Article Marketing

article marketing & press release

Accessori e ricambi auto: dove trovarli

Cambiare auto di questi tempi è un lusso che poche persone possono concedersi. Complici la crisi economica e il lavoro sempre più precario, il mercato dell’auto è letteralmente caduto a picco. Per questo la piccola monovolume (o la spaziosa station vagon) di casa diventa un gingillo da preservare il più a lungo possibile, da accudire periodicamente con tutti i sentimentalismi del caso.

Sebbene molte auto si mantengano performanti per interi lustri, ogni tanto occorre un’aggiustatina, un’ordinaria manutenzione, volta a rimandare il più possibile il salasso di quella straordinaria. Ricambi e accessori auto diventano allora fedeli compagni dell’auto sia essa domestica o aziendale.

Anche dal punto di vista dell’accessoristica e dei ricambi cercare (e trovare) il risparmio è possibile.
Internet mette a disposizione tutta una gamma di siti che consentono di ridurre il budget da destinare all’acquisto di prodotti e ricambi per l’auto. Vediamone qualcuno.

Il metodo migliore per risparmiare si sa è l’usato, soprattutto in tema di motori. Navigando per la rete si possono incontrare numerosi siti che si occupano di favorire la compravendita tra privati, attraverso la pubblicazione (a cura degli stessi utenti/offerenti) di annunci gratuiti o a pagamento.
Si tratta di una versione virtuale dei classici giornali free-press di scambi o compravendite tra privati, che restano comunque un ottima soluzione per la ricerca del nostro ricambio. Questo genere di testate giornalistiche (virtuali o online che siano) si formano proprio grazie agli annunci degli utenti, che solitamente sono gratuiti, per questo sono un’eccellente risorsa sia per i venditori che per i potenziali acquirenti, in quanto non hanno costi di mediazione.
Per sopperire ai costi di stampa e di redazione solitamente dispongono di un area dedicata agli inserzionisti professionali, ovvero alle aziende, che agiscono attraverso la pubblicazione di offerte speciali e banner pubblicitari. Il tutto a vantaggio del compratore che è alla ricerca di un prodotto a buon prezzo.

Un’altra soluzione per risparmiare, restando in tema di ricambi e accessori per auto, è quella di affidarsi alla rete e ai suoi copiosi web-shop. Le caratteristiche di internet e dei motori di ricerca, premiano i siti monotematici che effettuano periodicamente campagne di web marketing. Non è difficile risalire ad un sito attraverso una sua offerta promozionale, un contest o un evento. Su internet è pieno di portali interamente dedicati all’automobilismo, da quello più tradizionale sino al tuning più estremo. E’ possibile reperire pezzi di ricambio a prezzi vantaggiosi sia per l’antiquata, ma sempre giovane, fiat 500 che per l’ultimo modello di auto tedesca lanciata sul mercato. Il mondo del web, tipicamente ridotto alla formula many to many, ossia molte offerte per tanti acquirenti, è la giusta via per risparmiare soldi veri e riuscire a reperire anche dei prodotti difficilmente rintracciabili nei negozi tradizionali. Spesso e volentieri anche i siti web di e-commerce si riforniscono in parte da privati o consentono di inserire annunci, creando così una vera catena del risparmio, sia sull’usato che sul nuovo. Insomma, il buon “ferro vecchio” è da accantonare, o meglio, si trova a portata di click. www.cittanostra.it

Leave A Comment

Your email address will not be published.