Article Marketing

article marketing & press release

Jeff Bezos promette 10 miliardi di dollari alla lotta ai cambiamenti climatici

Jeff BezosJeff Bezos promette 10 miliardi di dollari alla lotta ai cambiamenti climatici

“Apprezziamo la filantropia di Jeff Bezos, ma una mano non può dare ciò che l’altra sta portando via”, ha detto su Twitter il gruppo di attivisti Amazon Employees for Climate Justice

IMMAGINE IN EVIDENZA: Il fondatore, presidente, CEO e presidente di Amazon Jeff Bezos parla durante un evento sui piani di esplorazione spaziale di Blue Origin a Washington (credito fotografico: REUTERS)

Jeff Bezos, amministratore delegato di Amazon e proprietario del Washington Post , impegnerà $ 10 miliardi per finanziare scienziati, attivisti, organizzazioni no profit e altri gruppi che lottano per proteggere l’ambiente e contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici, ha detto lunedì.

Bezos, l’uomo più ricco del mondo, fa parte di un  elenco crescente  di miliardari che dedicano ingenti fondi alla lotta contro il riscaldamento globale.

Ridurre le emissioni sarà una sfida per Amazon. La società di e-commerce consegna 10 miliardi di articoli all’anno, ha un’importante presenza di trasporto e data center e ha dovuto affrontare critiche da parte della propria forza lavoro.
“Il cambiamento climatico è la più grande minaccia per il nostro pianeta”, ha detto Bezos in un post di Instagram. “Voglio lavorare insieme ad altri sia per amplificare i modi conosciuti sia per esplorare nuovi modi di combattere l’impatto devastante del cambiamento climatico su questo pianeta che condividiamo tutti”.

Il Bezos Earth Fund inizierà a concedere sovvenzioni questa estate come parte dell’iniziativa.
“Intraprenderà azioni collettive da parte di grandi aziende, piccole aziende, stati nazionali, organizzazioni globali e individui”, ha detto Bezos.
La lotta al cambiamento climatico è diventata una causa popolare per i miliardari statunitensi negli ultimi anni, con Microsoft Bill Gates, Michael Bloomberg e il gestore degli hedge fund Tom Steyer annoverati tra i filantropi ambientali più ricchi del mondo.

L’anno scorso, Bezos si è impegnata a rendere il rivenditore online Amazon net carbon neutral entro il 2040 – la prima grande azienda ad annunciare tale obiettivo – e ad acquistare 100.000 veicoli elettrici per la consegna dalla società americana di progettazione e produzione di veicoli Rivian Automotive LLC.Bezos ha anche affermato che Amazon avrebbe raggiunto gli obiettivi dell’accordo sul clima di Parigi 10 anni prima del programma dell’accordo e investito $ 100 milioni per ripristinare foreste e zone umide.

Amazon ha affrontato le proteste degli attivisti ambientali e le pressioni dei suoi dipendenti per agire sui cambiamenti climatici.
I lavoratori di Amazon erano tra centinaia di dipendenti di grandi aziende tecnologiche per unirsi alle marce dei cambiamenti climatici a San Francisco e Seattle alla fine dell’anno scorso, affermando che i loro datori di lavoro erano stati troppo lenti per affrontare il riscaldamento globale e avevano bisogno di intraprendere azioni più drastiche.

Dipendenti di Amazon per la giustizia climatica, un gruppo di attivisti, ha accolto con favore l’annuncio del Bezos Earth Fund, ma ha affermato che non ha compensato il consumo di combustibili fossili e altre attività che contribuiscono al cambiamento climatico.

“Apprezziamo la filantropia di Jeff Bezos, ma una mano non può dare ciò che l’altra sta portando via”, ha detto il gruppo su Twitter.

FONTE:  jpost.com
IMMAGINI: jpost.com | REUTERS

Leave A Comment

Your email address will not be published.