Article Marketing

article marketing & press release

Servizio privato di trasporto infermi a Roma

Il servizio del trasporto infermi a Roma, per pazienti con patologie croniche o infortunati, è un passo delicato, in quanto questi pazienti trasportati in strutture ospedaliere, dall’ospedale alle proprie case o in altre cliniche specialistiche, devono essere trattati con la massima delicatezza e gli operatori sanitari devono essere pronti ad utilizzare le tecniche base per offrire un’assistenza completa, anche in caso di complicanze del paziente. Il servizio di ambulanze a Roma si avvale anche della presenza della Nuova Croce Verde Romana, una società specializzata nel trasporto infermi, dotata di un personale efficiente e specializzato. La Nuova Croce Verde Romana: ambulanze a Roma. Questa società è stata la prima in Italia ad utilizzare ambulanze private per il trasporto dei malati, accreditata nel sistema Sincert n° EA 38, sanità anche per il servizio emergenza 118. Dotato di uno staff di operatori discreti e professionali, essi sono in grado di svolgere le proprie funzioni doverosamente e in qualsiasi circostanza di emergenza, grazie ai continui corsi di aggiornamento in materia, anche in stato di urgenza. Lo staff è composto da autisti, barellieri, paramedici e ausiliari, tutti pronti ad intervenire con tempestività, apportando le procedure base di soccorso in caso di un eventuale malore dell’assistito durante il trasporto. Il Personale della Nuova Croce Verde Romana. Il servizio delle ambulanze private a Roma è reso efficace e perfetto, grazie alla presenza sul campo di un personale specializzato, in grado di apportare in modo tempestivo i primi soccorsi.
Essi sono pronti a lavorare in ogni situazione, effettuando un Triage base stesso in ambulanza, al fine di analizzare i motivi del malore improvviso del paziente, soccorrendo un infortunato, praticando le tecniche di immobilizzazione per trauma, fratture o lesioni, praticando l’ossigenazione di un paziente in caso di schock, utilizzando collari per immobilizzare la cervicale e barrelle atraumatiche. I corsi a cui si sottopone il personale specialistico in trasporto degli infermi, si avvale di molte ore di teoria, atte ad acquisire una conoscenza approfondita dei vari trattamenti e l’attuazione delle tecniche di soccorso tempestivo. Essi praticano anche delle simulazioni di scenari di soccorso sul campo e trasporto dell’infermo, allenandosi con competenza e al tempo stesso effettuando delle prove tecniche, al fine di essere sempre pronti in ogni situazione, affrontando ogni tipo di imprevisto. Le ambulanze private per il trasporto infermi. Il trasporto degli ammalati non può avvenire con semplici mezzi, perchè si rischierebbe di mettere a repentaglio la salute dell’ammalato. In caso di malattie oncologiche ad esempio, i pazienti devono essere trattati con delicatezza, in quanto la somministrazione di chemioterapia, può compromettere la salute delle ossa, incorrendo purtroppo più facilmente nel rischio di fratture. Questo trasporto deve avvenire quindi con mezzi idonei, adibito per offrire assistenza al disabile, ma soprattutto salvaguardandone la salute. Affidarsi ad autoambulanze della Nuova Croce Verde Romana permetterà oltre al soccorso e assistenza degli ammalati, anche il trasporto di neonati che hanno bisogno di interventi urgenti, il trasporto di sangue o organi nel territorio nazionale, effettuato in modo rapido e sicuro, grazie all’uso di ambulanze veloci e confortevoli. Essi usufruiscono di un servizio di 25 autoambulanze di tipologia A, 5 autoambulanze di tipologia B e culle neonatali. Questi automezzi ad uso speciale, sono allestiti con sofisticate e tecnolgiche attrezzature, in grado di offrire uno standard qualitativo e quantitativo efficace: esse posseggono un particolare metodo meccanizzato che durante il carico del paziente, limita lo sforzo del personale e garantisce stabilità al disabile, senza rischi di smottamenti o scombussolamenti, che potrebbero arrecare dolore all’infortunato. Gli autisti della Nuova Croce Verde Romana giocano un ruolo fondamentale, in quanto devono garantire una guida sicura ai soggetti presenti nell’ambulanza. Devono acquisire quindi una conoscenza approfondita dei mezzi di trasporto in dotazione, offrendo una guida ottimale anche in condizioni di traffico e avendo una conoscenza approfondita delle attrezzature presenti a bordo.
Le richieste di trasporto avvengono grazie ad un centralino attivo 24 ore su 24, gestito da tre operatori telefonici, un medico emergentista e un infermiere professionale di supporto. Velocità, efficienza e professionalità sono le parole chiave per un intervento di soccorso e trasporto efficiente, realizzato da ditte scrupolose e professionali, come la Nuova Croce Verde Romana.

Leave A Comment

Your email address will not be published.