Article Marketing

article marketing & press release

Trapianto dei capelli ed alopecia androgenetica

La crescita rappresenta una parte fisiologica della vita del capello. Ogni follicolo è caratterizzato da un ciclo che può attraversare diversi processi. Nello specifico risulta possibile parlare di tre fasi distinte: anagen, catagen, telogen.
La fase anagen costituisce quella incentrata nello specifico sulla crescita dei capelli. In questo periodo la struttura cellulare del follicolo subisce delle modifiche anche importanti, e il capello cresce fino a 0,4 mm al giorno.
Tale fase, che come ricordato poco fa riguarda in particolare la crescita dei capelli, può durare fino a 7 anni. In questo lungo lasso di tempo le cellule iniziano la loro attività micotica, e raggiungendo la parte inferiore del follicolo arrivano fino alla matrice, determinando la formazione di una guaiana epiteliale interna. Il risultato principale di questa fase è la crescita vera e propria del capello che, in media, è pari a 1 cm al mese nell’uomo e a 1,5 cm nelle donne.
La velocità di crescita è influenzata da diversi fattori che vedono in prima linea il sesso, seguito dallo stato di salute generale del soggetto e dalla presenza di eventuali alterazioni a livello ormonale.
La fase catagen si concretizza invece con un’involuzione: in questo periodo il follicolo arresta la sua attività, e si assiste a una mancata crescita del capello. Questa fase ha una durata decisamente più breve rispetto alla prima, che si aggira attorno alle due settimane.
La fase telogen è invece dedicata al riposo. L’attività del follicolo, che contiene il capello, si arresta totalmente. Al termine di questo processo il follicolo pilifero entra nella fase anagen e comincia a generare un nuovo capello.
La durata del ciclo di crescita dei capelli – lo stesso che coinvolge i peli – può variare in base alle specie. Nell’uomo ogni follicolo ha un ritmo di attività diverso da quelli adiacenti, e questo è il motivo per cui difficilmente riusciamo ad accorgerci da soli della velocità di crescita dei capelli e dei peli.

Quando si decide di optare per un trapianto di capelli è bene essere a conoscenza dei costi di questa operazione. Il costo del trapianto di capelli può essere molto elevato ed è bene evitare di pensare al risparmio, dal momento che il rischio è quello di rinunciare alla qualità. L’alopecia androgenetica è quella malattia che fa perdere tutti i capelli ed è definita anche come calvizie.
Il tariffario basso in caso di trapianto di capelli per alopecia androgenetica deve essere guardato con diffidenza, prima di tutto perché si tratta di un intervento chirurgico, dove deve essere messa in primo piano la sicurezza del paziente attraverso apposite procedure che hanno comunque un costo.
La chirurgia estetica dei capelli ha un prezzo che può variare a seconda dell’ampiezza della zona interessata dal trattamento. Per un trapianto di capelli classico – sarebbe più corretto utilizzare il termine autotrapianto, visto che la provenienza dei follicoli è autologa – il prezzo può variare dai 3000 ai 5000€, con la possibilità di dilazionare il costo in comode rate.
Il paziente che decide di sottoporsi a un trapianto di capelli effettua una visita preliminare con lo specialista. Questo incontro è determinante ai fini del costo del trapianto dei capelli.
Nel corso della prima interazione tra medico e paziente avviene infatti la definizione degli obiettivi dell’intervento per la cura dell’alopecia androgenetica, che devono tenere conto dei tempi – scegliere di dividere l’intervento in più sedute consente di ridurre l’impatto dell’approccio chirurgico – del risultato finale desiderato e del numero di bulbi da trapiantare.
Il costo del trapianto di capelli può variare a seconda della tecnica scelta. Il prelievo di una singola losanga di cuoio capelluto dalla nuca – un’operazione che lascia comunque una cicatrice – ha un costo più basso rispetto al prelievo di singole unità follicolari, che possono essere prese da zone del corpo diverse dalla testa.
In generale ogni unità follicolare trapiantata in seguito al prelievo di una singola losanga di cuoio capelluto ha un costo unitario vicino ai 2,50€.

Leave A Comment

Your email address will not be published.