Article Marketing

article marketing & press release

WEB SEO e parole chiave: la partenza dell’internet business di successo!

Nel Web Seo, le parole chiave sono la base di partenza per sviluppare il tuo internet business. Esse sono le porte dalle quali entreranno i tuoi visitatori e potenziali clienti.

Affinchè il tuo business possa prosperare, è di fondamentale importanza che tu non commetta errori nello scegliere le parole chiave con le quali intendi posizionarti sui motori di ricerca.
Le parole chiave determinano dove apparirai su Google.

SE FAI FLOP IN QUESTA FASE, TUTTO IL LAVORO CHE VERRA’ DOPO SARA’ COMPLETAMENTE INUTILE!!!

Perchè dico questo?

Sei hai un sito in cui vendi T-shirt, ma la stragrande maggioranza dei tuoi visitatori è gente che cerca giubbotti, felpe, maglioni e jeans perchè magari hai scelto erroneamente come “keyword strategica” la parola abbigliamento (un bel pò generica come parola chiave), pensi forse di trarne beneficio? Non credo proprio….

Per un proficuo Internet Business , non conta tanto la quantità di gente che arriva sul tuo sito, ma la loro qualità (la famosa Rilevanza), ovvero quanti risultati ti portano in termini di conversione.

Conversione = La percentuale dei visitatori che compie le operazioni che noi vogliamo (comprare i nostri prodotti, iscriversi alle nostre liste, etc…)

Con quali keyword posizionarti dipende da:

  • Livello di competizione che c’è per le kw che hai scelto.
  • Quanto tempo ed energie vuoi dedicare al posizionamento.

Maggiore sarà il livello di competizione, maggiore sarà il tempo che dovrai dedicare al posizionamento.
REGOLA n°1: Il livello di competizione non dipende dal n° di concorrenti, ma da COSA HANNO FATTO I CONCORRENTI per posizionarsi.

REGOLA n°2: la kw ideale non è quella che raccoglie il maggior numero di visitatori, ma QUELLA CHE RACCOGLIE IL MAGGIOR NUMERO DI RISULTATI (conversioni).

REGOLA n°3: è preferibile INIZIARE L’ATTIVITA’ DI POSIZIONAMENTO SU KW MENO COMPETITIVE E PIU’ SPECIFICHE DI NICCHIA per avere più stimoli e motivazione, almeno all’inizio. Successivamente puoi restringere il campo verso kw più competitive.

TRUCCO EFFICACE CHE USANO TUTTI I SEO: parti con la kw più specifica che contiene la kw più generica (detta “termine base“).

Esempio: Se ti vuoi posizionare con “web marketing” (parola chiave molto competitiva), non devi partire subito con questa kw, ma con “corso di web marketing” . Come puoi notare, la seconda kw (che è molto meno competitiva) contiene la prima, e questo nel lungo periodo ti permette di posizionarti bene ed in maniera molto più semplice e naturale anche per la kw secca “web marketing”.

Quindi parti con kw a 3/4 parole che contengono la kw a cui vuoi arrivare, renderà tutto più semplice. E’ importante essere visibili con la combinazione di molte kw (LONG TAIL), soprattutto se possiedi un sito con molte pagine e molti contenuti.

Le PAROLE CHIAVE IDEALI per il posizionamento sono quelle più ricercate, che portano il MAGGIOR NUMERO DI RISULTATI, e che competono con i CONCORRENTI “MENO AGGUERRITI” (in questo modo è più facile mantenere la posizione).

DOMANDA: Quali sono le kw più competitive?
RISPOSTA: Puoi capirlo analizzando la concorrenza, ovvero cosa hanno fatto quelli che sono nelle prime 10 posizioni.

DOMANDA: Quali sono le kw più ricercate che hanno volumi più grandi?
RISPOSTA: Hai diversi strumenti per capirlo:

1) Strumento per le parole chiave di Google
Ti dice anche il livello di competizione nella pubblicità su Google Adwords, un’altro dato che mi fa capire che se la gente spende molto per fare pubblicità su quella kw probabilmente spende altrettanto tempo ed energie per essere posizionate in maniera naturale (cioè sui risultati organici di Google, quelli non a pagamento per intenderci).

2) Strumento per la stima del traffico su Google

3) Yahoo Search Marketing

4) Google Insight for Search

5) Google Trends
Sebbene un pò meno preciso di G Insight per quanto riguarda i numeri, è comunque un’ottimo strumento per vedere l’andamento delle ricerche di una data kw. Possibile compiere anche analisi geolocalizzate sui trend delle parole chiave. Clicca sul link per leggere il resto dell’articolo sul web seo

Leave A Comment

Your email address will not be published.