipo di fonti attendibili che sono necessarie per avere un articolo di Wikipedia, per avere qualche speranza”, ha detto uno ex redattore pagato. “Devi dire, ‘Non provare nemmeno a fare un articolo su Wikipedia ora perché sarà ovvio che non sei abbastanza in evidenza per meritarlo.”

Affrontare i clienti meno importanti pone troppa responsabilità, affermano i provider underground.
Quando la pagina viene eliminata, eventuali ulteriori modifiche da tale account utente verranno guardate con sospetto. Più redattori a pagamento hanno detto che non è quasi mai valsa la pena assumere un cliente che è stato bruciato prima.
Ma è difficile: un ex redattore mi ha detto che circa il 40% dei suoi clienti aveva tentato di creare una pagina di Wikipedia con un altro fornitore di servizi. Molte persone elencano i progetti di Wikipedia su piattaforme di lavoro freelance come Upwork, ma richieste come queste potrebbero portare a problemi.
I Wikipediani diligenti avvisano la comunità tramite la Bacheca sui conflitti di interesse del sito . Gli editori volontari sono alla ricerca di queste pagine su commissione per rimuoverli immediatamente.

I segreti di wikipedia

C’è un modo per aggirare tutto questo sotterfugio. Mentre l’aggiornamento del 2014 ai termini di Wikipedia ha vietato l’editing pagato in segreto, le regole non proibiscono la modifica a pagamento quando viene divulgata la relazione.
David King ha fondato Ethical Wiki come tentativo di operare all’interno dei requisiti di divulgazione. Ad esempio, quando King ha proposto di modificare la pagina di Wikipedia di Yelp, ha aggiunto l’avviso che CorporateM, il suo nome utente, “era stato pagato da Ethical Wiki per conto di Yelp”.

I segreti di wikipedia

Tra le sue modifiche alla pagina di Wikipedia di Yelp sono state apportate modifiche alla sezione “Astroturfing”, la pratica delle aziende che lasciano recensioni false sul sito. Dal 2011 Ethical Wiki, che si afferma come “Taking the High Ground”, ha assunto grandi nomi come Bain & Company e Qualcomm.

Ma King ha identificato diverse sfide all’approccio etico. Riceve circa 500 richieste all’anno da persone che cercano di creare una nuova pagina su Wikipedia.
Quasi tutti insistono sul fatto che soddisfano le linee guida di notabilità di Wikipedia per qualificarsi per una pagina, ma solo circa l’1% di loro lo fa.
L’approccio etico richiede di allontanare la maggior parte del potenziale business.

Anche quando King ha protetto importanti clienti, come Yelp, ha osservato che gli editori di Wikipedia hanno un pregiudizio nei confronti degli interessi aziendali. Alcune modifiche in cui ha avuto una connessione (e l’hanno divulgata) sono state contrastate come imbiancatura aziendale; altre modifiche quasi identiche in cui non aveva alcuna connessione sono state supportate senza difficoltà.
Chiaramente, c’è un motivo per cui i concorrenti di King non informano la comunità che sono stati pagati. “L’editing nascosto è più veloce, più facile e più redditizio”, ha detto King. “Rispetto ai miei piccoli affari, fanno un omicidio.”

Alto rischio, alta ricompensa, in altre parole. Ma mentre la maggior parte delle armate ha ammesso che il rischio deriva dalla violazione dei termini di Wikipedia, molti hanno affermato che non c’è niente di moralmente sbagliato nel loro lavoro, anche senza rivelare il rapporto commerciale.

L’approccio etico richiede di allontanare la maggior parte del potenziale business.

“Il contenuto a pagamento, se di fatto, è altrettanto buono”, ha detto una fonte.
“Giudica il contenuto, non il contributore.”

Gibson sosteneva che gli editori a pagamento avrebbero probabilmente prodotto articoli di Wikipedia di qualità superiore rispetto agli editori non pagati a causa della loro esperienza. I fornitori di servizi underground hanno una pratica di scrittura con un tono di voce enciclopedico e non emotivo, qualcosa che i marketer tradizionali hanno trovato difficile.

Le armi più ciniche suggerite stavano suggerendo che stavano seguendo semplicemente le leggi della giungla. “Il marketing su Internet è un certo tipo di guerra”, ha detto un editore pagato.
Ha indicato la pratica comune di acquistare il posizionamento di link per scopi SEO, anche se i sistemi di link sono contro le politiche di Google. Ma è moralmente accettabile trattare Wikipedia – il cosiddetto ” raggio di luce ” e l’unico non profit nei primi 10 siti web globali – come il resto della rete commerciale?

Alcuni editori clandestini hanno suggerito che è stato fuorviato indagare sulla loro industria da circa un milione di dollari quando aziende tecnologiche miliardarie usano Wikipedia per migliorare i loro prodotti. Alexa di Amazon e Siri di Apple fregano Wikipedia per rispondere alle tue domande; Google utilizza Wikipedia per il controllo dei fatti; e YouTube e Facebook si collegano a Wikipedia per combattere “notizie false”.

In altre parole, Big Tech monetizza il lavoro degli editor di volontari di Wikipedia per scopi commerciali, cosa legalmente consentita dalla licenza Creative Commons di Wikipedia e dai termini di utilizzo del sito.
Ma agli occhi degli editori pagatori, è un altro motivo per cui non si sentono così terribili per quello che fanno.

“L’editor a pagamento sta aggiungendo contenuti che altre aziende stanno per riutilizzare, e almeno stanno facendo solo qualche piccolo danno per questo”, ha detto un autore a pagmento. “I redattori volontari stanno insistendo sul fatto che nessuno viene pagato per modificare, mentre Google e Amazon guadagnano grazie a loro. Quindi chi ha ragione? “

FONTE: medium.org
AUTORE: tephen Harrison      stephenharrison.com

Leave A Comment

Your email address will not be published.