Article Marketing

article marketing & press release

diventare blogger in italia, conviene ?

Il titolo sopra finisce con una domanda, che penso secondo il mio personale parere, chiunque si sia avvicinato o abbia pensato di aprire un blog per guadagnare qualcosa, si sia posto una domanda e cioè “diventare blogger in Italia conviene?”. Questa domanda nasce dal fatto che in Italia il panorama dei blog , non è ancora molto diffuso, poche persone nel nostro paese guadagnano tanto, anche se la domanda in questione è molto comune nei forum in rete. Grandi protagonisti pro blogger per adesso sono solo gli americani , i quali ssono diventati ricchi pubblicizzando e affiliando il proprio blog , facendolo così diventare un piccolo pozzo di petrolio digitale, monetizzando così le proprie idee.


Il succo di questo post è che vivere di blog in Italia è un sogno ancora lontano, anche perchè e credo che sia quello il motivo, è che in Italia , leggere i blog come fonte d’informazione, è ancora un costume lontano dalle nostre quotidiane abitudini. L’taliano medio recepisce le informazioni come fonte principale ,ancora dai quotidiani che tra l’altro vivono ancora di una piattaforma cartacea,in poche parole, siamo ancora indietro sia tecnologicamente che mentalmente , se possiamo fare un paragone è un pò pi avvantaggiato il publisher , alcuni blogger si definiscono tali, ma non è così perchè mentre il pubblisher ha solo la responsabilità di assemblare informazioni il blogger deve pensare a crearle, deve essere autore del traffico, essere coerente con quello che scrive, e non solo deve essere partecipe con i suoi lettori e motivatore di se stesso cosa non facile . Infatti uno dei problemi principali di noi aspiranti Pro blogger è proprio questo, il poco traffico ci butta giù facilmente e quindi bisogna avere di base una forte motivazione e cercare di non mollare mai, per arrivare ad un obbiettivo che ci siamo posti, come risultato finale.Ma una motivazione che ci può spingere a continuare a scrivere è arrivare ed avere come risultato, di vivere con il proprio blog, penso che si un sogno di tutti, creare una rendita dai propri pensieri, ed è questa la marcia che bisogna ingranare, anche se il guadagno è minimo e che provenga da un programma di affiliazioni o dalle pubblicità contestuali, è sempre un guadagno che proviente dal contenuto delle nostre idee, è qualcosa di fantastico, e la cosa più bella, che fino a qualche tempo fà, per esprimere i propri pensieri bisognava essere un giornalista ofare parte di una testata, rivista comunque fonte cartacea, per godere della possibilità di scrivere quel che si pensa, ma non godendo di una completa libertà.Mentre anche da questo punto di vista, il blog permette di avere una maggiore libertà senza la revisione di nessun direttore o responsabile che possa avere intenzioni di censurare un articolo più scomodo, è per questo che internet gode di liberta e di notizie veritiere e libere.
By Schiavone Ubaldo www.corso-web.blogspot.com

Leave A Comment

Your email address will not be published.