Article Marketing

article marketing & press release

Social Media: nuovi Modi di fare pubblicità

Il Marketing digitale si evolve velocemente e non ci sorprende che i social si adeguano velocemente ad ogni tipo di cambiamento. Vi propongo una mini guida sulle caratteristiche principali dei più famosi Social Media utilizzati da milioni di utenti ogni giorno.
Pubblicità su Facebook 

  • Facebook ha lanciato il Page Post Targeting Enhanced, letteralmente Pagina Targhettizzata Avanzata, dando la possibilità di far visualizzare i post caricati sulla propria pagina a utenti in base all’età, sesso, istruzione, interessi, stato della relazione e altro ancora
  • E’ la possibilità di promuovere a pagamento i Like sulle proprie pagine
  • Come capita su Google, quando fai una ricerca in Facebook, tra i primi risultati appaiono pagine e inserzioni pubblicitarie, anche in questo caso potendo scegliere il targhet delle persone a cui far visualizzare i messaggi pubblicitari.
  • Presto saranno possibili anche inserzioni video pubblicitari

Pubblicità su Twitter
Twitter ha inizialmente iniziato con le prime opzioni pubblicitarie, che poi sono convogliate anche sulla piattaforma mobile: Promoted Tweets, Promoted Accounts and Promoted Trends. Di seguito ha provato alcuni esperimenti per effettuare campagne personalizzate hashtags a pagamento, ma la notizia più recente è la creazione di API che consentono alle aziende di gestire i propri Promoted Tweets
In conclusione 
Per fare pubblicità sui social gli strumenti sono molto interessanti, ma rimane sempre l’incognita delle landing page create dai webmaster che devono essere sempre in linea con il prodotto o i prodotti sponsorizzati e soprattutto devono essere del tipo transazionali, cioè devono portare l’utente che vi ci arriva ad effettuare un azione entro i primi secondi in cui ci si arriva.

Leave A Comment

Your email address will not be published.